Tag Archives: Carabinieri
Immagine

Eur: carabiniere ferito a colpi di cacciavite, morto l’aggressore – di Alessandro Pino

20 Set

[ROMA] La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in uno stabile di uffici in via Paolo di Dono all’Eur per la segnalazione di persone sospette all’interno. Due militari nel cortile condominiale hanno cercato di bloccare uno sconosciuto che ha colpito al costato uno di loro con un oggetto che poi si è rivelato essere un cacciavite. L’altro militare ha reagito sparando due colpi con l’arma di ordinanza verso l’aggressore che è rimasto ferito mortalmente. Il carabiniere ferito è stato portato all’ospedale Sant’Eugenio mentre il complice del malvivente è riuscito a fuggire. È in corso l’identificazione della persona deceduta.
Alessandro Pino

Immagine

Quartiere Africano: rapina armato di coltello un centro estetico – di Alessandro Pino

18 Set

[ROMA] È entrato in un centro estetico di via Sirte, nel quartiere africano, minacciando con un coltello la responsabile per farsi consegnare l’incasso e un cellulare. Per questo un tunisino trentacinquenne senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri. L’uomo fuggendo dopo il colpo aveva anche ferito una dipendente. La fuga è durata poco: in breve tempo è stato rintracciato nella vicina via Tripoli e bloccato con ancora la refurtiva e il coltello. Da accertamenti è risultato che il Tribunale di Roma aveva spiccato nei confronti del nordafricano un ordine di custodia cautelare in carcere poiché ritenuto autore di un’altra rapina risalente a tre mesi fa.
Alessandro Pino

Immagine

Galla Placidia: preso mentre scassina un negozio – di Alessandro Pino

16 Set

[ROMA] La scorsa notte in via Galla Placida i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno sorpreso un sedicenne di origini slave, già noto alle forze dell’ordine, mentre forzava la saracinesca di un negozio di abbigliamento. I militari hanno sequestrato gli arnesi usati dal delinquente per scassinare la serratura mentre l’arrestato è stato portato al Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Alessandro Pino

Immagine

Fonte Nuova: coltiva in giardino piante di marijuana alte due metri – di Alessandro Pino

14 Set

[FONTE NUOVA] Nelle scorse ore i Carabinieri della Stazione di Mentana al termine di un’indagine hanno arrestato un quarantenne di Fonte Nuova, che nel giardino della propria abitazione aveva messo a dimora alcune piante di marijuana nascoste in mezzo ad altre ma che ormai avevano raggiunto i due metri di altezza. Le piante sono state sequestrate.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Frascati: rissa fuori un pub tra adolescenti ubriachi – di Alessandro Pino

14 Set

[FRASCATI- Rm] Ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Frascati sono intervenuti nei pressi di un pub a piazza della Vittoria dove era scoppiata una violenta rissa tra cinque studenti di età compresa tra i 15 e 17 anni e residenti nei comuni dei Castelli Romani. I giovani sono stati subito bloccati ma due di loro, visibilmente ubriachi, hanno spintonato i militari per evitare il controllo e l’identificazione. Per questo sono stati denunciati per rissa e lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Istria: controlli anti Covid, chiuso un bar per due giorni- di Alessandro Pino

13 Set

[ROMA] Durante controlli dei Carabinieri nei luoghi della movida per il rispetto delle norme anti Coronavirus, i militari in zona piazza Istria hanno notato un assembramento di fronte ad un bar. Il gestore è stato multato per 280 euro per la mancata regolamentazione dell’afflusso nell’area di vendita e il locale è stato chiuso per due giorni. Otto persone sono state identificate e sanzionate per il mancato distanziamento sociale.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Quartiere Trieste: spacca il finestrino di una macchina e ruba uno zaino | di Alessandro Pino

12 Set

[ROMA] Un quarantaduenne marocchino già noto alle Forze dell’Ordine è stato arrestato dai Carabinieri nel quartiere Trieste per tentato furto aggravato: una pattuglia di militari transitando in via Delle Alpi aveva notato il nordafricano mentre si allontanava con un borsone da una macchina parcheggiata in strada. Dopo averlo bloccato i Carabinieri hanno accertato che poco prima il malvivente aveva forzato il finestrino dell’auto e aveva rubato dall’abitacolo uno zaino contenente effetti personali e documenti intestati al legittimo proprietario. L’arrestato è stato accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Bologna: preso con la droga in auto- di Alessandro Pino

10 Set

[ROMA] La scorsa notte a piazza Bologna i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli hanno fermato per un controllo un ventiquattrenne romano a bordo della sua auto. Nascosti nel cruscotto sono stati trovati sei grammi di hashish divisi in quattro bustine. Il giovane è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti.

Alessandro Pino

Immagine

Grottaferrata: pusher trovato con un fucile automatico in casa- di Alessandro Pino

10 Set

[GROTTAFERRATA- RM] Teneva in casa droga e un fucile automatico da guerra: per questo un ventiseienne di Grottaferrata è stato arrestato dai Carabinieri. I militari lo avevano visto cedere dello stupefacente a un cliente in viale I Maggio. Dopo averlo bloccato hanno perquisito anche la casa
trovando un involucro di hashish, 16 dosi di cocaina, un bilancino di precisione e un fucile automatico di marca Crvena Zastava senza caricatore e una cartuccia calibro 7,62 che sono stati sequestrati. Il giovane è stato messo ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Viale Africa: forzano un furgone per rubare una bici da migliaia di euro- di Alessandro Pino

4 Set

[ROMA] Tre nomadi provenienti dal campo di via Candoni – due uomini e una donna di età compresa tra i 21 e i 27 anni- tutti con precedenti sono stati arrestati dai Carabinieri con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso. I tre avevano forzato il portellone scorrevole di un furgone parcheggiato in viale Africa, caricando sulla loro auto una bicicletta del valore di 3.500 euro che si trovava sul mezzo. L’equipaggio di una gazzella Nucleo Radiomobile però ha scorto i movimenti e si è avvicinato per controllare. La macchina in loro possesso è stata sequestrata mentre la bicicletta è stata recuperata e restituita al proprietario.
Alessandro Pino

Immagine

Casal Bertone: due arresti per le bottiglie incendiarie contro un palazzo dopo una rissa- di Alessandro Pino

3 Set

[ROMA] Un gruppetto di quattro romani deve rispondere del lancio di bottiglie incendiarie contro due abitazioni in largo De Dominicis, zona Casal Bertone, avvenuto nel primo mattino del 29 giugno: uno è finito in carcere e uno ai domiciliari con le accuse a vario titolo di incendio aggravato, fabbricazione e porto illegale in luogo pubblico di congegni equiparati alle armi da guerra mentre altri due sono stati denunciati per favoreggiamento personale per aver cercato di coprire i presunti esecutori materiali dell’atto incendiario. Le indagini svolte dai Carabinieri con il coordinamento della Procura della Repubblica hanno ricostruito l’accaduto: la sera precedente i quattro romani ebbero la peggio in una lite con alcuni albanesi e uno di loro rimediò un pugno in faccia. Per vendicarsi dell’umiliazione i romani comprarono in un bar delle bottiglie di birra e un accendino, fabbricando così delle Molotov usando come stoppino una bandana indossata da uno di loro, riconosciuta nelle immagini di un impianto di videosorveglianza. Raggiunte le case dove ritenevano vivessero gli albanesi, lanciarono le bottiglie incendiarie preparate lungo il percorso.

Alessandro Pino

Immagine

San Basilio: spacciatore arrestato- di Alessandro Pino

1 Set

[ROMA] Un trentanovenne romano senza occupazione e con precedenti è stato arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri della Compagnia Monte Sacro dopo essere stato sorpreso a cedere alcune dosi di cocaina ad un giovane in via Corinaldo a San Basilio. Nelle tasche dello spacciatore sono state trovati ventidue grammi di cocaina e denaro contante, provento dello spaccio. L’uomo è stato messo ai domiciliari mentre il cliente è stato identificato e segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, quale assuntore di droga. .
Alessandro Pino

Immagine

Tiburtina: preso con la cocaina in auto- di Alessandro Pino

30 Ago

[ROMA] La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma in via Tiburtina hanno arrestato un romano cinquantaduenne, trovato in possesso di dosi di cocaina. L’uomo era stato fermato a bordo della sua auto, apparendo nervoso. Da un controllo approfondito sono saltate fuori diciotto dosi di droga nascoste sotto il sedile del passeggero, oltre ad alcune centinaia di euro, ritenuti provento dello spaccio e sequestrati. L’uomo è finito ai domiciliari.
Alessandro Pino

Immagine

Frascati: sotto l’effetto dell’alcool guida contromano e tampona i Carabinieri- di Alessandro Pino

29 Ago

[FRASCATI- Rm] La scorsa notte un romano di quarantaquattro anni con precedenti a bordo della sua auto su cui si trovava con un napoletano venticinquenne ha imboccato ad alta velocità piazza Guglielmo Marconi, invadendo la corsia di marcia opposta e andando a sbattere contro una autopattuglia dei Carabinieri in transito. Dopo l’incidente l’uomo è fuggito in direzione della Tuscolana ma è stato intercettato poco dopo da un altro equipaggio dei Carabinieri. Sottoposto all’alcolimetro è risultato con un tasso alcolemico di 1.47 grammi per litro.
È stato quindi arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e allontanamento dal luogo dell’incidente. Denunciato a piede libero con le stesse accuse il passeggero. I militari nella vettura tamponata hanno riportato lievi contusioni.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Brahms: forzano un appartamento Ater, nomadi bloccate dai Carabinieri- di Alessandro Pino

28 Ago

[ROMA] Sono entrate in un appartamento Ater in un palazzo di piazza Brahms, zona Santa Maria del Soccorso, forzandone la porta. Per questo due sorelle nomadi di venti e quarantotto anni sono state denunciate nelle scorse ore dai Carabinieri per violazione di domicilio in concorso. Le due malviventi avevano scassinato la serratura d’ingresso. I rumori hanno allarmato alcuni condòmini che hanno immediatamente chiamato il 112: i militari sono arrivati in pochi minuti bloccando le due nomadi, risultate senza alcun titolo per trovarsi nell’appartamento.
Alessandro Pino

Immagine

Talenti: non si ferma all’alt e cerca di investire i Carabinieri- di Alessandro Pino

27 Ago

[ROMA] Inseguimento al cardiopalmo nel pomeriggio del 26 agosto tra via Umberto Fracchia e via di Casal Boccone, alla periferia di Talenti: a un posto di controllo dei Carabinieri un venticinquenne peruviano in auto non si è fermato all’alt ed è scappato dopo aver cercato di investire un militare. Durante la fuga il peruviano ha guidato da folle invadendo più volte il senso di marcia opposto e percorrendo contromano alcune strade. In via di Casal Boccone ha abbandonato la macchina proseguendo a piedi nella campagna adiacente e a quel punto i Carabinieri hanno proseguito le ricerche con un elicottero. Individuato il fuggitivo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato con le accuse di tentato omicidio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Alessandro Pino

Immagine

San Basilio: scoperto col retrovisore modificato per nascondere droga- di Alessandro Pino

25 Ago

[ROMA] Un quarantottenne romano è stato arrestato dai Carabinieri per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo era stato bloccato in auto a via Pollenza- zona San Basilio- dopo essere stato pedinato dai militari.
La perquisizione della macchina ha fatto scoprire un vano per nascondere dosi di droga ricavato nel retrovisore esterno, come si vede in foto. Il controllo è stato esteso all’abitazione dell’uomo, dove sono stati scoperti trenta grammi di cocaina, tre di hashish e sostanza da taglio oltre al materiale per preparare dosi di droga. Lo spacciatore è stato messo ai domiciliari mentre l’auto e la droga sono stati sequestrati.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Eur: rubano vestiti con le borse schermate- di Alessandro Pino

22 Ago

[ROMA] Tre ragazze nomadi di origini romene di età compresa tra i 16 e i 17 anni provenienti dal campo di via Candoni, sono state arrestate ieri sera dai Carabinieri dopo aver rubato vestiti per un valore di oltre trecento euro in un grande magazzino di piazzale della Radio. Le tre malviventi si erano munite di borse schermate dove nascondere la refurtiva rendendo inefficaci i dispositivi antitaccheggio. Il personale di vigilanza le ha tenute d’occhio chiamando il 112: la refurtiva è stata recuperata e le ladre sono state portate nel centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli.
Alessandro Pino

Immagine

Artena: scoperto col metadone in casa e una piantagione di marijuana- di Alessandro Pino

21 Ago

[ARTENA- RM] Un cinquantunenne con precedenti è stato arrestato dai Carabinieri della locale Stazione per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari intervenuti nei pressi dell’abitazione di uno spacciatore per una lite in famiglia, hanno controllato anche quella adiacente e le sue pertinenze. Sul retro era stata allestita una piantagione con sessantacinque piante di marijuana alte un metro e mezzo. In casa sono stati trovati il materiale per il confezionamento della droga e diciotto flaconi di metadone. Il cinquantunenne è stato messo agli arresti domiciliari.

Alessandro Pino

Immagine

Maxi incendio a Casal Bertone: due arresti- di Alessandro Pino

21 Ago

[ROMA] Due persone sono state arrestate dai Carabinieri perché ritenute responsabili del disastroso incendio divampato ieri pomeriggio in un campo di sterpaglie nei pressi di via Di Galla Placidia e propagatosi nei dintorni al punto di mettere a rischio attività commerciali e abitazioni della zona di Casal Bertone.
Sono un senegalese quarantaduenne e un italiano sessantasettenne che avevano dato a dei cumuli di rifiuti anche di genere speciale e pericoloso per smaltirli illecitamente. Le fiamme però sono andate fuori controllo e si sono propagate alle sterpaglie facendo divampare il gigantesco rogo. Quando i militari sono arrivati hanno fermato il senegalese che cercava di allontanarsi scavalcando una recinzione. Subito dopo è stato individuato anche l’italiano, risultato proprietario del terreno da cui è partito l’incendio, che durante le operazioni di spegnimento per sviare i sospetti su di lui aveva riferito di essere un dipendente di un’attività commerciale vicina. Si è però scoperto rapidamente che per smaltire illegalmente i cumuli di rifiuti accatastati sul suo terreno si era fatto aiutare dal senegalese. I due sono stati arrestati con le accuse di combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi e incendio boschivo.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: