Tag Archives: droga
Immagine

Tuscolano: un arresto per spaccio | di Alessandro Pino

18 Ott

[ROMA] Un cinquantenne egiziano è stato arrestato dalla Polizia al Tuscolano.
Gli agenti del commissariato Appio Nuovo erano venuti a sapere che l’uomo aveva cocaina da spacciare tenendola nascosta in una staffa cilindrica presente dei cassonetti della spazzatura e mettendola poi in un guanto di plastica annodato.

I poliziotti lo hanno fermato mentre  si avvicinava al contenitore dell’immondizia: oltre al guanto appena prelevato con i restanti involucri contenenti 15 grammi di cocaina, aveva 130 euro in contanti.
L’uomo è stato arrestato con la misura dell’obbligo di presentazione alla P.G

Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Grottarossa: fermato in auto con la droga, ne aveva anche a casa | di Alessandro Pino

3 Ott

[ROMA] Un trentaseienne romano è stato arrestato dalla Polizia sulla Cassia dopo un controllo antidroga: l’uomo era stato fermato in macchina in via di Grottarossa da agenti del Commissariato Flaminio e gli erano stati trovati circa cinque grammi di cocaina e dieci di hashish. Dopodiché è stata perquisita la sua abitazione dove sono stati trovati circa novanta grammi di hashish, tredici grammi e mezzo di cocaina e 2.200 euro in contanti.
Alessandro Pino

Immagine

Colli Aniene: spaccia in casa e gli trovano una cartuccia calibro 9 | di Alessandro Pino

3 Ott

[ROMA] Un ventunenne è stato arrestato dalla Polizia a Colli Aniene per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e denunciato perché trovato in possesso di una cartuccia calibro 9 detenuta irregolarmente.

La squadra di polizia giudiziaria del IV Distretto San Basilio aveva notato un viavai di persone da un condominio in via Angelica Balabanoff. Dopo aver individuato l’appartamento interessato dal movimento, con l’ausilio della squadra cinofili della Questura di Roma è stata perquisita la casa: in una intercapedine della vasca da bagno c’erano oltre sei etti di hashish da cui si potevano ricavare più di settemila dosi. C’era inoltre materiale per il taglio, la pesatura e il confezionamento della droga. Nella camera del giovane c’erano quasi cinquecento euro ritenuti provento dello spaccio.

É stata inoltre trovata una cartuccia 9×21 detenuta senza licenza e per questo oltre all’arresto il giovane è stato denunciato a piede libero.

Il ragazzo è stato portato in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto, con l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo  di  presentazione presso la polizia giudiziaria.
Alessandro Pino

Immagine

Serpentara: marito e moglie arrestati per spaccio | di Alessandro Pino

3 Ott

[ROMA] Due coniugi-spacciatori di 52 e 46 anni sono stati arrestati alla Serpentara dalla Polizia nelle scorse ore: gli agenti del commissariato Appio erano sulle loro tracce e si sono appostati in osservazione nei pressi del viale Lina Cavalieri.

La coppia è arrivata a bordo di un’auto presa a noleggio ed è stata colta in flagranza mentre cedeva dosi di cocaina a un drogato. Moglie e marito sono stati bloccati e perquisiti: durante il controllo sono stati trovati oltre mezzo etto di cocaina e quasi ottocento euro più alcuni appunti di conteggi riconducibili allo spaccio.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: preso con più di un chilo e mezzo di droga | di Alessandro Pino

26 Set

[ROMA] Grosso sequestro di droga in zona Pietralata da parte della Polizia: le autoradio del commissariati Sant’Ippolito e Porta Pia hanno fermato su via di Pietralata un trentacinquenne che trasportava in auto diciannove panetti di hashish per un totale di oltre un chilo e mezzo. L’uomo è stato arrestato.
Alessandro Pino

Immagine

Prima Porta e La Storta: arresti per spaccio, in manette anche “mamma pusher” | di Alessandro Pino

19 Set

[ROMA] I Carabinieri della Compagnia Roma Cassia in due distinte operazioni hanno arrestato in flagranza di reato un uomo e una donna per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, sequestrando un totale di circa undicimila euro in contanti.

I militari della Stazione di Prima Porta e del Nucleo Cinofili di Roma Santa Maria di Galeria hanno eseguito un blitz in casa di una cinquantunenne romana, trovando 24 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e il taglio delle dosi e denaro contante. La “mamma pusher” è stata arrestata.

Successivamente i militari della Stazione La Storta hanno arrestato un romeno trentasettenne dopo averla perquisito, perché trovato in possesso di 31 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il taglio e per il confezionamento della sostanza stupefacente e 10.800 euro in contanti. Anche lui è stato arrestato.
Alessandro Pino

Immagine

Spaccio di cocaina alla Serpentara, un arresto | di Alessandro Pino

3 Set

[ROMA] Un cinquantasettenne romano è stato arrestato dalla Polizia in zona Serpentara durante un servizio antidroga: gli agenti del commissariato Appio Nuovo hanno visto lo scambio tra una dose di cocaina e denaro in via Lina Cavalieri nei pressi di un giardino pubblico.

Oltre a quella appena ceduta, lo spacciatore aveva addosso altre dodici dosi dello stesso stupefacente e quasi 400 euro. Il compratore è stato multato.
Alessandro Pino

Immagine

Ponte Mammolo: presi con la cocaina in auto | di Alessandro Pino

2 Set

[ROMA] Due romani di 25 e 20 anni sono stati arrestati dai Carabinieri la notte del 2 settembre in zona Ponte Mammolo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

I due mentre erano a bordo di un’auto presa a noleggio sono stati fermati per un controllo dai militari del Nucleo Operativo Roma Parioli sulla Tiburtina all’altezza dell’incrocio con via Cassino.

Il loro nervosismo ha spinto i Carabinieri a perquisire la macchina: nascoste nello schienale del sedile del conducente e sotto un tappetino c’erano cinque bustine contenenti 27 palline di cellophane con dentro cocaina. In una successiva
perquisizione a casa del venticinquenne sono state trovate sequestrate altre sette dosi.

I due pusher sono stati portati in caserma in attesa del processo per direttissima.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Nomentana: presi con la droga su un’auto con le targhe rubate | di Alessandro Pino

21 Ago

[ROMA] Un afgano trentatreenne e una ucraina trentenne, entrambi con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri sulla Nomentana per spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione.

I militari della Stazione Roma viale Libia li hanno controllati mentre viaggiavano su un’auto con le targhe risultate rubate. Sono stati inoltre trovati con dosi di shaboo e di hashish, un bilancino e 1.050 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.

Le targhe rubate sono state già restituite al proprietario che ne aveva denunciato il furto mentre sono in corso accertamenti sulla vettura.
Alessandro Pino

Immagine

Furio Camillo: un arresto per spaccio | di Alessandro Pino

18 Ago

[ROMA] Un quarantacinquenne della Repubblica Dominicana è stato arrestato dalla Polizia in zona Furio Camillo per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Gli agenti del commissariato Appio hanno visto l’uomo scendere da un taxi sulla Tuscolana all’altezza di via Veturia e che accortosi della loro presenza l ha gettato una bustina sotto una macchina. L’involucro è stato recuperato: dentro c’erano 14 dosi di cocaina per un peso complessivo di quasi dieci grammi. A casa dello straniero sono poi stati trovati 250 euro in contanti.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Colli Albani: rider della consegna cibi preso con la droga nelle mutande | di Alessandro Pino

10 Ago

[ROMA] Un quarantaduenne romano impegnato nella consegna di cibi per conto di una società del settore è stato arrestato dai Carabinieri in zona Colli Albani durante una attività di contrasto allo spaccio di droga: l’uomo dopo essere stato notato dai militari della Stazione Roma a piazza dei Castelli Romani assieme a un’altra persona aveva cercato di nascondersi.

Fermatio per un controllo, si è scoperto che aveva nascosto nelle mutande due involucri con circa 80 grammi di hashish mentre in tasca aveva un’altra bustina con circa 30 grammi di marijuana. Inoltre nello zaino termico usato per le consegne c’era un bilancino di precisione. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari in attesa del rito di convalida.

Alessandro Pino

Immagine

Via del Melograno: un arresto per spaccio  |  di Alessandro Pino

6 Ago

[ROMA] Un italiano trentasettenne è stato arrestato dalla Polizia tra Centocelle e l’Alessandrino per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

Gli agenti del V Distretto Prenestino durante un controllo in via del Melograno lo hanno trovato con 27 grammi di hashish, quasi un grammo di cocaina, 1000 euro in contanti e materiale per il confezionamento delle dosi. La droga è stata sequestrata.
Alessandro Pino

Immagine

Spaccio a San Basilio: due in manette | di Alessandro Pino

2 Ago

[ROMA] Due romani di 39 e 51 anni sono stati arrestati dai Carabinieri a San Basilio dopo essere stati trovati a spacciare cocaina nel pomeriggio del primo agosto.

I militari della Stazione Roma San Basilio, dopo un servizio di osservazione sono intervenuti nella nota piazza di spaccio di via Recanati bloccando i due pusher che avevano appena ceduto alcune dosi a un giovane acquirente, riuscito a scappare.

Le successive perquisizioni sul posto e domiciliari hanno fatto trovare altre 15 dosi di cocaina e circa 700 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio. I due arrestati sono stati messi agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima.
Alessandro Pino

Immagine

Via Grotta di Gregna: pusher bloccato dopo un inseguimento | di Alessandro Pino

31 Lug

[ROMA] Inseguimento da brividi per le strade del Quarto Municipio nel pomeriggio del 30 luglio: tutto è cominciato in viale Palmiro Togliatti quando agenti delle Volanti hanno intimato l’alt al conducente di uno scooter che assieme a un passeggero si muoveva con aria sospetta.

Quando ha visto i poliziotti, lo scooterista- poi risultato minorenne- ha accelerato cercando di fuggire: é iniziato quindi l’inseguimento fino a via Grotta di Gregna dove lo scooter è andato a sbattere su una macchina. A quel punto i due malviventi hanno proseguito la fuga a piedi ma uno di loro è stato bloccato: addosso aveva diciannove dosi di anfetamine pronte per lo spaccio e oltre 400 euro in contanti. il complice è ancora ricercato.
Alessandro Pino

Immagine

Casal Bruciato: preso con crack e cocaina nascosti in un tubo di patatine | di Alessandro Pino

29 Lug

[ROMA] Aveva nascosto dosi di crack e cocaina in un tubo di patatine Pringles: per questo un ragazzo di 18 anni è stato arrestato dalla Polizia a Casal Bruciato.

È accaduto nella serata del 28 luglio: una pattuglia delle Volanti ha controllato il giovane a bordo di una Smart in via Sebastiano Satta. Quando ha capito le intenzioni dei poliziotti, il ragazzo ha accelerato buttando via il tubo di cartone delle patatine con la droga ma gli è andata male: è stato bloccato e il tubo in cui c’era una quarantina di dosi è stato recuperato. Come non bastasse, il giovane è risultato non aver mai conseguito la patente di guida e per questo è stato denunciato.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Spaccio al Pigneto: un arresto | di Alessandro Pino

28 Lug

Un senegalese quarantaseienne senza fissa dimora e con precedenti è stato arrestato dai Carabinieri al Pigneto la sera del 27 luglio per spaccio e detenzione di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Una pattuglia della Stazione Roma Piazza Dante lo aveva trovato all’angolo tra via L’Aquila e via Ascoli Piceno mentre cedeva una bustina con alcune dosi involucro di eroina a un compratore. Vedendo i militari, lo spacciatore ha gettato droga e denaro a terra cercando di allontanarsi ma è stato fermato e portato in caserma nonostante abbia strattonato i Carabinieri per non entrare nell’auto di servizio. Il cliente è stato segnalato quale assuntore di stupefacenti.

Alessandro Pino

Immagine

Spaccio a Sacco Pastore: un arresto | di Alessandro Pino

25 Lug

[ROMA] Un quarantaseienne romano, già con precedenti specifici, è stato arrestato per spaccio dalla Polizia in zona Sacco Pastore: gli investigatori in borghese del commissariato Celio all’angolo tra la Nomentana e via Val d’Ossola hanno notato che in una macchina stava avvenendo uno scambio di due involucri di droga per denaro.

I poliziotti sono intervenuti facendosi consegnare dal compratore le due bustine e passando alla perquisizione personale, della macchina e dell’abitazione del pusher, inclusa la cantina dove è stato trovato materiale del tipo usato per confezionare gli involucri.


In casa c’erano anche due cellulari intestati a un complice incaricato di tenere i contatti con i clienti. Sequestrato circa un grammo e mezzo di cocaina e 660 euro in contanti. É stato inoltre multato il cliente.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Antidroga a Talenti: presi con 2 chili di hashish e 18000 euro | di Alessandro Pino

25 Lug

[ROMA] Colpo grosso della Polizia a Talenti nella lotta allo spaccio di droga: gli agenti del III Distretto Fidene Serpentara hanno arrestato a via Ugo Ojetti dopo un inseguimento un ventunenne romano e un ventiduenne del casertano per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

I due giovani sono stati fermati dopo un inseguimento di un chilometro dopo che non si erano fermati all’alt che una pattuglia aveva intimato loro, dopo che avevano insospettito i poliziotti con il loro comportamento. I poliziotti controllando i documenti, hanno sentito il forte e inconfondibile odore di hashish e hanno chiesto di consegnare la droga. Uno dei giovani ha tirato fuori dalle mutande un pacchetto di sigarette che nascondeva appunto una bustina di hashish da poco più di un grammo, ma l’odore era troppo forte e la macchina è stata comunque perquisita: in una busta c’erano dodici panetti di hashish dal peso complessivo di oltre due chili.


L’altro ragazzo, che aveva cercato di fuggire a piedi nel traffico di via Ugo Ojetti, è stato trovato in possesso di un borsello contenente oltre diciottomila euro in banconote di vario taglio.
Alessandro Pino

Immagine

San Basilio: droga in appartamento occupato abusivamente, la casa viene restituita all’Ater | di Alessandro Pino

8 Lug

[ROMA] Era entrato abusivamente in un appartamento di proprietà dell’Ater in via Recanati a San Basilio dove è stato trovato con undici grammi di cocaina, dieci di hashish e 500 euro ritenuti provento dello spaccio. Per questo un cinquantacinquenne disoccupato e con precedenti è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Monte Sacro hanno portato l’uomo in caserma e successivamente a casa sua agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. La droga e il denaro rinvenuti sono stati sequestrati mentre l’appartamento è stato riconsegnato all’Ater.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Labaro: 25 kg di cocaina sequestrati | di Alessandro Pino

1 Lug

[ROMA] Maxi sequestro di droga a Labaro da parte della Polizia nelle prime ore del 1 luglio: venticinque chili di cocaina sono stati trovati con l’aiuto delle Unità Cinofile in una officina di via Veientana Vetere. Il proprietario della struttura, un trentaduenne italiano, è stato arrestato e portato a Rebibbia.
Alessandro Pino
(Foto Questura di Roma)

.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: