Tag Archives: droga
Immagine

San Basilio: preso con due chili e mezzo di cocaina – di Alessandro Pino

1 Dic

[ROMA] Un quarantasettenne romano con precedenti specifici è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato San Basilio, durante un controllo per il contrasto dello spaccio di droga nel quartiere. Quando i poliziotti accompagnati da un cane antidroga lo hanno fermato al volante di una macchina in piazza Urbania l’uomo si è mostrato nervoso, specialmente dopo che l’animale ha segnalato la presenza di stupefacenti dietro i pannelli della vettura. Smontati i rivestimenti, sono saltate fuori dieci buste di cellophane sottovuoto contenenti circa due chili e mezzo di cocaina divisa in bustine più piccole: più di 4500 dosi.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Droga a Colleferro: chiuso per trenta giorni un bar – di Alessandro Pino

29 Nov

[COLLEFERRO] Un bar del centro è stato chiuso per trenta giorni dai Carabinieri in quanto abituale ritrovo di avventori con precedenti penali per droga. Il provvedimento nasce da
segnalazioni arrivate al 112 e da controlli svolti dai militari delle Stazioni di Gavignano e Colleferro. Tra l’altro il titolare è stato arrestato per spaccio dopo che otto dosi di cocaina sono state trovate nel registratore di cassa.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Bologna: droga e studenti fuori sede, un arresto, una denuncia e due segnalati – di Alessandro Pino

28 Nov

[ROMA] Uno studente universitario ventunenne della provincia di Avellino è stato arrestato per spaccio di droga dai Carabinieri mentre altri tre fuori sede con cui divide un appartamento in zona piazza Bologna sono stati a vario titolo denunciati per detenzione di droga e segnalati in quanto assuntori. La vicenda è iniziata durante un controllo in via Giovanni Da Procida durante il quale il giovane campano è apparso subito spaventato, insospettendo i militari che dopo avergli trovato un pezzetto di hashish hanno esteso la perquisizione anche a casa, in via Ludovico II. In camera aveva due etti di marijuana nascosti in una borsa da PC, circa trenta grammi di hashish e oltre duemila euro in contanti. Sentendo forte odore di droga, i Carabinieri hanno controllato anche il resto dell’appartamento dove vivono gli altri tre studenti: un ventunenne della provincia di Frosinone è stato denunciato per la detenzione di circa venti grammi di marijuana mentre altri due studenti coetanei, un altro sempre della provincia di Frosinone e uno della provincia di Ascoli sono stati segnalati al Prefetto perché trovati in possesso di modesti quantitativi di droga per uso personale.
Alessandro Pino

Immagine

Colleferro: spacciatore insospettabile in manette – di Alessandro Pino

28 Nov

[COLLEFERRO- RM] Un insospettabile operaio cinquantanovenne italiano senza precedenti è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Colleferro, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari durante un controllo notturno avevano notato un uomo già conosciuto alle forze dell’ordine che usciva da una casa in una frazione di Colleferro. Alla vista dei Carabinieri ha cercato di nascondersi ma è stato raggiunto e trovato in possesso di un grammo di cocaina. Entrati nell’abitazione dell’operaio da cui il tossicodipendente era uscito, i militari hanno trovato più tipi di droga: 50 grammi di cocaina e hashish, dieci di marijuana, un etto di sostanza da taglio, due bilancini di precisione e ai libri contabili dove venivano registrate le vendite.

Lo spacciatore è stato messo agli arresti mentre il cliente è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti.
Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: nascondeva oltre sei chili di droga a casa di uno zio – di Alessandro Pino

18 Nov

[ROMA] Nascondeva oltre sei chili di hashish a casa di uno zio ignaro di tutto nel quartiere Pietralata. Per questo un ventottenne italiano è stato arrestato dalla Polizia. I poliziotti della Squadra Mobile durante alcuni appostamenti durati più giorni avevano rilevato frequenti spostamenti del giovane che portava uno zainetto tra la propria abitazione e un edificio nei pressi. Fermato per un controllo, è stato trovato con una modica quantità di stupefacente, ammettendo però di nasconderne altro a casa di uno zio, all’insaputa di questi. Infatti in una stanza a uso esclusivo del fermato sono stati trovati sessantaquattro panetti di hashish per un peso di circa sei chili e mezzo: per questo è stato arrestato in attesa del processo per direttissima.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Ostia: nascondeva la droga nella porta di casa – di Alessandro Pino

17 Nov

[ROMA] Un pusher diciannovenne è stato arrestato dai Carabinieri in viale del Sommergibile a Ostia Lido nella serata del 16 novembre. I militari avevano notato un movimento di persone tra cui noti tossicodipendenti nei pressi di una abitazione il cui ingresso era munito di un sistema di videosorveglianza e al momento opportuno hanno fatto irruzione. Notando una modifica apportata al portone di ingresso, hanno scoperto che al suo interno era stata ricavata una intercapedine chiusa con calamite. Dentro il vano segreto c’erano sette bustine contenenti circa cinquanta grammi di cocaina e dieci di hashish oltre a una busta con quasi mille euro in contanti.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Viale Somalia: due arresti per droga- di Alessandro Pino

8 Nov

[ROMA] Un trentaseienne albanese e un romano trentacinquenne sono stati arrestati dai Carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari passando per via Alfredo Catalani- zona viale Somalia- hanno notato i due mentre parlavano in un angolo isolato della strada e li hanno fermati per un controllo. In tasca avevano dosi di cocaina e denaro, per cui si è proceduto anche a perquisire le loro case, dove sono stati trovati in tutto oltre tre etti di cocaina già suddivisa in dosi e quasi tremila euro in contanti, ritenuti provento delle attività illecite. Trovati anche cinque cellulari utilizzati per parlare con i clienti, bilancini di precisione e materiale per preparare le dosi. I due arrestati sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Narcotraffico milionario dal Tufello su tutta Roma: venti arresti- di Alessandro Pino

5 Nov

[ROMA] Nelle prime ore del 4 novembre sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza venti arresti con cui è stato smantellato un sodalizio criminale attivo nel traffico di stupefacenti. L’organizzazione originata nel quartiere del Tufello riforniva di droga altri sodalizi attivi nel narcotraffico all’ingrosso sulla piazza romana, litorale incluso. Le indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma hanno mostrato l’elevato livello tecnologico a disposizione del gruppo, attrezzato con utenze telefoniche riservate e munite di sistemi di criptaggio delle comunicazioni per cercare di eludere le attività di prevenzione e repressione delle Forze dell’Ordine. Anche la distribuzione della cocaina avveniva in modo da eludere interventi repressivi: i compratori venivano invitati a parcheggiare la macchina nei pressi di un luogo convenuto, affinché i complici addetti alla logistica muniti delle chiavi del mezzo lo caricassero con la partita di droga pattuita senza che i corrieri della droga (i più esposti alle indagini) fossero direttamente coinvolti nello scambio.
Questo però non è bastato a sfuggire al monitoraggio da parte dei militari della Guardia di Finanza che hanno ricostruito la compravendita, avvenuta in pochi mesi, di circa centoventi chili di cocaina per un valore stimato al dettaglio di oltre cinque milioni di euro.
Alessandro Pino

(Immagine Comando Provinciale Guardia di Finanza Roma)

Immagine

Viale America: spacciatore arrestato- di Alessandro Pino

1 Nov

[ROMA] La notte del primo novembre in viale America i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Eur hanno assistito a uno scambio di marijuana tra uno spacciatore e un cliente che sono stati fermati. Il pusher, ventottenne romano, è stato perquisito e il controllo è stato esteso alla macchina e all’abitazione: sono stati trovati altri venti grammi di marijuana, quasi trenta grammi di hashish e sette piante di cannabis alte un metro. Lo spacciatore è finito ai domiciliari in attesa del rito direttissimo, mentre il cliente è stato segnalato al Prefetto in quanto assuntore di droga.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Tufello: due spacciatori arrestati- di Alessandro Pino

1 Nov

[ROMA] Due pusher romani di 46 e 23 anni, sono stati arrestati dalla Polizia al Tufello. Gli agenti III Distretto Fidene Serpentara li avevano controllati mentre si trovavano in auto nei pressi del centro sportivo Tufello in via Monte Resegone. I due si sono mostrati subito nervosi facendo insospettire i poliziotti che infatti dentro una custodia per cellulari riposta nel cassetto portaoggetti hanno trovato ventitré bustine di cocaina. I due spacciatori sono stati portati in Questura in attesa del processo per direttissima. 
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Narcotraffico e spaccio tra Artena e Carpineto: quattro arresti- di Alessandro Pino

26 Ott

[COLLEFERRO- RM] Quattro persone- due di Artena e due di Carpineto Romano- sono state arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro con l’accusa di spaccio di stupefacenti in concorso. Si è interrotto in tal modo un traffico di droga tra Artena e Carpineto Romano che non si era fermato nemmeno durante il lockdown primaverile. Le indagini hanno mostrato come due degli arrestati (padre e figlio di Carpineto) spacciavano cocaina e hashish ad assuntori di ogni età, provenienti anche da Montelanico, Colleferro e della provincia di Latina, rifornendosi da due fratelli di Artena. Tre degli indagati sono finiti ai domiciliari mentre uno è stato portato in carcere.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Labico: un arresto per droga- di Alessandro Pino

24 Ott

[LABICO- RM] I Carabinieri della Stazione di Labico durante un servizio per la circolazione stradale hanno arrestato un trentatreeenne del luogo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo a bordo della sua auto è stato trovato in possesso di 35 grammi di marijuana già suddivisa in bustine e di un bilancino di precisione portatile. Portato in caserma e poi messo agli arresti domiciliari, ha patteggiato una pena di cinque mesi con pena sospesa e una multa di duemila euro.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Sacco Pastore: presi con cinquanta chili di droga in casa- di Alessandro Pino

15 Ott

[ROMA] Trecento panetti di hashish per un peso di oltre trenta chili e altri venti chili di marijuana sono stati scoperti dai Carabinieri in una abitazione di via Valsassina, zona Sacco Pastore. In manette per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti è finita una coppia di italiani, lui di 27 e lei di 26 anni. Alla scoperta si è arrivati dopo un intervento effettuato dei militari in via della Maglianella, dove era stata segnalata una lite, con il giovane che riferiva di essere stato aggredito. I Carabinieri però sospettando che qualcosa non tornasse hanno eseguito una verifica a casa del giovane in via Valsassina dove era presente anche la compagna e dove è stata trovata la droga nascosta in un soppalco.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Tiburtina: fermato con oltre un chilo di cocaina in auto- di Alessandro Pino

13 Ott

[ROMA] Un trentaquattrenne originario di Avellino è stato arrestato ieri dalla Polizia dopo che nella sua auto è stato trovato oltre un chilo di cocaina. L’uomo, sott’occhio degli investigatori da tempo in quanto sospettato di trasportare droga, era stato fermato per un controllo sulla Tiburtina dagli agenti del II Distretto Salario Parioli. Per l’appunto nascosto dietro un seggiolino sul posteriore c’era un panetto di cocaina- un chilo e cento grammi in tutto- sigillato con pellicola trasparente e marchiato con la testa di un leone bianco.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Casal de’ Pazzi: spaccio nella riserva naturale Valle dell’Aniene, un arresto- di Alessandro Pino

9 Ott

[ROMA] È finito in manette uno dei pusher che utilizzano la Riserva Naturale Valle dell’Aniene- in zona Casal de’ Pazzi, tra la Nomentana e la Tiburtina- come luogo di spaccio. Si tratta di un trentaduenne romano che i poliziotti delle Volanti e del commissariato San Basilio avevano notato seduto su una panchina in via Vicovaro con un borsone. Alla vista degli agenti l’uomo ha cercato di allontanarsi rapidamente ma è stato raggiunto e perquisito: nel borsone c’erano oltre due chili tra hashish e marijuana oltre al necessario per la pesa e il confezionamento delle dosi. Trovati inoltre quasi tremila euro in contanti.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Viale Etiopia: tre arresti per droga- di Alessandro Pino

8 Ott

[ROMA] Tre filippini di 44, 46 e 48 anni sono stati arrestati dai Carabinieri a viale Etiopia, nel quartiere Africano. I tre si trovavano a bordo di una macchina: nascosti nel cruscotto c’erano tre grammi e mezzo di shaboo- una droga sintetica- e circa tremila euro in banconote di piccolo taglio. I tre sono stati messi agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

(Foto repertorio)

Immagine

Operazione antidroga a Monte Sacro e altri quartieri: sei arresti- di Alessandro Pino

6 Ott

[ROMA] Un’operazione antidroga congiunta tra il III Gruppo Nomentano della Polizia Locale Roma Capitale e il Commissariato Fidene Serpentara della Polizia di Stato ha portato nella notte ad arresti e perquisizioni nelle zone di Monte Sacro oltre che Primavalle, Portuense, Casalotti e nel Comune di Fiumicino. Sei persone sono finite in manette. “Operazione Stanley” è il nome dato all’attività- coordinata dal Pool Reati Gravi contro il Patrimonio diretto dal Procuratore Aggiunto Lucia Lotti- le cui indagini sono iniziate già nel 2018 e che ha inferto un duro colpo a gruppi criminali operanti nel traffico di droga nella Capitale.
Alessandro Pino

(Immagini ufficiali delle Forze dell’Ordine)

Immagine

Guidonia: scoperta coltivazione di marijuana- di Alessandro Pino

5 Ott

[ROMA] Un ventisettenne di Guidonia è stato arrestato ieri dai Carabinieri dopo la scoperta nella sua abitazione di una coltivazione di marijuana. I militari durante uno specifico servizio di osservazione finalizzato al contrasto della produzione e dello spaccio di stupefacenti, si erano insospettiti per un forte odore di marijuana proveniente dall’interno dell’appartamento e sono intervenuti. Il giovane è stato bloccato dai militari mentre usciva di casa, venendo trovato in possesso di quasi un etto di marijuana. Dentro casa era stata allestita una serra con sei piante di marijuana alte circa due metri, assieme all’attrezzatura per coltivare e confezionare la droga. È stata inoltre trovato circa mezzo etto di hashish già suddivisa in dosi, oltre denaro contante ritenuto provento dello spaccio. L’uomo si trova ai domiciliari in attesa del giudizio di convalida.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Val Melaina: un arresto per droga- di Alessandro Pino

4 Ott

[ROMA] Un tunisino è stato arrestato dalla Polizia in via di Val Melaina dopo essere stato trovato in possesso di droga. Il nordafricano era stato fermato per un normale controllo: addosso aveva circa cinque grammi di cocaina e quattro di hashish oltre a più di duecentocinquanta euro in contanti.
Alessandro Pino

Immagine

Collatino: due spacciatori arrestati – di Alessandro Pino

27 Set

[ROMA] Una coppia di spacciatori ultrasessantenni è stata arrestata dalla Polizia al Collatino. Gli agenti avevano notato l’auto su cui viaggiavano i due mentre percorreva via Bergamini, fermandosi all’altezza del sottopasso per consegnare una busta a un ragazzo che si era avvicinato tenendo una banconota da 20 euro. L’auto dei due individui è stata seguita fino a via Trivento dove sono stati fermati e perquisiti. In un borsello sono stati trovati quattordici grammi di cocaina e oltre cinquecento euro in contanti.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: