Annunci
Tag Archives: San Lorenzo
Immagine

Stupro e omicidio di Desirée: tre fermi- di Alessandro Pino

25 Ott

[Roma] La Polizia ha sottoposto tra ieri notte e questa mattina due senegalesi e un nigeriano a fermo di indiziato di delitto per lo stupro e l’omicidio della giovanissima Desirée Mariottini, avvenuto la notte del 19 ottobre in un edificio occupato nel quartiere di San Lorenzo e che ha suscitato orrore e sdegno fra la popolazione. Le indagini hanno permesso di accertare che i fermati, in concorso con altri soggetti in via di identificazione, nel pomeriggio del 18 ottobre hanno drogato la ragazza riducendola in stato di incoscienza e violentandola, causandone la morte avvenuta nella notte del 19 ottobre. <Farò di tutto perché i vermi colpevoli di questo orrore paghino in fondo, senza sconti, la loro infamia> ha dichiarato in un post su Facebook il ministro degli Interni, Matteo Salvini.

Alessandro Pino

(immagini Questura di Roma)

Annunci

Termini: magrebino picchia e scaraventa a terra studentessa per rapinarla – di Alessandro Pino

11 Ott

image

Fermato dalla Polizia in zona Termini un magrebino trentenne con numerosi precedenti penali che in piazza di Porta San Lorenzo aveva malmenato una studentessa per rapinarle la borsa. La ragazza aveva cercato di reagire venendo però schiaffeggiata dal magrebino e rovinando a terra.
L’aggressore si è poi allontanato ma la vittima ha riferito agli agenti che l’hanno soccorsa di avere sentito alcuni barboni chiamarlo con il soprannome “Napoli”. Immediate indagini hanno portato alla scoperta che tale soprannome era utilizzato da un individuo che la vittima ha riconosciuto per il suo aggressore nello schedario fotografico. È iniziato allora un servizio di appostamento neo pressi della stazione dove, appena avvistato un uomo corrispondente alla descrizione, i poliziotti lo hanno chiamato  proprio così: “Napoli”. Il magrebino si è voltato e in quel modo si è tradito: portato in commissariato, si è scoperto anche che
per ben venticinque volte aveva disatteso la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
Si trova adesso a Regina Coeli.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: