Tag Archives: Alessandro Pino
Immagine

Settebagni: la tabella caduta ha preso il volo…- di Alessandro Pino

26 Mag

[ROMA] È sparita nel nulla la tabella odonomastica indicante via Della Stazione di Settebagni (nell’omonimo quartiere) che nei giorni scorsi si era staccata dalla sua palina. La circostanza è stata confermata da fonte ufficiale: gli operai che erano stati mandati a sistemarla poche ore dopo la pubblicazione di un nostro articolo al riguardo non l’hanno trovata. Nemmeno a farlo apposta, nel pezzo si paventava proprio la possibilità che qualcuno la portasse a casa come souvenir…
Alessandro Pino

Immagine

Monte Sacro: armi della Seconda Guerra nascoste in un muro- di Alessandro Pino

26 Mag

[ROMA] Mitragliatori, una bomba a mano, moschetti, munizioni risalenti probabilmente alla Seconda Guerra Mondiale: è quanto i Carabinieri
della Stazione Roma Città Giardino hanno sequestrato dopo che il materiale è stato trovato nel sottotetto di un palazzo in via Cimone, nel cuore di Monte Sacro. A chiamare i militari sono stati gli operai di una ditta che stava eseguendo lavori di ristrutturazione nell’edificio: le armi erano in una intercapedine venuta alla luce dopo la demolizione di una parete.
Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri Artificieri del Comando Provinciale di Roma e i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l’area.
Alessandro Pino

Immagine

Aeroporto dell’Urbe: aereo si inabissa nel Tevere- di Alessandro Pino

25 Mag

[ROMA] Poco dopo le quindici di oggi pomeriggio un piccolo aereoplano biposto partito dall’aeroporto dell’Urbe è precipitato nel Tevere a pochi istanti dal decollo. Sono intervenute subito due squadre dei Vigili del Fuoco con il nucleo Sommozzatori e l’elicottero Drago che hanno soccorso uno dei due occupanti, trasportato da un elicottero del 118 in codice rosso ma non in pericolo di vita. Sono in corso le ricerche del secondo passeggero.
Seguiranno aggiornamenti.
Alessandro Pino

Immagine

Carpineto Romano: dispersi otto escursionisti, in salvo- di Alessandro Pino

24 Mag

[CARPINETO ROMANO- RM] Paura nella giornata di ieri per due famiglie di Roma composte da quattro adulti e quattro ragazzi che si erano smarrite sul Monte Semprevisa durante una escursione sui Lepini. Il gruppo di otto persone aveva perso l’orientamento e non riusciva a tornare sul sentiero che li avrebbe riportati al punto di partenza dove avevano lasciato le auto. Fortunatamente sono stati rintracciati in serata dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro. Gli imprudenti escursionisti erano partiti dalla località Pian della Faggeta nel territorio di Carpineto Romano alle nove di mattina e verso le diciotto, resisi conto di aver perso l’orientamento, hanno chiamato il 112 per chiedere aiuto. Sono stati rintracciati verso le dieci di sera dai Carabinieri della Stazione di Carpineto Romano che grazie alla conoscenza dell’area dei Monti Lepini hanno intuìto la zona in cui si trovavano, a circa 1300 metri di altezza.
Alessandro Pino

Immagine

Settebagni: una tabella stradale da rimettere a posto- di Alessandro Pino

24 Mag

[ROMA] Forse per il vento, forse per l’intervento di qualche manina, fatto sta che un paio di giorni la tabella odonomastica che indica via Della Stazione di Settebagni nel quartiere in questione è finita a terra, adagiata al palo di fianco l’edicola sacra su cui si trovava. Se chi di dovere provvede a ricollocarla al suo posto prima che sparisca definitivamente, fa bene.

Alessandro Pino

Immagine

Anziana uccisa per rapina a Monte Sacro: chiesti 90 anni per la gang di rom- di Alessandro Pino

23 Mag

[ROMA] Sono stati chiesti in totale novanta anni di carcere – ma non l’ergastolo- per i cinque rom ritenuti responsabili della morte violenta di una anziana rapinata nella sua casa di via Pizzo Bernina a Monte Sacro nel maggio dello scorso anno. Il fatto sconvolse la città intera per la ferocia contro la vittima novantenne, che morì in ospedale per le percosse ricevute (circostanza che i difensori degli imputati hanno cercato di negare, attribuendo le ferite alla caduta causata dallo spavento).
LA RICOSTRUZIONE
I delinquenti avevano fatto irruzione nella casa al secondo piano dello stabile entrando da una finestra da loro scassinata. Anna Tomasino, questo il nome dell’anziana vittima, accortasi di quanto stava accadendo, era riuscita a telefonare a una vicina di casa ma sarebbe stata presa a bastonate per bloccarne la richiesta di aiuto. I membri della banda di rom, ventenni imparentati tra loro, furono catturati nel giro di poche ore fa da Carabinieri e Squadra Mobile di Roma.
IL PROCESSO
A ognuno sono stati contestati i reati di omicidio volontario e rapina aggravata ma al momento sembrerebbero non rischiare l’ergastolo. La Procura ha infatti avanzato richieste di condanna differenziate in base al ruolo che si è ritenuto avere ricoperto i singoli nel delitto: ventisette anni la richiesta più rilevante, per il membro accusato di avere colpito la novantenne con un corpo contundente che però non fu rinvenuto. Facile intuire che, stante il quadro delle richieste di condanna che ha escluso l’ergastolo, per i meccanismi che intervengono in tali casi la permanenza effettiva dietro le sbarre sarebbe relativamente breve. Da quanto è emerso, uno dei membri della gang di recente è stato condannato per un furto in appartamento mentre un altro per rapine in casa
Alessandro Pino

Immagine

Tangenziale Est: cade un frammento sulla Prenestina- di Alessandro Pino

22 Mag

[ROMA] Erano le 18.30 di oggi quando un frammento di copriferro in cemento della Sopraelevata della Tangenziale Est è caduto sulla sottostante via Prenestina, fortunatamente senza coinvolgere persone. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco con una autoscala che hanno verificato la parte sottostante della Tangenziale e a scopo cautelativo hanno chiuso un tratto della Prenestina in direzione centro.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Piazza Navona: sputi e urla ai passanti- di Alessandro Pino

20 Mag

[ROMA] Serata a base di urla e sputi ai passanti, quella di ieri a piazza Navona, dove un romeno di quarantaquattro anni li molestava in questo modo. Quando una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale ha cercato di calmarlo, l’uomo ha minacciato e tentato di colpire gli agenti e alcuni cittadini che assistevano alla scena. Per questo è stato arrestato per oltraggio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e molestie ai passanti.

Alessandro Pino

Immagine

Piazza Gimma: scippo e inseguimento- di Alessandro Pino

20 Mag

[ROMA] Scippo in pieno giorno a piazza Gimma (praticamente a metà di viale Libia, nel cuore del quartiere Africano) e inseguimento tra la vittima e il ladro, un georgiano ventitreenne. Una scena di ordinaria giungla metropolitana a cui ha assistito una pattuglia di Carabinieri di passaggio. I militari si sono messi alle calcagna del predone, bloccandolo poco dopo e recuperando la refurtiva. Il malvivente è risultato essere noto alle Forze dell’ordine e già sottoposto alla misura del divieto di dimora nel Comune di Roma ed è stato portato in caserma in attesa del processo per direttissima. È stata anche sequestrata una spatola in acciaio acuminata, abbandonata dal georgiano durante la fuga.
Alessandro Pino

Immagine

San Basilio: per due volte vede i Carabinieri e scappa, pusher in manette- di Alessandro Pino

16 Mag

[ROMA] A distanza di pochi minuti è fuggito due volte a piedi alla vista dei Carabinieri impegnati in un normale controllo del territorio nel quartiere di San Basilio. Il comportamento di un trentunenne romano disoccupato e con precedenti ha insospettito i militari che lo hanno controllato in entrambe le occasioni. I militari della Compagnia Monte Sacro
passando in via Recanati lo avevano notato una prima volta mentre scappava per evitare il controllo e per questo lo hanno inseguito e bloccato. Con sé non aveva nulla di irregolare ma dopo mezz’ora dopo sempre in via Recanati alla vista dei Carabinieri è scappato una seconda volta. È stato fermato nuovamente e stavolta aveva con sé circa cinque grammi di cocaina già suddivisa in dosi e oltre trecento euro in contanti. La droga e il denaro rinvenuti sono stati sequestrati mentre il fermato è stato messo agli arresti domiciliari, a disposizione in attesa del rito direttissimo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. È stato inoltre denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Alessandro Pino

Immagine

Villa Borghese: in salvo tartaruga uscita dal laghetto- di Alessandro Pino

14 Mag

[ROMA] Poteva finire male per una tartaruga d’acqua dolce che ieri pomeriggio si era allontanata dal laghetto di Villa Borghese dirigendosi verso la strada. Per fortuna un cittadino ha avvisato una pattuglia della Polizia Locale del Pics ( Pronto Intervento Centro Storico) che ha raggiunto l’animale prendendolo in custodia. La testuggine aveva una parte del guscio rotta e per questo è stato avvisato personale specializzato che ha constatato trattarsi di una specie aliena al luogo, bisognosa di un ambiente idoneo. Per questo la tartaruga verrà trasferita e curata in un parco specializzato nei pressi di Formia.

Alessandro Pino

(Foto Comando Polizia Locale di Roma Capitale)

Immagine

Monte Sacro: alimentari chiuso dopo un controllo- di Alessandro Pino

14 Mag

[ROMA] Dalle immagini si può dedurre in quali condizioni si trovasse un negozio di alimentari a Monte Sacro, controllato da agenti del Commissariato Fidene Serpentara nell’ambito delle attività di contrasto al Coronavirus assieme al personale del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione della Asl Roma 1. Al titolare del negozio è stato contestato il mancato rispetto di alcune misure contenute nel D.P.C.M. del 26 aprile 2020 e per questo gli agenti hanno disposto la chiusura dell’attività per cinque giorni .
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Furti con scasso a Monte Sacro: due arresti- di Alessandro Pino

14 Mag

[ROMA] Avevano fatto razzia in un’edicola sulla Nomentana e in un supermercato di via Cimone a Monte Sacro. Per questo due romeni di 33 e 34 anni sono stati arrestati dai Carabinieri. I militari, allertati da una chiamata al 112, li avevano trovati mentre  saccheggiavano l’edicola di biglietti dell’autobus e carte prepagate dopo aver forzato la porta. Dalla perquisizione sono saltati fuori anche oltre tremila euro in contanti saccheggiati in precedenza nel supermercato di cui avevano forzato un’inferriata.
Alessandro Pino

(foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Trovato con la cocaina a un controllo stradale: guardia giurata nei guai- di Alessandro Pino

13 Mag

[RIETI] È finito nei guai un trentasettenne di professione guardia particolare giurata residente in un piccolo centro della provincia di Rieti che, nel corso di un controllo stradale dei Carabinieri sulla via Salaria, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina. Ai militari l’uomo ha dichiarato di essere un consumatore abituale, fatto incompatibile con il suo lavoro. Per questo motivo oltre a essere segnalato quale assuntore di stupefacenti all’Ufficio Territoriale del Governo di Rieti, gli è stata sequestrata la pistola in via cautelativa ed è stata data comunicazione agli uffici competenti per rivalutare l’idoneità per il rilascio del porto d’armi e del decreto di guardia particolare giurata.
Alessandro Pino

Immagine

É ora di fare nuovamente bella via Dei Prati Fiscali! – di Alessandro Pino

12 Mag

[ROMA] Dopo una pausa imposta dalle restrizioni anti Coronavirus sono finalmente riprese le operazioni di sfalcio e pulizia dell’area verde tra le carreggiate di via Dei Prati Fiscali a cura dell’associazione di imprenditori The Sign Of Rome.
<Dopo tre mesi è stato praticamente come ricominciare tutto da capo- spiega Farshad Shahabadi, Chief Executive Officer di Zarineh Tappeti e presidente di The Sign Of Rome- l’erba era altissima e la zona era piena di bottiglie>.
A dare manforte di persona è venuto anche Franco Galvano, presidente di Arte e Città a Colori, altra associazione impegnata da anni nella riqualificazione del territorio contro il degrado e l’incuria.

Alessandro Pino

Immagine

Largo Somalia: in tre strattonano una donna per derubarla- di Alessandro Pino

12 Mag

[ROMA] Scene di ordinaria giungla metropolitana ieri pomeriggio in largo Somalia: tre giovani Rom (un diciassettenne, un tredicenne e una sedicenne) provenienti dal campo nomadi di via del Foro Italico hanno avvicinato una donna strattonandola per borseggiarla. Fortunatamente sono intervenuti agenti del del Reparto Volanti che hanno bloccato i tre delinquenti. Il diciassettenne è stato arrestato per rapina in concorso e accompagnato presso il centro giustizia minorile, mentre gli altri due sono stati denunciati per lo stesso reato e riportati dai genitori nel campo nomadi.
Alessandro Pino

Immagine

Serpentara: minaccia di buttarsi dal quinto piano- di Alessandro Pino

11 Mag

[ROMA] Paura in zona Serpentara lo scorso venerdì sera per il tentativo di suicidio da parte di un giovane che minacciava di lanciarsi da una finestra al quinto piano di un palazzo. Sul posto sono arrivati agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lazio che entrati in casa, hanno trovato il ragazzo fuori di sé mentre stava in piedi davanti la finestra, pronto a scavalcarla per buttarsi di sotto. A quel punto i poliziotti hanno cercato di convincere il giovane a lasciare perdere, distraendolo mentre arrivava una ambulanza da loro chiamata. All’arrivo dei sanitari il ragazzo ha accettato di farsi portare in ospedale ma a condizione che un agente salisse con lui sul mezzo.
Alessandro Pino

Immagine

Scossa di terremoto a Roma: epicentro Fonte Nuova?- di Alessandro Pino

11 Mag

[ROMA] Una scossa di terremoto ha fatto balzare dal letto gli abitanti di Roma Nord stamattina alle cinque. Secondo quanto riportato dalle fonti ufficiali l’epicentro sarebbe stato a Fonte Nuova. Seguiranno aggiornamenti.

Alessandro Pino

Immagine

Tiburtino: minaccia una ragazza con un coccio di bottiglia per rapinarla- di Alessandro Pino

10 Mag

[ROMA] Un ivoriano diciottenne con precedenti e irregolare sul territorio nazionale è stato arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri in via Achille Tedeschi al Tiburtino per tentata rapina. Il malvivente aveva minacciato una ragazza romana con un coccio di bottiglia acuminato cercando di rapinarla del telefono. La vittima però ha reagito mettendolo in fuga e chiamando il 112 fornendo una descrizione dell’aggressore. I militari lo hanno trovato poco dopo ed è stato portato a Regina Coeli in attesa dell’udienza di convalida.
Alessandro Pino

Immagine

Villa Ada: bimba in bicicletta si perde e chiede aiuto in lacrime- di Alessandro Pino

9 Mag

[ROMA] Paura per una bambina di sei anni smarritasi questo pomeriggio a Villa Ada mentre girava con la sua bicicletta.Per fortuna è stata trovata da una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale. La piccola ha raccontato piangendo di non riuscire più a ritrovare i nonni con cui era uscita. Gli agenti la hanno tranquillizzata e hanno avvisato per radio le pattuglie presenti all’interno del parco. Dopo pochi minuti è stata così rintracciata la nonna che è accompagnata dalla nipotina. I presenti alla scena hanno applaudito al lieto fine della disavventura.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: