Tag Archives: Pietralata
Immagine

Controlli a Pietralata: multato alimentarista senza Green Pass | di Alessandro Pino

18 Dic

[ROMA] Nel corso di controlli svolti dai Carabinieri della Compagnia Roma Monte Sacro 
il titolare di un negozio di alimentari in via di Pietralata è stato multato perché non in possesso di Green Pass.

Quattro clienti inoltre sono stati multati per inosservanza delle disposizioni anti Covid.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: fermato con armi addosso e droga nelle mutande | di Alessandro Pino

15 Nov

[ROMA] La Polizia nelle scorse ore ha arrestato un romano quarantaduenne per detenzione e porto di arma clandestina, detenzione di arma comune da sparo e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente dopo averlo fermato a Pietralata.

Gli agenti della Sezione Volanti e del Commissariato Porta Pia avevano notato un’auto provenire da via dell’Acqua Marcia a forte velocità e poi rallentare bruscamente alla loro vista svoltando su via Silvano. Quando il veicolo è stato fermato per un controllo, l’uomo si è mostrato eccessivamente agitato ed è stato perquisito: in una tasca del giubbotto c’erano due coltelli di cui uno con manico in legno e la lama sporca di hashish e l’altro di metallo a farfalla.

Nel marsupio che aveva a tracolla è stata trovata una pistola con matricola abrasa e il caricatore inserito con tre cartucce, oltre a quasi 400 euro in contanti. Nascosti nelle mutande invece c’erano involucri di hashish, cocaina e pasticche di MDMA (comunemente nota come Ecstasy).

Durante la perquisizione domiciliare sono poi state trovate altra hashish, una pistola lanciarazzi con relativo tromboncino, il caricatore inserito e rifornito di sei colpi a salve oltre a una scatolina metallica con altri dieci colpi. La droga trovata è stata sequestrata assieme alle armi e al denaro.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: corriere sequestrato e rapinato durante le consegne, due in carcere | di Alessandro Pino

4 Nov

[ROMA] Sono accusati di aver rapinato e sequestrato un corriere che stava consegnando dei pacchi in zona Pietralata. Per questo due romani di 53 e 37 anni sono stati arrestati dai Carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere.

I fatti avvenero lo scorso gennaio: la vittima, un corriere quarantacinquenne, fu sequestrato sul suo furgone e bendato
I due si allontanarono con il mezzo lasciandolo poi senza il carico in via dell’Alabastro. Dopo essersi liberato, il corriere diede l’allarme ai Carabinieri che riuscirono poco dopo a identificare i rapinatori e a recuperare l’intera refurtiva.

Il provvedimento di oggi recepisce le risultanze delle indagini svolte dai militari della Stazione di Roma Santa Maria del Soccorso e del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Monte Sacro. I due sono stati quindi raggiunti nelle loro abitazioni e dopo la notifica dell’atto in caserma sono stati portati in carcere.
Alessandro Pino

Immagine

Apre a Roma “Be**pArt” la mostra collettiva dei record

16 Ott

[ROMA] Si apre sabato 16 ottobre dalle ore 18 alle 20, presso l’Atelier Montez in via di Pietralata, 147/A “Be**pArt – la mostra collettiva d’arte più grande di sempre”.

Partendo dall’impressionante numero di trentamila opere inedite prodotte da mille artisti in smartworking durante la pandemia covid-19, la collezione in mostra continuerà a crescere giornalmente con l’obiettivo di segnare un nuovo record mondiale per “la mostra collettiva d’arte più grande di tutti i tempi” nel 2022.

Fra gli artisti più eminenti che hanno già aderito al progetto ci sono Michele Cossyro, Franco Losvizzero, Hermann Nitsch, Isaac Aden, Römer&Römer, Lamberto Correggiari, Dmitry Teselkin.Tra i paesi maggiormente rappresentati spiccano Austria, Germania, Argentina, Egitto, USA, Emirati Arabi.

Tutte le opere sono esposte nello spazio dell’Atelier Montez, diventato in questi mesi un polo internazionale per l’arte contemporanea. 

Il progetto della collettiva da record, curato da Gio Montez e Marcella Magaletti con il contributo del Forum Austriaco di Cultura di Roma e degli ambasciatori di be**pART in tutto il mondo, era già stato presentato presso la Camera dei Deputati in primavera alla presenza del deputato Federico Mollicone,capogruppo Fratelli d’Italia in commissione Cultura, del consigliere del Municipio IV di Roma Capitale Giovanni Ottaviano, dell’artista Gio Montez, e del giornalista e ufficio stampa Salvo Cagnazzo.

La mostra sarà visitabile per tutto il 2022 negli orari di apertura, dal lunedì al venerdì, fra le 15:00 e le 20:00 o su appuntamento. Ingresso libero.

(A cura di Alessandro Pino)

Immagine

Pietralata: preso con più di un chilo e mezzo di droga | di Alessandro Pino

26 Set

[ROMA] Grosso sequestro di droga in zona Pietralata da parte della Polizia: le autoradio del commissariati Sant’Ippolito e Porta Pia hanno fermato su via di Pietralata un trentacinquenne che trasportava in auto diciannove panetti di hashish per un totale di oltre un chilo e mezzo. L’uomo è stato arrestato.
Alessandro Pino

Immagine

Rebibbia: morta per overdose in strada la compagna dell’uomo trovato cadavere in una valigia | di Alessandro Pino

4 Lug

[ROMA] Drammatico epilogo nella vicenda della trentanovenne che era stata denunciata per l’occultamento del cadavere del compagno, trovato chiuso in una valigia per strada lo scorso 5 giugno a Pietralata: il corpo esanime della donna è stato rinvenuto dai passanti nei pressi della stazione della metropolitana Rebibbia nel pomeriggio del 3 luglio. La morte della donna sarebbe stata causata da una overdose, circostanza avvalorata a quanto sembra dalla presenza di una siringa ancora conficcata in un braccio.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: preso con un chilo di droga | di Alessandro Pino

25 Giu

[ROMA] Un ventottenne originario di Colleferro è stato arrestato dalla Polizia a Pietralata dopo essere stato trovato con un grosso quantitativo di droga.

L’uomo era stato notato dagli agenti delle Volanti mentre scendeva dalla macchina e si incamminava frettolosamente verso via di Pietralata.

Accortosi della presenza dei poliziotti, ha buttato via un grosso involucro che aveva in tasca ed è stato perquisito. Nell’altra tasca c’era un secondo pacco: in entrambi c’era hashish per il peso complessivo di un chilo. A casa sua invece sono stati trovati cinquemila euro in contanti.

Alessandro Pino

Immagine

Orrore a Pietralata: trovato cadavere in una valigia per strada | di Alessandro Pino

5 Giu

[ROMA] Orrore in piazza Federico Sacco- zona Pietralata- dove il cadavere di un uomo, un italiano trentasettenne, è stato trovato la mattina del 5 giugno in una valigia chiusa con nastro adesivo da cui grondava un rivolo di sangue e lasciata di fianco ai cassonetti della spazzatura.

A fare la raccapricciante scoperta è stato l’autista di un autobus. Sul posto sono intervenuti gli investigatori del commissariato Sant’Ippolito che guardando da una fessura del trolley hanno intravisto una testa umana.

Seguendo le tracce di sangue lasciate sull’asfalto sono giunti fino all’abitazione di una donna, risultata essere la compagna dell’uomo trovato morto e che al momento sarebbe indagata.

Nessuna ipotesi sembrerebbe essere esclusa dagli inquirenti anche se a quanto pare sul corpo trovato nella valigia non ci sarebbero segni di violenza.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: cucinano su un barbecue in un garage, il fumo invade il palazzo | di Alessandro Pino

25 Gen

[ROMA] Una sbraciolata domenicale con barbecue abusiva ha messo in allarme un condominio in via Carlo Perrier, zona Pietralata. È accaduto nel pomeriggio del 24 gennaio: all’ora di pranzo cinque filippini avevano allestito un forno con barbecue nell’autorimessa ma il fumo si è propagato attraverso una conduttura fino all’androne e ai pianerottoli. I condómini allarmati hanno chiamato il 112: sono intervenuti i Carabinieri che hanno denunciato i cinque filippini mentre il forno è stato sequestrato, vista l’alta presenza di monossido di carbonio rilevata dai Vigili del Fuoco.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: nascondeva oltre sei chili di droga a casa di uno zio – di Alessandro Pino

18 Nov

[ROMA] Nascondeva oltre sei chili di hashish a casa di uno zio ignaro di tutto nel quartiere Pietralata. Per questo un ventottenne italiano è stato arrestato dalla Polizia. I poliziotti della Squadra Mobile durante alcuni appostamenti durati più giorni avevano rilevato frequenti spostamenti del giovane che portava uno zainetto tra la propria abitazione e un edificio nei pressi. Fermato per un controllo, è stato trovato con una modica quantità di stupefacente, ammettendo però di nasconderne altro a casa di uno zio, all’insaputa di questi. Infatti in una stanza a uso esclusivo del fermato sono stati trovati sessantaquattro panetti di hashish per un peso di circa sei chili e mezzo: per questo è stato arrestato in attesa del processo per direttissima.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Pietralata: inseguito dalla Polizia, lancia un pacchetto di droga che finisce sul parabrezza della Volante- di Alessandro Pino

25 Ott

[ROMA] Durante la settimana sì è intensificato il contrasto allo spaccio di droga nella Capitale. Un ventitreenne è stato arrestato in zona Pietralata dalla Polizia per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il giovane, percorrendo ad alta velocità via Dell’Acqua Marcia, non si era fermato all’alt di un posto di controllo. Durante l’inseguimento che ne è seguito, poco prima di venire fermato ha cercato di disfarsi di un pacchetto che aveva in macchina, gettandolo via dal finestrino. Il pacchetto però è finito proprio sul parabrezza della Volante ed è stato recuperato: dentro c’erano cocaina e hashish mentre il maldestro pusher è stato trovato in possesso di oltre quattrocento euro in contanti. Poco lontano, in zona Ponte Mammolo un ventiseienne romano che era stato visto prelevare da un cespuglio una busta contenente dosi da passare ai clienti in auto è stato bloccato dagli agenti e perquisito anche a casa. Addosso aveva quasi un etto tra marijuana e hashish mentre nell’abitazione è stata trovata della cocaina. Terminate le indagini è stato arrestato.
Alessandro Pino

.

Immagine

Accampamenti di nomadi lungo l’Aniene dal ponte delle Valli a via di Pietralata: che succede?- di Alessandro Pino

2 Set

[ROMA] Cresce la preoccupazione dei cittadini di ben tre municipi- Secondo, Terzo e Quarto- attraversati dal fiume Aniene per il recente sorgere sugli argini di nuovi consistenti accampamenti di Rom che più di qualcuno, anche a livello istituzionale, ha messo in relazione con lo sgombero del vicino insediamento di via Del Foro Italico avvenuto nelle scorse settimane e la migrazione incontrollata- secondo alcuni avvenuta in gran parte già prima dello smantellamento – di chi viveva all’interno. Si è avuta infatti notizia a mezzo stampa di una consistente nuova presenza di nomadi lungo l’Aniene sotto il ponte delle Valli nei pressi della stazione Nomentana (dove già è un continuo di smantellamenti e reinsediamenti) e nelle adiacenze della stazione Conca d’Oro della metropolitana B1, al punto che il presidente del Terzo Municipio, Giovanni Caudo, ha parlato di “politica della polvere sotto il tappeto”, chiedendo ufficialmente al sindaco Virginia Raggi e alle autorità di Polizia di intervenire al riguardo. Proseguendo lungo l’Aniene, giunge da alcuni cittadini la segnalazione documentata da foto della costruzione di una nuova baraccopoli sulle rive del fiume all’inizio della via Di Pietralata.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: colonia di api rimossa da parco giochi- di Alessandro Pino

23 Giu

[ROMA] Un’intera colonia di centinaia di api è stata rimossa e portata in salvo questo pomeriggio in piazza Federico Sacco a Pietralata presso l’area giochi per i bambini. L’intervento, effettuato dal Gruppo Roma 1 dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato coordinato dal volontario Alessandro Milella- apicoltore con anni di esperienza nel campo- fa seguito a un altro analogo svolto nella stessa zona la settimana scorsa. Dall’inizio dell’anno i volontari dell’Associazione presieduta da Attilio Carmine De Santis hanno svolto più di 1500 operazioni ambientali e logistiche di protezione civile nel Lazio, dalla rimozione stradale di alberi caduti ai salvataggi di persone in zone allagate. Durante l’emergenza Coronavirus assieme
all’Associazione Volontari per Roma diretta da Andrea Liburdi e al supporto di Suor Paola con l’Associazione So.Spe. (Solidarietà e Speranza) sono stati raccolti generi alimentari per oltre 3500 persone e quasi 400 animali domestici. Lo scorso 15 giugno è iniziata la campagna AIB (Anticendio Boschivo) con una squadra di professionisti pronti ad intervenire in caso di incendio, coordinati della Protezione Civile.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: anziano spara colpi di pistola durante una lite col fratello- di Alessandro Pino

6 Giu

[ROMA] Durante una lite con il fratello in un appartamento in via Dell’Acqua Marcia- zona Pietralata- ha sparato alcuni colpi di pistola su un mobile, gettando poi l’arma in un cassonetto della spazzatura. Per questo un settantatreenne ex netturbino è stato denunciato dalla Polizia. Gli agenti erano intervenuti per una segnalazione di lite tra fratelli, chiamati dall’anziana madre. La donna ha riferito ai poliziotti che mentre uno dei figli la stava accudendo, l’altro si è presentato nell’appartamento in evidente stato di alterazione con un’arma in pugno, urlando contro il fratello, accusandolo di circuire la madre per averne benefici economici e sparando alcuni colpi a scopo intimidatorio verso un mobile. Sul pavimento sono stati trovati una pallottola e un bossolo. Dopodiché gli agenti sono andati a casa del settantatreenne chiedendo nel frattempo l’intervento della Scientifica per i rilievi nell’abitazione della vittima. L’uomo ha riferito di aver trovato la pistola circa venti anni prima vicino un cassonetto e di averla a sua volta gettata in un secchione su via dell’Acqua Marcia dopo la lite. Gli investigatori hanno controllato i cassonetti indicati dall’uomo e non avendo trovato l’arma hanno chiesto all’Ama che ha dato conferma dell’avvenuto svuotamento dei secchioni. L’uomo è inoltre risultato detenere un revolver senza però saper indicare dove veniva conservato. La perquisizione della casa, della cantina e della macchina ha dato esito negativo.

Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: spaccio all’autolavaggio- di Alessandro Pino

22 Apr

[ROMA] Il titolare di un autolavaggio in via di Pietralata, un romeno trentanovenne, è stato arrestato dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I militari avevano trovato l’uomo all’interno della sua attività subito dopo aver ceduto a un cliente una dose di cocaina. Dalla perquisizione compiuta nella struttura sono saltati fuori alcuni barattoli contenenti altre dosi pronte per la vendita. È stato perquisito anche il domicilio del romeno dove è stata trovata altra droga e un bilancino di precisione.
Il romeno è stato messo agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo mentre il cliente oltre a essere stato segnalato al Prefetto quale assuntore di stupefacenti, è stato multato per l’inosservanza dei divieti anti Coronavirus.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: senza più niente da mangiare, viene soccorsa dalla Polizia e dalla Parrocchia- di Alessandro Pino

9 Apr

[ROMA] Senza lavoro da tempo, senza più un soldo per poter comprare qualcosa da mangiare, una povera donna del quartiere Pietralata ha chiamato disperata la Polizia chiedendo aiuto e minacciando di farsi del male. Gli agenti del Commissariato Sant’Ippolito hanno prima cercato di calmarla facendosi dare l’indirizzo di casa e l’hanno raggiunta. La signora in lacrime ha mostrato loro in quali condizioni disagiate si trovasse, aprendo anche il frigo desolatamente vuoto. A quel punto gli agenti hanno contattando la vicina parrocchia di San Michele Arcangelo, il cui parroco ha fatto subito consegnare alla donna una busta di generi alimentari offerti dai parrocchiani. Dopodiché i poliziotti hanno aiutato la donna a compilare i moduli per la richiesta dei buoni spesa, provvedendo anche ad inviarli correttamente per via telematica e lasciandole un loro contatto telefonico a cui rivolgersi per qualsiasi esigenza. La donna ha ringraziato i poliziotti per la vicinanza dimostrata.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: spacciatore in manette- di Alessandro Pino

19 Ott

[ROMA] La sera del 18 ottobre un uomo è stato arrestato dalla Polizia in via Di Pietralata per detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio: durante una serie di azioni di contrasto allo smercio di droga nella zona, gli agenti lo avevano notato mentre era fermo a bordo di un motoveicolo. Insospettiti dal suo atteggiamento, lo hanno controllato e perquisito trovandogli addosso 130 grammi di marjuana e 41 grammi di hashish.
Alessandro Pino

(foto Questura di Roma)

Immagine

Pietralata: ladro salvato dal linciaggio della folla – di Alessandro Pino

11 Ago


(Roma) Un ladro trentatreeenne di origini bosniache è stato salvato dal linciaggio della folla giustamente inferocita che lo aveva bloccato mentre si stava allontanando da una abitazione in via di Pietralata dove aveva compiuto un furto. Il delinquente aveva arraffato vari oggetti in oro custoditi in un mobile ma uscendo ha incrociato la giovane proprietaria che rincasava. Le grida della donna hanno allertato anche alcuni passanti che hanno rallentato la fuga dell’uomo fino all’arrivo dei Carabinieri, immediatamente avvisati tramite 112. Quando i militari sono arrivati hanno trovato il malvivente accerchiato da una folta folla di persone e lo hanno bloccato e ammanettato. La refurtiva è stata interamente riconsegnata alla vittima mentre l’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: