Annunci
Tag Archives: Bufalotta
Immagine

Sfilate d’alta moda alla Bufalotta con RSBoutique- di Alessandro Pino

17 Ott

[Roma] Le nuove tendenze dell’alta moda si rendono accessibili a un pubblico più vasto ma ugualmente chic e raffinato arrivando nel cuore della periferia nord della Capitale: nei giorni scorsi la RSBoutique di via della Bufalotta 236 ha ospitato la sfilata di presentazione della collezione autunno inverno per uomo, donna e bambina. Capi di tendenza formali, sportivi e casual, mostrati nella raffinata cornice di un ambiente giocato su superfici lucide, laccate, specchiate. Allietati dalle note dell’arpa di Ornella Bartolozzi, nomi e volti noti hanno assistito alla passerella condotta dalla showgirl Laura Di Mauro: si sono visti l’indossatrice, attrice e ballerina Laura Contardi; Diego Ianniello ex del Grande Fratello, modello e personal trainer; la modella Giorgia Legrottaglie; Giulia Parisi; il regista Michele Vitiello; Deborah Zappa, disegnatrice della linea Luci Nere; Sandro Bilotta, performer teatrale, fondatore e direttore artistico della Bilotta’s Dance Academy; Antonio Provazza, poeta e presentatore. <Ho voluto creare una boutique che fosse un punto di riferimento, un luogo d’incontro, di sorrisi , di condivisioni, di shopping, di momenti sereni da vivere con leggerezza e vitale spensieratezza – commenta il titolare di RSBoutique, Raffaele Marchese – mi aspetto un percorso di moda che porterà grandi soddisfazioni, diventando sempre più un punto di riferimento nel campo>.

Alessandro Pino

Annunci
Immagine

Bufalotta/Cinquina: via Bufalino presto a doppio senso – di Alessandro Pino

30 Ago

[Roma] Via Gesualdo Bufalino (traversa di via Della Bufalotta, zona Cinquina) sarà a brevissimo percorribile regolarmente a doppio senso di marcia. L’imminente modifica alla circolazione avverrà dopo che per anni la strada è stata a senso unico ma veniva ugualmente percorsa a doppio senso contromano da troppi incivili che hanno anche causato diversi gravi incidenti. Soddisfazione al riguardo è stata espressa da Giordana Petrella (capogruppo di Fratelli d’Italia in Terzo Municipio) e Manuel Bartolomeo (dirigente romano sempre di FdI) che in passato si erano occupati più volte della questione: <Già dalla passata amministrazione avevamo iniziato a lavorare con gli uffici preposti per la messa in sicurezza di via Gesualdo Bufalino – dichiara Giordana Petrella – finalmente dopo mesi di confronti e sopralluoghi i residenti di Cinquina/Bufalotta iniziano a vedere i risultati>.

Alessandro Pino

Immagine

Bufalotta: droga nel distributore di sigarette, tabaccaio arrestato – di Alessandro Pino

8 Giu

[Roma] Il gestore di una tabaccheria in via Della Bufalotta è stato arrestato ieri pomeriggio dai poliziotti del commissariato Fidene Serpentara per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: quando gli agenti si sono presentati presso il negozio per un controllo, il gestore si è mostrato subito nervoso e preoccupato guardando il distributore automatico di sigarette. Il suo atteggiamento ha insospettiti gli agenti che hanno deciso di perquisire il locale: all’interno di un pacchetto di sigarette aperto e posizionato dentro il distributore automatico di tabacchi, sono stati trovati sette involucri in cellophane chiusi con filo di ferro e contenenti cocaina per un peso di sette grammi. A quel punto l’uomo, ventottenne romano con precedenti di Polizia, è stato portato in commissariato dove è stato arrestato.

Alessandro Pino

(foto di repertorio)

Immagine

Bufalotta: droga nel distributore di sigarette, tabaccaio arrestato – di Alessandro Pino

8 Giu

[Roma] Il gestore di una tabaccheria in via Della Bufalotta è stato arrestato ieri pomeriggio dai poliziotti del commissariato Fidene Serpentara per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: quando gli agenti si sono presentati presso il negozio per un controllo, il gestore si è mostrato subito nervoso e preoccupato guardando il distributore automatico di sigarette. Il suo atteggiamento ha insospettiti gli agenti che hanno deciso di perquisire il locale: all’interno di un pacchetto di sigarette aperto e posizionato dentro il distributore automatico di tabacchi, sono stati trovati sette involucri in cellophane chiusi con filo di ferro e contenenti cocaina per un peso di sette grammi. A quel punto l’uomo, ventottenne romano con precedenti di Polizia, è stato portato in commissariato dove è stato arrestato.

Alessandro Pino

(foto di repertorio)

Immagine

Villa Spada e Bufalotta: ladri di moto in manette – di Alessandro Pino

9 Mag

[Roma] Due ladri di scooter sono stati arrestati ieri in differenti circostanze dalla Polizia a Villa Spada e alla Bufalotta: il primo a finire in manette è stato un ventitreenne romano, sorpreso da una Volante ad armeggiare su un motorino dopo aver minacciato con un taglierino i dipendenti dello smistamento ferroviario in via di Villa Spada. Quando gli agenti sono arrivati il delinquente ha intimato loro di non avvicinarsi minacciandoli ma nonostante la sua resistenza è stato disarmato, bloccato ed arrestato per rapina impropria aggravata, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.
Addosso gli sono stati trovati due arnesi da scasso cilindrici in alluminio. Il secondo criminale, un romano quarantottenne, è invece stato arrestato in via Della Bufalotta da agenti del commissariato Fidene Serpentara: era salito a bordo di uno scooter il cui proprietario stava prendendo il caffè e dopo aver forzato il blocchetto di accensione, era riuscito ad accendere il mezzo e a fuggire. La vittima accortasi dell’accaduto, aveva chiamato il 112. Anche il secondo delinquente dovrà rispondere del reato di rapina impropria.

Alessandro Pino

(foto Questura di Roma)

Immagine

Bufalotta: arrestato stalker, perseguitava la ex – di Alessandro Pino

31 Mar

[Roma] Un ventenne è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato Fidene Serpentara per aver perseguitato la sua ex fidanzata in zona Bufalotta. I due erano appunto stati fidanzati per anni, durante i quali la giovane aveva subìto soprusi e violenze fisiche e psicologiche: percosse, insulti e sputi. Alla fine, pochi mesi fa era riuscita a lasciarlo ma lui non si era rassegnato. Dapprima ha cercato di riconquistarla con una serie infinita di messaggi, telefonate, facendole trovare bigliettini amorosi sul portone e una rosa bianca sulla macchina ma poi, non ottenendo alcun risultato ha iniziato a seguirla ovunque, stalkerandola pesantemente e arrivando a inseguirla cercando di farla fermare con la forza la macchina anche se accompagnata da altre persone. La vittima si è rivolta al Commissariato Fidene Serpentara che hanno informato l’Autorità Giudiziaria corredando l’informativa con una serie di riscontri oggettivi. Per lo stalker la Procura ha chiesto ed ottenuto dal GIP del Tribunale di Roma la custodia cautelare in carcere che è stata in breve eseguita dagli stessi investigatori. Il ventenne si trova ora a Regina Coeli a disposizione della Magistratura.

Alessandro Pino

Immagine

Piazza pulita dagli adesivi selvaggi a Talenti – di Alessandro Pino

25 Nov

[Roma] La piaga degli adesivi pubblicitari – di solito riguardanti la riparazione di serrande o facchinaggio e sgombero di mobilia – è un fenomeno non esclusivamente romano, anche se nelle strade della Capitale assume particolare virulenza: gli sticker tappezzano superfici di ogni genere, dai muri alle cassette postali ai lampioni agli armadietti elettrici senza dimenticare i secchioni della spazzatura. Qualcuno però è stanco di vedere la città sepolta da strati di adesivi ed è per questo che un gruppo di volontari facenti capo alla associazione Retake Roma Terzo Municipio, la mattina del 24 novembre si è dato appuntamento in via Franco Sacchetti – zona Talenti Bufalotta – per dare una ripulita alla zona restituendole un minimo di decoro sottraendola all’adesivo selvaggio. In molti si sono fermati per esprimere apprezzamento ai Retaker anche se non è mancato chi ha manifestato un certo fastidio, segno che c’è ancora chi per malignità o interesse rema contro il cambiamento virtuoso.

Alessandro Pino

Immagine

Bufalotta: pensionato ferisce col bloccasterzo l’ex compagna – di Alessandro Pino

7 Ott

[Roma] Un pensionato romano settantottenne è stato arrestato dai Carabinieri per aver cercato di uccidere l’ex compagna pensionata di 75 anni in via Italo Svevo – zona Talenti Bufalotta – colpendola in testa con un bloccasterzo in metallo dopo un litigio collegato alla fine della relazione. L’anziano aggressore si era poi dileguato, lasciandola la vittima ferita sul pianerottolo condominiale. Alcuni vicini di casa hanno contattato il 112: la vittima ha riferito quanto accaduto ed è stato portata all’ospedale Sant’Andrea, dove è stata ricoverata in osservazione, non in pericolo di vita. A quel punto sono iniziate le ricerche dell’uomo da parte dei Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro e del Nucleo Radiomobile di Roma che lo hanno rintracciato a bordo della sua auto nei pressi della sua abitazione in zona Don Bosco. Alla vista dei militari l’uomo ha accelerato tentando di allontanarsi ad alta velocità ma è andato a sbattere contro un altro veicolo in sosta, senza riportare ferite. I Carabinieri lo hanno bloccato e ammanettato dai Carabinieri che nel bagagliaio dell’auto hanno anche trovato il bloccasterzo utilizzato per colpire la vittima.

Alessandro Pino

Immagine

Bufalotta: Smart spolpata dai predatori – di Alessandro Pino

4 Set

(Roma) – Amara sorpresa questa mattina per il proprietario di una Smart, residente in zona Bufalotta: come già accaduto diverse volte agli automobilisti di altri quartieri del Terzo Municipio, ha trovato la sua vettura letteralmente spolpata dai soliti razziatori. All’utilitaria tedesca sono stati asportati il cofano anteriore completo di fanali, le porte e la radio. Chiaramente un furto che va ad alimentare il mercato nero dei pezzi di ricambio e mostra una volta di più il livello di insicurezza in cui sono piombate le strade del Terzo Municipio e delle nostre città in generale.

Alessandro Pino

Immagine

Casal Boccone: maxirissa a sprangate e coltellate nell’ex ospizio occupato – di Alessandro Pino

13 Ago

Maxi rissa a colpi di sprangate e coltelli la notte tra sabato e domenica scorsi nella ex casa di riposo in via di Casal Boccone 112 – occupata abusivamente da centinaia di individui ormai da parecchi anni dopo la dismissione da parte del Comune – tra gruppi di stranieri. Si legge su “Il Messaggero” che le forze dell’ordine, allertate da una telefonata, hanno trovato a terra un magrebino trentenne, preso a sprangate in faccia con una tale violenza da procurargli fratture alla mascella e a uno zigomo, con trasporto al pronto soccorso in codice rosso. All’arrivo dei poliziotti i partecipanti alla furibonda rissa – almeno una ventina – si sono dileguati ma uno è stato fermato: si tratta di un tunisino. Al momento si indaga sui motivi dello scontro che sembrerebbe forse originato da una aggressione da parte di uno degli occupanti, ubriaco, con successiva reazione a catena, anche se non si escludono implicazioni con traffici di droga. Nel frattempo infuria la polemica sulla presenza di una sacca di illegalità di tale consistenza tra le zone di Talenti e della Bufalotta.

Alessandro Pino

(foto d’archivio dell’autore)

Immagine

Rubano dall’isola ecologica della Bufalotta: stranieri in manette – di Alessandro Pino

26 Apr

Due stranieri già noti alle forze dell’ordine- un romeno ventottenne senza fissa dimora e uno marocchino trentunenne – sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Talenti con l’accusa di furto aggravato in concorso: ieri sera i due hanno scavalcato la recinzione dell’isola ecologica Ama sulla Bufalotta. Una pattuglia di militari sentendo forti rumori provenire dall’interno dell’area si è insospettita e li ha sorpresi mentre cercavano di portare via materiale custodito in alcuni container. I due stranieri sono stati arrestati e portati in caserma, trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Alessandro Pino

Immagine

Razzia di ruote alla Bufalotta- di Alessandro Pino

7 Apr

Nuova razzia di parti di automobili parcheggiate in strada sul territorio del Terzo Municipio. L’ultima segnalazione in rete viene dalla Bufalotta, dove nella notte del 6 aprile in via Italo Svevo sono state lasciate sui mattoni dai ladri di ruote una Smart e una Lancia Ypsilon.

Alessandro Pino

“Le Eccellenze Rosa del Lazio”: incontriamo il successo al femminile il primo marzo a Talenti Bufalotta – di Alessandro Pino

26 Feb

image

Una serata dedicata a quelle donne che animano le eccellenze imprenditoriali laziali nel settore manifatturiero, nella moda, nell’ arte, nella comunicazione e nel design: è il programma di “Le Eccellenze Rosa del Lazio”, evento organizzato per il prossimo primo marzo dalla giornalista Barbara Molinario nell’ elegante ambientazione del salone di bellezza Nuovi Talenti di Roma.
Parteciperanno donne che sono riuscite a diventare professioniste di successo in settori sia tradizionali che innovativi trasformando la propria passione in un lavoro (artigiane, designer, imprenditrici, scrittrici, blogger, social media manager, arredatrici, artiste) senza mai abbandonare la propria femminilità e diventando a volte anche mamme sapendo così gestire anche l’ azienda – famiglia.
Hanno confermato la propria presenza le blogger Ida Galati, fondatrice del blog “Le stanze della moda” ed Esmeralda Evangelista, beauty e fashion editor del blog “Don’t call me fashion blogger” che presenterà anche la nuova linea di t-shirt (s)fashion dedicata alle “non fashion victim”, la designer Alessandra Mancini che per Eventi Atelier realizza allestimenti in carta in particolare per il wedding planning, l’artigiana Paola Spatuzza della Joy Boho Jewels che crea bijoux partendo da elementi naturali, la scrittrice Alessandra Tucci che presenterà il suo ultimo libro e l’imprenditrice Erika Gatto che esporrà l’ultima collezione di termoarredi d’arte firmati Termoarredo Design. La padrona di casa – l’ illustratrice di moda e stilista Federica Pani che ha fortemente voluto il salone “Nuovi Talenti” curandone anche l’ arredo- esporrà la nuova collezione moda donna primavera estate 2018. Saranno inoltre esposte le creazioni di bijoux Sbottonando, realizzati con il recupero di lampo e bottoni. L’allestimento della serata sarà firmato da “Un tocco di chic”, azienda anch’ essa tutta al femminile. «L’ obiettivo è quello di riportare il manifatturiero e le aziende artigianali e di moda all’ antico splendore le aziende che hanno fatto grande il nostro Paese e per le quali siamo riconosciuti in tutto il mondo»  dichiara Barbara Molinario, giornalista, direttore di Fashion News Magazine, anche lei imprenditrice nel campo della comunicazione d’ impresa e candidata alle prossime Regionali nel Lazio per               “Noi con l’ Italia”. «Il Made in Italy ormai è diventato solo un modo di dire, bisogna caricarlo di nuovo di tutto il suo significato. In questo progetto di rivalutazione  del territorio in ambito imprenditoriale, secondo me, le donne giocano un ruolo fondamentale. È necessario creare l’ ambiente adeguato per permettere alle donne che hanno intenzione di creare una famiglia ed avere dei figli di lavorare ad un salario giusto, con orari adeguati e in condizioni agiate». Prosegue Barbara Molinario: «E ancora, le nuove professioni della moda e della comunicazione vedono protagoniste le donne. Blogger, social media manager, esperte di comunicazione sui canali on line, le famose “influencer”. Incontreremo alcune di loro che presenteranno il loro lavoro».  L’ inizio dell’ incontro è previsto per le ore 17. Il salone di bellezza “Nuovi Talenti” si trova in via Carlo Dossi, 51 (zona Talenti – Bufalotta).

Alessandro Pino

Inseguimento da film alla Bufalotta – di Alessandro Pino

14 Feb

image

Scene da film d’ azione questa mattina in zona Bufalotta con un inseguimento di alcune pattuglie dei Carabinieri alle calcagna di un individuo su una macchina. A quanto pare la caccia all’ uomo era iniziata a Tor Bella Monaca sul Raccordo verso le nove e arrivati all’ altezza della rampa per la Bufalotta il fuggiasco ha abbandonato la vettura scavalcando il guard rail e proseguendo a piedi. È stato però catturato in via Melbourne nei pressi di un asilo nido.
Alessandro Pino

(Si ringrazia per le immagini Manuel Bartolomeo)

image

Nevicata tra Talenti e la Bufalotta – di Alessandro Pino

2 Gen

image

Una leggera nevicata ha interessato  il Terzo Municipio tra le zone della Bufalotta e Talenti nelle prime ore del mattino del due gennaio. Le foto si riferiscono a via Niccodemi e le sue adiacenze.
Alessandro Pino

image

image

Trasloco nel campo abusivo tra la Bufalotta e il Tufello – di Alessandro Pino

15 Nov

image

Un video e una foto pubblicati in rete la mattina del 15 novembre dal presidente del Comitato di Quartiere Talenti, Manuel Bartolomeo, documentano a quanto pare un vero trasloco compiuto da parte di personaggi rimasti ignoti in un accampamento abusivo dentro l’area verde che si trova tra piazza Monte Gennaro e via Matteo Bandello (quindi adiacente le zone del Tufello e della Bufalotta). I materiali sono stati portati con un furgone fino ai piedi della collinetta e da lì spostati a mano fino alla cima. Tutto questo mentre nei quartieri cresce la paura per le ripetute testimonianze di furti con scasso in abitazioni ed esercizi commerciali.
Alessandro Pino

Mercedes spolpata in via Ezra Pound – di Alessandro Pino

10 Nov

image

Amara sorpresa per il proprietario della vettura in foto, parcheggiata in via Ezra Pound (tra Talenti e la Bufalotta): nella notte del 10 novembre la macchina – una Mercedes – è stata letteralmente spolpata da ignoti, che a quanto pare hanno asportato il volante completo di airbag, il cofano motore e i fari con la mascherina e il paraurti (targa inclusa, cosa che probabilmente richiederà una nuova immatricolazione
Alessandro Pino

(Foto da Facebook)

Scempio di alberi alla Bufalotta: rovinavano l’asfalto… – di Alessandro Pino

19 Ott

image

Nei giorni scorsi in via Paolo Monelli (zona Bufalotta) si è proceduto all’abbattimento di oltre dieci pini. A darne l’annuncio in rete è stata l’assessore municipale ai Lavori Pubblici, Annalisa Contini. L’abbattimento, a quanto si è letto nel comunicato, era “propedeutico al rifacimento del manto stradale sconnesso dalla crescita delle radici dei pini”. Nessuna menzione alcuna, dunque, di un eventuale stato di salute degli alberi che li rendesse pericolanti. Interrogati al riguardo, esperti di lavori stradali hanno dichiarato che in casi come quello in esame non è necessario sacrificare la pianta per ripristinare l’asfalto. La questione di fondo però è un’altra: dopo decenni di sensibilizzazione alla tutela del verde lascia a dir poco perplessi che nel 2017 si abbattano alberi in piena salute – autorizzando quello che a più di qualcuno è apparso come un vero e proprio scempio – solo per agevolare la circolazione dei veicoli a motore e per giunta in una strada assai stretta come via Paolo Monelli dove in ogni caso è doveroso procedere a passo d’uomo. Il precedente creatosi in tal modo è assai grave e nulla toglie alla spiacevolezza dell’accaduto la dichiarazione – sempre nel comunicato dell’assessore Contini – che le piante tagliate verranno sostituite da altre la cui crescita (campa cavallo…ndr) non influisca negativamente sulla manutenzione della strada. Sembra di essere tornati ai tempi tristi di quando Celentano cantava “non ci devi far caso se il cemento ti tura anche il naso”…
Alessandro Pino

Incendio notturno tra Bufalotta e Vigne Nuove – di Alessandro Pino

26 Ago

image

Continuano di giorno e di notte gli incendi che stanno devastando le aree verdi del Terzo Municipio: nella tarda serata del 26 agosto le fiamme sono divampate nella zona delimitata dalle vie Cesare Zavattini, Rina De Liguoro e Giuseppe De Santis (tra la Bufalotta e le Vigne Nuove). A quanto si è appreso sarebbero stati due i focolai di innesco, distanti tra loro centinaia di metri.
Alessandro Pino

(Immagine da un filmato di Manuel Bartolomeo)

Parco via Bernari: dopo il buio più vicina la luce – di Alessandro Pino

17 Lug

image

Sembrano avviarsi a una svolta positiva le vicende dell’area tra via Bernari e via Petroni (zona Bufalotta, Terzo Municipio della Capitale) i cui residenti erano preoccupati dalla perdurante mancanza di illuminazione pubblica e manutenzione del verde e le relative conseguenze sulla sicurezza, dovute a prolungati rimpalli tra il costruttore che aveva urbanizzato la zona e il Comune di Roma che avrebbe dovuto prenderla in carico. Finalmente nella seduta del 17 luglio della Commissione municipale Trasparenza, presieduta dalla consigliera Giordana Petrella (Fdi – An) si sono riuniti i residenti con i rappresentanti del costruttore. In un intervento in rete la presidente Petrella ha annunciato che  il prossimo 27 luglio dovrebbe tenersi un sopralluogo ai fini del collaudo per la presa in carico da parte del Comune e che i rappresentanti del costruttore si sono detti disponibili a fare il possibile affinchè nel frattempo si proceda con la manutenzione del verde e il pagamento di parte delle bollette verso Acea per il ripristino dell’illuminazione pubblica.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: