Annunci
Archivio | 14:49
Immagine

A Settebagni c’era  una volta un tombino..ora non c’è più – di Luciana Miocchi

14 Set

Capita che sulla sede stradale si possano trovare i tombini del sistema fognario. A Roma il loro ruolo è determinante, decidono se un tratto di strada si allaga, possono saltare e rispuntare fuori l’acqua, se la pioggia è tanta e non ce la fanno a smaltirla, hanno in loro potere  la sorte di Assessori e Sindaci diventando tormentoni da campagna elettorale. La loro esistenza quindi, non passa mai sotto voce. Anzi. Sono sempre sotto stretta sorveglianza, specialmente quelli in posizioni strategiche, messi proprio lì dove già si sono verificate delle criticità.

Il caso ha voluto che le piogge di domenica scorsa abbiano fatto saltare un pezzo di asfalto, a Settebagni, sulle strisce pedonali davanti la chiesa di S. Antonio da Padova. Proprio a ridosso del chiusino della fognatura. L’intervento di ripristino è stato immediato, compatibilmente con le condizioni meteo e con il giorno festivo. Però… magia. Asfalto ripristinato,  tombino sparito.  Seppellito sotto il manto ripristinato. Alla prossima necessità, manutenzione, disotturazione o ispezione, l’asfalto andrà picconato, con ulteriore spese. 

Il Cdq ha già segnalato la questione e dal Municipio è stato assicurato che la ditta che ha provveduto alla riparazione verrà a riportare alla luce lo scomparso, senza aggravio di spese. Tutto è bene quel che finisce bene.

Luciana Miocchi

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: