Immagine

Tiburtina: evade dai domiciliari, fugge due volte all’alt dei Carabinieri e si schianta su un palo | di Alessandro Pino

7 Gen

[ROMA] Doppio inseguimento da brividi sulla via Tiburtina un paio di notti fa, quando un trentasettenne di Tivoli, poi risultato ai domiciliari, é fuggito due volte all’alt dei Carabinieri finendo per schiantarsi su un palo della luce nei pressi di San Basilio.

Ne dà notizia il Messaggero di oggi. L’uomo, fermato a un primo posto di controllo aveva finto di collaborare, fuggendo però improvvisamente a tutto gas su una Golf e riuscendo a fare perdere le sue tracce. Ma non era finita qui: qualche ora dopo un’altra pattuglia lo ha intercettato ed è iniziato un secondo inseguimento, con il fuggiasco che alla fine ha perso il controllo della macchina schiantandosi su un palo della luce e venendo poi trasportato in codice rosso all’Umberto I. Per lui l’accusa è di evasione e resistenza a pubblico ufficiale.

Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: