Tag Archives: San Basilio
Immagine

San Basilio: spacciatore arrestato- di Alessandro Pino

1 Set

[ROMA] Un trentanovenne romano senza occupazione e con precedenti è stato arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri della Compagnia Monte Sacro dopo essere stato sorpreso a cedere alcune dosi di cocaina ad un giovane in via Corinaldo a San Basilio. Nelle tasche dello spacciatore sono state trovati ventidue grammi di cocaina e denaro contante, provento dello spaccio. L’uomo è stato messo ai domiciliari mentre il cliente è stato identificato e segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, quale assuntore di droga. .
Alessandro Pino

Immagine

San Basilio: scoperto col retrovisore modificato per nascondere droga- di Alessandro Pino

25 Ago

[ROMA] Un quarantottenne romano è stato arrestato dai Carabinieri per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo era stato bloccato in auto a via Pollenza- zona San Basilio- dopo essere stato pedinato dai militari.
La perquisizione della macchina ha fatto scoprire un vano per nascondere dosi di droga ricavato nel retrovisore esterno, come si vede in foto. Il controllo è stato esteso all’abitazione dell’uomo, dove sono stati scoperti trenta grammi di cocaina, tre di hashish e sostanza da taglio oltre al materiale per preparare dosi di droga. Lo spacciatore è stato messo ai domiciliari mentre l’auto e la droga sono stati sequestrati.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

San Basilio: scoperta raffineria di cocaina, sequestrata droga per centocinquantamila euro- di Alessandro Pino

18 Ago

[ROMA] Un laboratorio clandestino di raffinazione di cocaina è stato scoperto in via Recanati dai Carabinieri della stazione San Basilio. A finire in manette è stato un ventiquattrenne di origini calabresi. Il laboratorio ricavato in una cantina dismessa era fornito di pressa idraulica e pneumatica, fornetto essiccatore, macchina per il vapore che serviva da collante per la polvere tagliata e materiale per il confezionamento. La scoperta del laboratorio è avvenuta quando i militari transitando in via Recanati hanno notato l’uomo che parlottava con un’altra persona e lo hanno fermato. In tasca aveva la chiave della cantina: nel locale è stato trovato oltre un chilo di cocaina purissima che una volta tagliata avrebbe fruttato più di centocinquantamila euro al mercato attuale.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Spaccio a San Basilio: trentotto arresti- di Alessandro Pino

10 Giu

[ROMA] Dall’alba di stamattina i Carabinieri stanno dando esecuzione a un’ordinanza che dispone trentanove misure cautelari emessa dal Gip del Tribunale di Roma su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia verso personaggi ritenuti responsabili di traffico di droga a San Basilio. Trentuno persone sono finite in carcere, sette ai domiciliari e una ha avuto obbligo di firma. La gang aveva fissato il fulcro dell’attività nella zona rurale comunemente chiamata “gli orti” in modo che fosse più facile nascondersi e fuggire in caso di intervento delle forze dell’ordine oltre ad avere una piazza di spaccio attiva giorno e notte. Le indagini condotte dai Carabinieri della Compagnia Montesacro hanno evidenziato i ruoli all’interno
dell’organizzazione, come i contabili addetti alla verifica degli incassi giornalieri, le vedette con il compito di indirizzare i drogati e allertare sulla presenza delle forze dell’ordine, gli spacciatori al dettaglio, oltre a persone incaricate della preparazione dei pasti per i pusher e all’acquisto di legna da ardere per mantenere accesi i bracieri dove distruggere la droga in caso di controlli.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

San Basilio: presi con un chilo di coca e un revolver nascosti in auto- di Alessandro Pino

8 Giu

[ROMA] Due albanesi già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati ieri pomeriggio dai Carabinieri nel quartiere di San Basilio per spaccio di droga, detenzione abusiva di armi e ricettazione. I due, dell’età di trenta e trentuno anni, erano stati fermati in macchina per un controllo in piazza Urbania. Il loro nervosismo ha spinto i militari a una accurata ispezione della macchina: hanno dunque scoperto che togliendo l’alloggiamento della radio nella plancia si aveva accesso a uno scomparto ricavato al posto dell’airbag
passeggero. Dentro il vano segreto
erano nascosti oltre un chilo di cocaina, un etto di hashish, alcuni grammi di marijuana e un revolver calibro 38 risultato rubato. I due albanesi sono finiti a Regina Coeli.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

San Basilio: a 17 anni magazziniere della droga – di Alessandro Pino

18 Ago

[Roma] Un diciassettenne romano con precedenti è stato arrestato ieri pomeriggio in via Corinaldo (quartiere San Basilio) dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro dopo essere stato trovato a nascondere della droga all’interno di un locale in disuso di proprietà dell’Ater. Durante alcuni appostamenti era emerso che il giovane nascosto nel locale aveva il compito di custode e contabile dello stupefacente venduto, consegnando attraverso una finestrella le dosi necessarie a richiesta dello spacciatore di turno.
I Carabinieri lo hanno trovato con 85 grammi di cocaina e . 20 grammi di marijuana suddivisi in dosi oltre a due “bruciatori portatili” – e relative ricariche – da utilizzare, in caso di intervento da parte delle forze dell’ordine, per incenerire lo stupefacente che aveva con sé. Dopo l’arresto è stato portato nel Centro di Prima Accoglienza per minorenni “Virginia Agnelli” su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni.
Alessandro Pino

(foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Nuovi sequestri di droga a San Basilio – di Alessandro Pino

31 Ago

(Roma) Due differenti operazioni condotte dalla Polizia e dai Carabinieri si sono svolte nei giorni scorsi nelle piazze di spaccio del quartiere di San Basilio. Mercoledì è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato San Basilio un italiano cinquantaquattrenne, trovato in possesso di numerose dosi di cocaina nella cantina della sua abitazione in via Pievebovigliana. Dentro una cassaforte la cui chiave è stata trovata nascosta sotto un divano in soggiorno, c’erano quasi duecento dosi di cocaina già pronte per lo spaccio. Oltre alla droga sono state sequestrate buste in cellophane vuote, recanti la scritta “mani” e “palle” accompagnate da un numero. Nel gergo criminale la “mano” è una dose da cinque grammi di cocaina (come le dita di una mano appunto) , mentre la “palla” è una confezione di cellophane di forma sferica contenente a sua volta 50 dosi da 0.5 grammi ciascuna. Dopo l’udienza di convalida l’arrestato è stato portato a Regina Coeli.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro, coadiuvati da una unità del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria, hanno scoperto invece un deposito di droga nascosto in uno stabile di via Corinaldo grazie al fiuto del cane “Ron” che ha indicato le cassette postali del condominio: ispezionandole, i Carabinieri hanno scoperto che erano state modificate in modo da creare nella parte posteriore degli scomparti, al cui interno sono state recuperate decine di buste contenenti oltre tre etti di cocaina e un etto circa di hashish. La droga è stata sequestrata e i Carabinieri hanno avviato le indagini finalizzate ad identificare chi ne avesse la disponibilità.

Alessandro Pino

(foto Questura di Roma)

Immagine

San Basilio: spaccia ai domiciliari, rimane ai domiciliari – di Alessandro Pino

29 Ago

(Roma) Un ventunenne albanese che si trovava già agli arresti domiciliari per droga e altri reati è stato nuovamente arrestato ieri pomeriggio dai dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro ma rimarrà comunque ai domiciliari in attesa di giudizio su disposizione dell’Autorità Giudiziaria. I militari si erano presentati in via Morrovalle – quartiere San Basilio – sospettando che l’uomo all’interno detenesse degli stupefacenti. I sospetti sono stati confermati dal ritrovamento di oltre un etto e mezzo di hashish suddivisa in dosi. L’albanese dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Alessandro Pino

Immagine

Un arresto e una denuncia per droga a San Basilio – di Alessandro Pino

16 Giu

Roma – Un ventiduenne romano è stato arrestato dalla Polizia in via Osimo a San Basilio per detenzione e spaccio di stupefacenti. Il giovane alla vista degli agenti era fuggito cercando riparo nello stabile dove abita, salendo all’ultimo piano, ma è stato inseguito e bloccato. Gli sono state sequestrate oltre cento capsule in plastica contenenti hashish, quasi mille euro in contanti, materiale per il confezionamento e una riproduzione a gas della pistola Beretta 92 – 98 priva del regolare tappo rosso. Sempre nel quartiere un giovane di 26 anni è stato denunciato dopo essere stato trovato in un albergo con svariate dosi di cocaina.

Alessandro Pino

(foto Questura di Roma)

Immagine

San Basilio: arresti per droga, quasi quattrocentomila euro sequestrati – di Alessandro Pino

28 Apr

Nuovi controlli svolti dai Carabinieri nel quartiere di San Basilio: i militari hanno fatto irruzione in un appartamento di via Pievebovigliana dove due trafficanti – un uomo e una donna entrambi romani e con precedenti – sono stati ammanettati dopo la scoperta e il sequestro di centinaia di dosi di cocaina e di quasi quattrocentomila euro in contanti, nascosti in una valigia e ritenuti provento dello spaccio. Nella vicina via Corinaldo sono stati fermati per un controllo due romani già noti per i trascorsi nell’ambiente della droga. In tasca sono state loro trovate trenta dosi di cocaina, altrettante di marijuana, sessanta di hashish e oltre milleseicento euro in contanti. I due sono finiti agli arresti domiciliari.

Alessandro Pino

Immagine

San Basilio: smantellata piazza di spaccio – di Alessandro Pino

23 Mar


Una piazza di spaccio è stata smantellata e due persone – una donna di trentasette anni e un ventitreeenne – sono state arrestate mentre un diciassettenne è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri nel quartiere di San Basilio. I tre erano già conosciuti dalle forze dell’ordine per i loro trascorsi negli ambienti della droga. Lo spaccio avveniva in un vicoletto di via San Benedetto del Tronto a opera dei due maschi, tra loro cugini, mentre la donna sostava nei pressi di un vicino bar tabacchi con il compito di indirizzare da loro i compratori e avvisare dell’ eventuale presenza di “guardie”. I militari peró sono arrivati in borghese beccando in flagranza il ventitreenne mentre cedeva dosi di cocaina a un acquirente che è stato identificato e segnalato alla Prefettura, mentre il cugino complice incassava i soldi. Successivamente, i Carabinieri sono riusciti a bloccare anche la donna che aveva cercato di fuggire. Nella perquisizione sono state trovate oltre duecento dosi di cocaina e altre decine di marijuana e hashish e un migliaio di euro in contanti, provento dello spaccio.

Alessandro Pino

(foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Quattordici arresti in due giorni a San Basilio – di Alessandro Pino

20 Feb

image

Quattordici arresti solo negli ultimi due giorni: questo il bilancio dei nuovi controlli dei Carabinieri nel quartiere di San Basilio. In manette con l’ accusa di reati che vanno dal furto allo spaccio di droga sono finiti dieci romani, due viterbesi, un uomo di Barletta e un moldavo. Un romeno trovato in possesso di arnesi da scasso è stato denunciato e sono state sequestrate oltre duecento dosi di cocaina e marijuana oltre a millecinquecento euro ritenuti provento dell’ attività di spaccio.
È stata poi sequestrata una serra artigianale di canapa indiana.
Controllati anche numerosi bar, minimarket ed esercizi commerciali della zona e identificati anche una ventina di assuntori di sostanze stupefacenti, segnalati per questo all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Quarantacinque panetti di hashish sequestrati e un arresto a San Basilio – di Alessandro Pino

2 Feb

image

Quarantacinque panetti di hashish sequestrati per un totale di circa due chili e mezzo (oltre ad altri involucri con trentuno grammi di droga) e un arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti: è il risultato dell’ ultimo intervento della Polizia nel quartiere di San Basilio. A finire in manette un quarantanovenne romano con vari precedenti di polizia residente nei pressi di piazza Urbania.
Durante la perquisizione in casa dell’ uomo – avvenuta dopo pedinamenti e servizi di osservazione – dentro una cassaforte sono state anche trovate due buste da lettera con cifre e nomi riconducibili all’attività di spaccio. All’ arrestato sono inoltre stati sequestrati duecentottanta euro in banconote di piccolo taglio che aveva nel portafogli.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Sette arresti e sequestri di armi e droga a San Basilio – di Alessandro Pino

31 Gen

image

Nuovi controlli dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma e della Compagnia Roma Montesacro nel quartiere di San Basilio eseguiti nelle scorse ventiquattr’ ore hanno portato a sette arresti e sequestri di armi, droga e denaro. In via Fabriano un settantacinquenne romano ai domiciliari è stato trovato mentre rincasava velocemente portando con sè un Taser (storditore elettrico a torcia). Nell’abitazione dell’uomo sono stati invece trovati un fucile a canne mozze calibro 12 con le relative cartucce, un altro Taser, circa tredicimila euro in contanti e varie banconote false. Nella sua auto  invece c’ erano una mazza da baseball, un’ascia e un copricapo nero avvolti in uno straccio. Tutto il materiale è stato sequestrato mentre proseguono gli accertamenti per accertare la provenienza del fucile e l’eventuale  uso per commettere crimini. L’ anziano è stato arrestato con le accuse di evasione, detenzione abusiva di arma, porto abusivo di oggetti atti ad offendere e spendita di banconote false. Sono stati arrestati (due ai domiciliari, due in camera di sicurezza)  anche quattro spacciatori– due romani, un argentino e un marocchino – pescati mentre vendevano droga nelle strade del quartiere. Sequestrate circa cinquanta dosi di cocaina e hashish e i proventi dello spaccio. È stata anche eseguita un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Roma nei confronti di due donne romane romane, responsabili di un furto aggravato avvenuto lo scorso anno: le due donne sono ora a Rebibbia.
Infine è stato arrestato un trentaduenne appartenente a una nota cosca, che violando l’ obbligo di soggiorno nel comune di San Luca (Reggio Calabria) è stato sorpreso in via del Casale di San Basilio.  Portato in caserma, è stato trattenuto in attesa del rito direttissimo.
Alessandro Pino

(Foto Sala Stampa Provinciale Roma dei Carabinieri)

Nuovi controlli antidroga dei Carabinieri a San Basilio – di Alessandro Pino

14 Gen

image

Nuovi controlli nel quartiere di San Basilio (Quarto Municipio della Capitale) da parte dei Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro in collaborazione con quelli del Nucleo Radiomobile di Roma e della Compagnia Impiego Operativo dell’ 8° Reggimento Lazio hanno portato
all’arresto di due persone e al sequestro di dosi di droga nascoste anche nel vano contatore di un androne condominiale. Gli arrestati sono uno spacciatore ventiduenne sorpreso mentre vendeva dosi di cocaina ad un giovane e un quarantaseienne originario di Bari, portato a Rebibbia in esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Roma. Inoltre durante i posti di controllo effettuati dieci giovani sono stati trovati in possesso di dosi di droga e segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma quali assuntori.
Alessandro Pino

San Basilio: droga e munizioni trovate da Polizia e Carabinieri – di Alessandro Pino

19 Dic

image

Massiccia offensiva di Carabinieri e Polizia contro la criminalità nel quartiere di San Basilio (Quarto Municipio della Capitale): passati al setaccio piazze, androni, ingressi, tetti e cantine da oltre cento operatori delle forze dell’ordine.
Effettuate venti perquisizioni domiciari oltre a ispezioni nei luoghi  più utilizzati per attività illecite.
Sequestrati  oltre due chili di droga tra hashish, cocaina e marijuana; trovati  quasi trecento proiettili nascosti in uno stabile di via Corinaldo, una canna per pistola con silenziatore e un apparecchio jammer disturbatore di frequenze; arrestato uno spacciatore.
Con l’aiuto di cani antidroga e dei Vigili del Fuoco sono stati individuati e abbattuti porte di ferro e grate che sbarravano  ingressi e garage usati per lo spaccio;  dall’alto  un elicottero della Polizia di Stato seguiva le operazioni e in quattro posti di controllo realizzati ciascuno con due pattuglie miste di Carabinieri e Polizia sono state vagliate  oltre cento persone e settanta autoveicoli.
Alessandro Pino

Sfreccia per San Basilio contromano a fari spenti e in stato di ebbrezza – di Alessandro Pino

4 Dic

image

Fermato dai Carabinieri la scorsa notte in via Del Casale di San Basilio (Quarto Municipio della Capitale) un quarantunenne che in stato di ebbrezza aveva imboccato la strada ad elevatissima velocità guidando contromano e a fari spenti. Una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Roma lo ha inseguimento e fermato. Il conducente è stato sottoposto al test con l’etilometro che ha certificato un tasso alcolemico tre volte più alto del consentito. Per giunta l’uomo ha reagito violentemente contro i militari che sono riusciti a bloccarlo e a portarlo in caserma, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: