Tag Archives: Stazione Tiburtina
Immagine

Stazione Tiburtina choc: prende a calci e sputi i poliziotti, arrestato | di Alessandro Pino

16 Apr

[ROMA] Un ghanese trentottenne è stato arrestato dalla PolFer nella stazione di Roma Tiburtina per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Lo straniero era entrato in stazione in evidente stato di agitazione e quando gli agenti lo hanno fermato ai varchi di accesso ha cominciato a inveire strappandosi la maglia di dosso e sputando contro di loro, il tutto davanti ai passeggeri presenti. Non solo: portato negli uffici di polizia ha colpito le vetrate dei locali e ferito un agente con un calcio, procurandogli lesioni per trenta giorni di prognosi.

Alessandro Pino

Immagine

Stazione Tiburtina: sgomberato accampamento | di Alessandro Pino

1 Apr

[ROMA} La Polizia ha eseguito un controllo nell’area di piazzale Spadolini, nelle adiacenze della stazione Tiburtina, occupata da circa cinquanta persone accampate con tende, pagliericci e ritrovi di fortuna. Al momento del controllo eseguito dagli agenti del Commissariato S. Ippolito erano presenti 54 extracomunitari, 30 dei quali in regola con le leggi sull’immigrazione. Le restanti 24 persone, tutte africane tranne due indiani, sono state portate nei competenti Uffici della Questura per la verifica delle singole posizioni. Al termine del controllo l’area è stata sgomberata dall’accampamento e bonificata dal personale dell’Ama.
Alessandro Pino

Immagine

Stazione Tiburtina: fermato per un controllo aggredisce poliziotti e militari | di Alessandro Pino

21 Gen

[ROMA] Un nigeriano ventottenne è stato denunciato il 19 gennaio dalla Polizia Ferroviaria per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni. Lo straniero, dopo essere stato fermato al varco di accesso della stazione Tiburtina dagli agenti in pattuglia con i militari dell’Esercito Italiano, ha dato in escandescenze costringendo gli operanti a immobilizzarlo e richiedere l’intervento dei sanitari. L’uomo è stato portato in ospedale.
Alessandro Pino

Immagine

Stazione Tiburtina: fermato corriere della droga | di Alessandro Pino

9 Gen

[ROMA] Un nigeriano ventiquattrenne già segnalato in banca dati delle Forze dell’Ordine e nullafacente è stato arrestato dai Carabinieri la sera dell’8 gennaio nell’area della stazione ferroviaria Tiburtina e della autostazione Tibus dopo essere stato trovato con mezzo chilo di marijuana. Lo straniero, munito di permesso di soggiorno per protezione sociale, era arrivato da Agrigento e stava per farvi ritorno. Durante i controlli dei documenti su un autobus il suo atteggiamento aveva insospettito i militari e per questo è stato perquisito. Nel borsone gli è stata trovata la droga avvolta nel cellophane oltre a un bilancino di precisione. Il corriere della droga è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo mentre la droga è stata sequestrata.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Stazione Tiburtina: preso con cinque chili di hashish – di Alessandro Pino

20 Dic

[ROMA] Un albanese trentunenne è stato arrestato la sera del 19 dicembre dai Carabinieri nei pressi della stazione Tiburtina dopo essere stato trovato con cinque chili di hashish. L’uomo, nullafacente e irregolare sul territorio nazionale, era stato visto muoversi con atteggiamento sospetto nelle adiacenze della vicina autostazione Tibus. Fermato per un controllo, gli è stata trovata la droga divisa in panetti nascosti in un borsone. La droga è stata sequestrata.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Largo Mazzoni: ragazza scaraventata a terra per rubarle il cellulare- di Alessandro Pino

25 Ott

[ROMA] Ha avvicinato una ragazza aggredendola e scaraventandola a terra per strapparle di mano lo smartphone. Per questo un trentunenne romano è stato arrestato nella mattinata del 24 ottobre dai Carabinieri. È accaduto in largo Guido Mazzoni, non lontano dalla stazione Tiburtina. I militari, in zona per il controllo del territorio, erano stati attirati dalle urla della vittima mentre l’aggressore si dava alla fuga, venendo però rintracciato e bloccato poco dopo. Il delinquente è stato ammanettato e portato in caserma in attesa del processo per direttissima.

Alessandro Pino

(foto repertorio)

Immagine

Stazione Tiburtina: in manette un ricercato per reati predatori- di Alessandro Pino

23 Ott

[ROMA] Un sessantacinquenne italiano è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria il 22 ottobre alla stazione Tiburtina perché colpito da un ordine di cattura per reati predatori. Gli agenti in servizio congiunto con l’Esercito hanno identificato l’uomo nello scalo ferroviario. Da un controllo in banca dati sono emersi vari precedenti per furti in ambito ferroviario e l’ordine di carcerazione che è stato eseguito immediatamente con il trasferimento a Rebibbia.
Alessandro Pino

Immagine

Stazione Tiburtina: rintracciata quindicenne scomparsa da casa- di Alessandro Pino

21 Ott

[ROMA] Una quindicenne allontanatasi da casa lo scorso 13 ottobre senza più dare notizie è stata rintracciata alla stazione Tiburtina dagli agenti della Polizia Ferroviaria. La ragazza si trovava su un treno regionale senza documenti e senza biglietto. La sua presenza è stata segnalata ai poliziotti dal capotreno. La giovane è stata riaffidata alla madre che ne aveva denunciato la scomparsa.
Alessandro Pino

Immagine

Stazione Tiburtina: dimentica sul treno lo zaino con la droga e chiede aiuto alla Polizia per recuperarlo, denunciato – di Alessandro Pino

1 Ott

[ROMA] Dopo essere sceso dal treno per Orte alla stazione Tiburtina, un senegalese ventisettenne si è reso conto di aver lasciato il suo zaino sul convoglio e ha chiesto aiuto agli agenti della Polfer per recuperarlo. I poliziotti hanno avvisato i colleghi di Orte che hanno ritrovato lo zaino sul treno. Verificandone il contenuto però si sono accorti che dentro c’erano oltre mezzo chilo di marijuana e un centinaio di pasticche di rivotril, farmaco soprannominato “eroina dei poveri”. Per questo il senegalese è stato denunciato in stato di libertà per detenzione illecita di sostanza stupefacente. La droga è stata sequestrata.

Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Stazione Tiburtina: cerca di accoltellare i poliziotti sul treno da Orte- di Alessandro Pino

27 Ago

[ROMA] Dopo aver tenuto un comportamento molesto a bordo del treno proveniente da Orte, ha aggredito con un taglierino i poliziotti intervenuti. Per questo un italiano quarantasettenne con vari precedenti di polizia è stato arrestato alla stazione Tiburtina. Gli agenti erano stati chiamati su richiesta del capotreno e in base alla descrizione fornita lo hanno individuato. L’uomo si è mostrato subito aggressivo e ha estratto all’improvviso la lama cercando di colpire i poliziotti che però sono riusciti a schivarla e lo hanno bloccato, arrestandolo per violenza e minacce aggravate e possesso di oggetti atti ad offendere.
Alessandro Pino

Immagine

Stazione Tiburtina: prende per il collo la guardia giurata per non misurarsi la temperatura- di Alessandro Pino

14 Ago

[ROMA] Ha cercato di evitare i controlli per la rilevazione corporea della temperatura con Termoscanner alla stazione Tiburtina, inveendo contro la Guardia Particolare Giurata addetta al servizio, strattonandolola ed afferrandola per il collo, procurandole così lesioni. Per questo motivo un romeno è stato denunciato dalla Polizia Ferroviaria per violenza, minaccia, resistenza e lesioni.
Alessandro Pino

Immagine

Stazione Tiburtina: cercano di derubare una turista e prendono a pugni un poliziotto- di Alessandro Pino

6 Ago

[ROMA] Tre giovani straniere hanno cercato di derubare una turista che scendeva dal treno e quando sono intervenuti i poliziotti una di loro li ha presi a pugni: è accaduto nella tarda mattinata del 5 agosto alla stazione Tiburtina. Gli agenti avevano sentito le urla della vittima, una turista francese proveniente dall’aeroporto di Fiumicino. La donna ha
indicato ai poliziotti le tre giovani straniere che poco prima  avevano cercato di rubarle il portafogli  che teneva nello  zaino. Le tre sono state bloccate e portate negli uffici di polizia. Durante gli accertamenti una di loro ha insultato e colpito con pugni un agente. Alla fine state denunciate per tentato furto aggravato e per quella che ha aggredito il poliziotto è scattatanche la denuncia per resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale.
Alessandro Pino

(Foto repertorio)

Immagine

Stazione Tiburtina: pusher con la canfora nello zaino per confondere i cani antidroga- di Alessandro Pino

26 Lug

[ROMA] Nuovo sequestro di grandi quantità di marijuana nei pressi della stazione Tiburtina: questa volta a essere arrestato è stato un nigeriano venticinquenne, il cui atteggiamento guardingo aveva insospettito gli agenti della Polizia di Stato. Lo straniero aveva con sé uno zaino e si è diretto in fretta presso il capolinea degli autobus. Fermato per un controllo, è stato trovato in possesso di un involucro contenente oltre un chilo di marijuana. Nello zaino del trafficante c’era anche della canfora per confondere l’olfatto dei cani antidroga in un eventuale controllo.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Stazione Tiburtina: novantenne rimane incastrato tra i binari- di Alessandro Pino

20 Lug

[ROMA] Scampato pericolo alla stazione Tiburtina per un anziano passeggero rimasto incastrato in una buca tra i binari. L’uomo, ultranovantenne, era diretto dal figlio a Roma Termini su un treno Frecciargento proveniente da Rovereto ma è sceso per sbaglio a Tiburtina. Senza accorgersene anche perché disorientato, ha attraversato i binari ed è inciampato finendo incastrato nell’intercapedine in cemento di uno scambio. Non riuscendo più ad uscire, ha tentato di richiamare l’attenzione di qualcuno per diverso tempo e per fortuna le sue flebili invocazioni di aiuto sono state sentite da alcuni agenti della Polizia Ferroviaria che lo hanno soccorso e aiutato ad uscire. Accompagnato in ufficio dai poliziotti ha riferito l’accaduto e nel frattempo è arrivato anche il figlio che, dopo aver ringraziato i poliziotti, ha potuto tornare a casa con lui.
Alessandro Pino

(Foto repertorio)

Immagine

Stazione Tiburtina: nuovo maxi sequestro di droga- di Alessandro Pino

19 Lug

[ROMA] Altro maxi sequestro di marijuana in pochi giorni nei dintorni della stazione Tiburtina: un trafficante nigeriano ventitreenne è stato arrestato da due agenti liberi dal servizio. I poliziotti hanno notato lo straniero che camminava portando uno zaino e che alla loro vista ha cercato di nascondersi dietro un muro all’ingresso della stazione. I poliziotti hanno deciso di seguirlo insospettiti da tale comportamento. Il nigeriano, arrivato in banchina si è seduto tenendosi lontano dallo zaino, cosa che ha ulteriormente messo sull’avviso gli agenti che lo hanno perquisito: nello zaino c’era oltre un chilo di marijuana e in una scarpa c’erano altri due grammi di marijuana. Per questo il nigeriano è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Narcotraffico in zona autostazione Tibus: intercettati altri cinque chili di droga- di Alessandro Pino

14 Lug

[ROMA] Dopo che alcuni giorni fa era stato arrestato un narcotrafficante trovato con oltre cinque chili di marijuana nei pressi della autostazione Tibus (di fronte la stazione Tiburtina), la scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo hanno arrestato nello stesso luogo un trentunenne nigeriano senza fissa dimora per detenzione ai fini di spaccio di quasi sei chili della medesima droga. I militari si erano insospettiti notando l’uomo aggirarsi nei dintorni con un grosso borsone nei pressi dell’autostazione “Tibus” e lo hanno fermato per un controllo. Nel borsone sono stati trovati quattro confezioni di droga.
Il nigeriano è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Stazione Tiburtina: trovati con cinque chili di droga- di Alessandro Pino

11 Lug

[ROMA] Sono stati trovati con alcuni chili di droga la scorsa notte nei pressi della autostazione Tibus, di fronte alla stazione Tiburtina. Per questo un nigeriano trentottenne e un siciliano quarantacinquenne sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli. I militari avevano notato il siciliano mentre consegnava allo straniero tre grosse buste e li hanno fermati per una verifica: all’interno c’erano oltre tre chili di marijuana. Una successiva perquisizione a casa del siciliano ha portato alla scoperta di altri due chili di droga nascosti in cucina. I due sono stati portati a Regina Coeli.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Stazione Tiburtina: ritrovata anziana scomparsa- di Alessandro Pino

19 Ott

[ROMA] Un’anziana scomparsa da casa due giorni fa è stata ritrovata fortunatamente viva nell’area adiacente la stazione Tiburtina.
Sono stati gli agenti della Polizia Ferroviaria a rintracciare l’ottantaquattrenne partendo dal controllo di una macchina parcheggiata all’interno dell’area riservata alle Fs senza autorizzazione. La proprietaria è stata rintracciata e ha riferito che la propria anziana madre, affetta da frequenti vuoti di memoria, si era allontanata con l’auto senza dare più notizie e per questo ne era stata denunciata la scomparsa. I poliziotti si sono messi alla ricerca della signora, controllando la zona nei pressi del luogo di ritrovamento dell’auto, trovandola infine riversa in stato confusionale fra le sterpaglie e con varie escoriazioni sul corpo. I sanitari intervenuti in soccorso hanno trasportato la donna presso l’Ospedale Pertini.

Alessandro Pino

Immagine

Stazione Tiburtina: incendia cassonetti, in manette – di Alessandro Pino

10 Set

[Roma] Un sessantaquattrenne della provincia di Frosinone è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di avere incendiato la scorsa notte due cassonetti sulla circonvallazione Nomentana, a poca distanza dalla stazione Tiburtina. I militari sono stati allertati da alcuni cittadini che hanno visto il piromane mentre infilava dei fogli di giornale in due cassonetti per la raccolta della carta e lo hanno bloccato poco dopo. Durante la perquisizione sono stati trovati nella sua borsa un accendino e numerosi fogli di giornale. Poco dopo sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme.
Alessandro Pino

(foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Piazza Bologna: fermati con quattro chili di droga – di Alessandro Pino

28 Ago

[Roma] Due nigeriani di 28 e 32 anni, con precedenti, senza fissa dimora e irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati dai Carabinieri nei pressi della metropolitana di piazza Bologna con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due erano stati notati mentre si aggiravano nei pressi della stazione Tiburtina, incamminandosi poi verso la metropolitana di piazza Bologna. Una volta fermati si sono mostrati agitati, cosa che ha spinto i militari ad approfondire gli accertamenti nei loro confronti. Nei loro zaini sono stati trovati oltre quattro chili di marijuana chiusa in involucri termosaldati.
La droga recuperata è stata sequestrata, mentre i due stranieri sono stati portati in caserma e trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: