Tag Archives: Roma
Immagine

Un altro autobus in fiamme a Roma- di Alessandro Pino

5 Lug

[ROMA] Un altro autobus Atac ha preso fuoco: è accaduto nel primo pomeriggio del 5 nei pressi di via della Sorbona all’altezza dello svincolo del Gra. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Fortunatamente né il conducente né i passeggeri sono rimanesti coinvolti dall’incendio anche se l’autobus è andato completamente bruciato.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Ruba chili di salumi e formaggi alla mensa dell’Ospedale San Pietro: arrestato- di Alessandro Pino

5 Lug

[ROMA] Una forma di pecorino di circa sei chili, un pacco con tre chili di wurstel, oltre due chili di bresaola, due chili e mezzo di arrosto di tacchino e circa sei chili e mezzo di prosciutto cotto: é la lista di quanto aveva rubato dalla mensa dell’ospedale “San Pietro Fatebenefratelli” sulla Cassia un capoverdiano quarantaseienne con precedenti. L’uomo era stato notato da una pattuglia di Carabinieri, mentre usciva da una porta di servizio del seminterrato dell’ospedale trascinando un carrello portaspesa con atteggiamento guardingo. Insospettiti, i militari lo hanno ha fermato per un controllo, trovando il carrello pieno degli alimenti risultati rubati nella mensa dell’ospedale. Il cibo è stato restituito ad un incaricato della società che gestisce la mensa dell’ospedale, mentre il capoverdiano è stato arrestato.
Alessandro Pino

Immagine

Rapine in farmacia a Prati Fiscali e Bufalotta: preso “il bandito della Mini rossa”- di Alessandro Pino

4 Lug

[ROMA] È stato arrestato dai Carabinieri il malvivente ritenuto l’autore di due rapine in farmacia, avvenute tra marzo e maggio scorsi tra Prati Fiscali-Conca d’Oro e la Bufalotta. A finire in manette dopo accurate indagini è stato un romano trentaseienne. La prima rapina avvenne la sera dello scorso 11 marzo in via Val di Non, quando il bandito entrò nella farmacia nascosto da mascherina e cappuccio e minacciando i dipendenti con un taglierino si fece consegnare l’incasso, dileguandosi poi su una Mini rossa. Nel pomeriggio del 27 maggio il rapinatore entró armato di pistola in un’altra farmacia a via Carlo Bernari facendosi consegnare i trecento euro della cassa e anche stavolta fuggendo su un’auto rossa, particolare che ha fatto mettere in relazione i due crimini agli investigatori. Alla fine i Carabinieri ricostruendo vari elementi sono risaliti all’identità del rapinatore, arrestandolo a casa in via Valsesia (zona Conca d’Oro) e portandolo a Regina Coeli.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Piazza Bologna: esplode caldaia di un albergo, tre ustionati- di Alessandro Pino

3 Lug

[ROMA] Oggi verso le tredici tre squadre dei Vigili del Fuoco del distaccamento Nomentano sono intervenute presso un albergo in via Reggio Calabria- nei pressi di piazza Bologna- per l’esplosione di una caldaia. Tre persone sono rimaste ferite dallo scoppio: si tratta di due operai della ditta di manutenzione delle caldaie e un operaio dell’albergo, trasportati in ospedale per le ustioni riportate.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Via Labicana: si scontrano un tram e un bus- di Alessandro Pino

2 Lug

[ROMA] Incidente stradale nel pomeriggio del 2 luglio tra un autobus e un tram in via Labicana, nelle adiacenze del Colosseo. Tra le cause ipotizzate del sinistro, in cui è rimasto ferito l’autista del bus ed è stata coinvolta una vettura privata, anche il deragliamento del tram. Sul posto sono intervenute tre squadre dei Vigili del Fuoco con il Carro Sollevamenti e Autogru. Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Corso di Francia: in bici ignora i semafori rossi e aggredisce gli agenti- di Alessandro Pino

2 Lug

[ROMA] Ha attraversato alcuni semafori indicanti luce rossa su corso di Francia a bordo di una bicicletta a pedalata assistita, mettendo più volte a rischio la sua incolumità e quella dei pedoni che in quel momento attraversavano regolarmente la strada. È accaduto ieri sera: una pattuglia della Polizia Locale ha fermato il ciclista, un italiano quarantasettenne, in una traversa dell’arteria. A quel punto l’uomo ha scaraventato a terra la bicicletta e cercando di fuggire si é scagliato contro gli agenti. Fermato, é risultato positivo anche agli esami effettuati presso l’ospedale Santo Spirito circa lo stato alcolemico e tossicologico del sangue ed è stato arrestato con l’accusa di lesioni, resistenza e minacce a pubblico ufficiale.
Alessandro Pino

Immagine

Sant’Angelo Romano: a fuoco una baracca, salvato il bosco- di Alessandro Pino

2 Lug

[ROMA] Nel primo pomeriggio del 2 luglio a Sant’Angelo Romano due squadre del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Roma sono intervenute in via Monte Porcello per l’incendio di una baracca a uso agricolo. La tempestività dell’intervento ha evitato la propagazione delle fiamme al bosco adiacente. I Vigili del Fuoco hanno domato l’incendio e bonificato l’area constatando la presenza di bombole di gas.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Due pusher arrestati dagli agenti del Commissariato Fidene Serpentara- di Alessandro Pino

28 Giu

[ROMA] Nuove operazioni antidroga del commissariato Fidene Serpentara: gli agenti hanno arrestato un diciannovenne cubano per resistenza, oltraggio a Pubblico Ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio dopo averlo trovato in via Giuseppe de Marini (zona Serpentara) mentre vendeva droga. Lo spacciatore ha provato a fuggire e dopo essere stato raggiunto ha cercato di divincolarsi a calci e pugni. Dalle perquisizioni addosso e in casa sono saltati fuori quasi settanta grammi di hashish e circa settemila euro in contanti.
Gli investigatori del commissariato Fidene-Serpentara hanno inoltre arrestato un romano cinquantenne che in casa custodiva un borsone con una cassaforte all’interno. Il forziere è stato aperto in commissariato con l’aiuto dei Vigili del Fuoco e all’interno è stata trovata per quasi due etti, divisa in involucri di vario peso.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Emergenza idrica a Roma Nord: autobotti di acqua affidate alle associazioni di Protezione Civile- di Alessandro Pino

28 Giu

[ROMA] Per tamponare i disagi dovuti alla odierna pesante riduzione- e probabile interruzione totale nelle ore di punta- del flusso idrico nei quartieri di Roma Nord dovuta a urgenti lavori di manutenzione sulla rete, l’Acea ha approntato una serie di autobotti di acqua potabile posizionate in punti strategici. Ogni autobotte é stata affidata a una associazione di protezione civile. All’angolo tra via Giovanni Conti e via Antonio De Curtis c’è quella presidiata dai volontari della Associazione Nazionale Polizia di Stato Gruppo Roma 1, cui si riferiscono le immagini.
Alessandro Pino

Immagine

San Lorenzo: fermato per ricettazione- di Alessandro Pino

26 Giu

[ROMA] Un algerino quarantottenne è stato fermato ieri sera in viale dello Scalo di San Lorenzo per ricettazione. L’uomo era stato fermato in auto dopo che alla vista degli agenti aveva accelerato, suscitandone i sospetti e venendo seguito per un po’ dagli stessi. Nella vettura è stato trovato denaro contante per circa duemilacinquecento euro, un gioiello in oro, svariati oggetti in argento, chiavi alterate e grimaldelli nonché strumenti di misurazione. L’algerino è stato portato a Regina Coeli in attesa della convalida del fermo.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Acqua Acetosa: sradica segnali stradali e prende a sassate auto e persone- di Alessandro Pino

25 Giu

[ROMA] Paura ieri mattina verso le nove in via Dei Campi Sportivi all’angolo con l’Acqua Acetosa, dove un guineano ventitreenne irregolare, con precedenti e senza fissa dimora ha cominciato a sradicare cestini portarifiuti e pali della segnaletica stradale lanciandoli in mezzo alla via creando un forte rischio per gli automobilisti in transito, proseguendo poi a lanciare sassi contro le macchine parcheggiate e alcuni dipendenti dell’Ama. Per fermare la furia dell’energumeno i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno dovuto fare ricorso allo spray antiaggressione in dotazione. Dopo essere stato portato in caserma e arrestato con le accuse di danneggiamento aggravato, minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale, il guineanoè stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: colonia di api rimossa da parco giochi- di Alessandro Pino

23 Giu

[ROMA] Un’intera colonia di centinaia di api è stata rimossa e portata in salvo questo pomeriggio in piazza Federico Sacco a Pietralata presso l’area giochi per i bambini. L’intervento, effettuato dal Gruppo Roma 1 dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato coordinato dal volontario Alessandro Milella- apicoltore con anni di esperienza nel campo- fa seguito a un altro analogo svolto nella stessa zona la settimana scorsa. Dall’inizio dell’anno i volontari dell’Associazione presieduta da Attilio Carmine De Santis hanno svolto più di 1500 operazioni ambientali e logistiche di protezione civile nel Lazio, dalla rimozione stradale di alberi caduti ai salvataggi di persone in zone allagate. Durante l’emergenza Coronavirus assieme
all’Associazione Volontari per Roma diretta da Andrea Liburdi e al supporto di Suor Paola con l’Associazione So.Spe. (Solidarietà e Speranza) sono stati raccolti generi alimentari per oltre 3500 persone e quasi 400 animali domestici. Lo scorso 15 giugno è iniziata la campagna AIB (Anticendio Boschivo) con una squadra di professionisti pronti ad intervenire in caso di incendio, coordinati della Protezione Civile.
Alessandro Pino

Immagine

Traffico di droga al Tufello e Monte Sacro: otto arresti- di Alessandro Pino

23 Giu

[ROMA] É in corso dalle prime ore del mattino un’operazione- chiamata “Mola”- per l’esecuzione di otto ordinanze di custodia cautelare con le quali è stata smantellata dalla Polizia di Stato una organizzazione criminale dedita allo spaccio di stupefacenti nelle zone del Tufello,  di Monte Sacro e Guidonia Montecelio oltre che nella città di Terni.
A eseguire gli arresti dopo le indagini
coordinate dal Pool Reati Gravi contro il Patrimonio sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Fidene Serpentara. Degli arrestati, sei sono finiti ai domiciliari e due in carcere. Altre quattro persone sono state denunciate.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Viale Ippocrate: rapina un bar ma viene arrestato poco dopo- di Alessandro Pino

22 Giu

[ROMA] È entrato in un bar di viale Ippocrate, nei pressi della Città Universitaria, minacciando i presenti con un coltello da cucina per farsi consegnare l’incasso, circa sessanta euro. È accaduto poco dopo le sette di mattina ma al delinquente è andata male ed è finito quasi subito dietro le sbarre: i poliziotti del
commissariato Porta Pia hanno raccolto alcune testimonianze e visionato le immagini della videosorveglianza, grazie alle quali hanno identificato una vecchia conoscenza, un trentanovenne romano e si sono subito messi alla sua ricerca andando a cercarlo a casa. Tra i contatori del gas del palazzo dove abita è stato trovato il coltello mentre lui è stato bloccato nel piazzale della stazione Tiburtina e dopo gli accertamenti è stato portato a Regina Coeli.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Che fine ha fatto il cinghialino di Settebagni? – di Alessandro Pino

21 Giu

[ROMA] Da alcuni giorni a Settebagni sembra non si abbiano più notizie dei simpatico cinghialino che nelle settimane precedenti era invece stato avvistato numerose volte, tanto da diventare un caso che aveva suscitato l’interesse della stampa nazionale e persino estera. Il suino, sconfinando dalla riserva della Marcigliana, era diventato una presenza abituale per il quartiere specialmente in via Sant’Antonio di Padova, pascolando tra i rifiuti ed entrando anche nei parchi condominiali al punto che aveva familiarizzato con alcuni residenti (pratica però sconsigliata dalle autorità preposte). Poi d’improvviso più niente, proprio quando si stava cercando di organizzarne il trasferimento in sicurezza per l’incolumità di tutti, inclusa ovviamente quella dell’animale, anche se non erano mancati sui social battute di dubbio gusto a base di pappardelle e braciolate. Il timore è appunto che possa essergli accaduto qualcosa di brutto per mano di persone senza scrupoli.
Alessandro Pino

Immagine

Quando “Il medico della mutua” di Alberto Sordi aveva lo studio in zona Monte Cervialto- di Alessandro Pino

16 Giu

[ROMA] Sono appena trascorsi cento anni dalla nascita di Alberto Sordi. Fra i tanti ritratti di italiani- non di rado ben poco virtuosi- tratteggiati dal grande attore e regista- non si può fare a meno di citare il medico Guido Tersilli, protagonista de “Il medico della mutua” di Luigi Zampa del 1968, poi riproposto l’anno successivo ne “Il Prof. Dott. Guido Tersilli, primario della clinica Villa Celeste convenzionata con le mutue”, diretto stavolta da Luciano Salce. Non tutti sanno che una parte del film fu girato nel territorio dell’attuale Terzo Municipio, fra piazza Vimercati, via Cesare Fani e via Monte Cervialto. É infatti in quella zona- allora ultraperiferica e di nuovissima edificazione che il personaggio, giovane medico via via sempre più arrivista, ha lo studio (anzi, due in successione) dove visita un numero crescente di pazienti, raggiungendo ritmi frenetici di lavoro che lo portano al collasso. Ne dá conferma il sito specializzato nella ricerca di location “Il Davinotti“, mostrando fotogrammi della pellicola accostati a immagini recenti riprese con le medesime inquadrature.

Alessandro Pino

Immagine

Monti Tiburtini: anziano sviene nell’auto in fiamme- di Alessandro Pino

15 Giu

[ROMA] Tragedia sfiorata oggi pomeriggio in via Dei Monti Tiburtini, dove una vettura ha preso fuoco con l’anziano conducente privo di sensi all’interno. È accaduto verso le quattordici e trenta: la macchina mentre transitava all’altezza dell’ospedale Pertini si è incendiata. Il conducente, un settantanovenne, è svenuto ma fortunatamente stava passando una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. I militari hanno soccorso l’anziano estraendolo dalla macchina in fiamme e rianimandolo in attesa del 118 che lo ha portato in ospedale, dove si trovano in osservazione anche i due Carabinieri per piccole ustioni e le esalazioni respirate. Le fiamme sono state spente dai Vigili del Fuoco mentre i rilievi sono stati eseguiti dalla Polizia Locale di Roma Capitale.
Alessandro Pino

Immagine

Tre cagnolini abbandonati nella spazzatura: salvati dai Vigili del Fuoco- di Alessandro Pino

12 Giu

[ROMA] Tre cuccioli di cane abbandonati in un cassonetto della spazzatura sono stati salvati dai Vigili del Fuoco in via Dei Centauri, tra Torre Angela e Tor Bella Monaca. La segnalazione è arrivata da un cittadino nel tardo pomeriggio del 12 giugno. I tre cagnolini erano disidratati e sono stati rifocillati dai Vigili del Fuoco che hanno poi provveduto ad allertare il servizio veterinario.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Incendio sul tetto del Ministero del Lavoro- di Alessandro Pino

12 Giu

[ROMA] Un incendio si è sviluppato sul tetto e sottotetto della sede in ristrutturazione del Ministero del Lavoro nel pomeriggio del 12 giugno. Sul posto, chiamati dal custode, sono arrivati i Vigili del Fuoco con quattro squadre, due autoscale, il carro autoprotettori e il Carro Rilevamento Radioattivo Chimico. Non sembrano essere coinvolte persone.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Attentati incendiari anche a Monte Sacro: in manette sette anarcoinsurrezionalisti- di Alessandro Pino

12 Giu

[ROMA] Questa mattina, i Carabinieri del R.O.S. hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, richiesta dalla Procura della Repubblica di Roma ed emessa dal G.I.P. del Tribunale, nei confronti di sette militanti anarco-insurrezionalisti con l’accusa di aver costituito una cellula eversiva di matrice anarchica insurrezionale, avente base presso il centro sociale “Bencivenga Occupato” di Roma (zona Batteria Nomentana). Per l’accusa il gruppo mirava a riorganizzare il movimento anarchico così da colpire l’organizzazione democratica e costituzionalmente organizzata dello Stato. Numerosi gli atti terroristici esecutivi del programma criminale addebitati alla cellula eversiva, compiuti in diverse località del territorio nazionale. Alcuni sono stati compiuti a Roma ai danni di veicoli del servizio “Enjoy” dell’Eni: il primo dicembre 2017 in viale Jonio, dove quattro vetture Eni furono date alle fiamme con della diavolina posizionata sui pneumatici. Con lo stesso modus operandi altre tre vetture furono incendiate ai Prati Fiscali a marzo dello scorso anno. Nelle immagini diffuse dal Comando Provinciale Carabinieri Roma anche l’affissione di volantini di rivendicazione presso la stazione Nomentana di cui imbrattarono inoltre il sottopasso, riprese dalla videosorveglianza, che qui pubblichiamo. Il provvedimento scaturisce da un’attività investigativa avviata a seguito dell’attentato esplosivo alla Stazione Carabinieri di Roma San Giovanni, compiuto il 7 dicembre 2017.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: