Tag Archives: Volanti
Immagine

Conca d’Oro violenta: a torso nudo frattura il naso a un ragazzo e sfascia i finestrini a un’auto della Polizia | di Alessandro Pino

8 Ott

[ROMA] Una feroce aggressione è avvenuta in zona Conca d’Oro. Il fatto è stato di una tale violenza che in molti commentatori sui social si sono chiesti cosa siano diventati i nostri quartieri.


A intervenire per la segnalazione di una rissa adiacente a un’attività commerciale sono stati gli agenti del III Distretto Fidene Serpentara, delle Volanti e del II Distretto Salario. Sul posto i poliziotti sono stati contattati dalla vittima, un peruviano ventinovenne che ha riferito loro di aver subito poco prima un’aggressione in cui aveva riportato una grave ferita al setto nasale.

Poco dopo è stato individuato l’autore dell’aggressione, un ventisettenne romano a torso nudo, con una ferita al capo per una ferita che si era procurato con una bottiglia di vetro.

L’uomo è stato immediatamente bloccato dagli agenti sul marciapiede ma nonostante questo, nel corso delle operazioni di soccorso della vittima da parte dei sanitari ha provato ancora ad aggredire il peruviano, scagliandosi poi ripetutamente con calci e pugni contro i poliziotti e sfasciando i finestrini della macchina di servizio.

A quel punto i poliziotti hanno portato lo scalmanato in ospedale dove è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio.  Per lui è scattata una denuncia per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. La prognosi per la vittima per le fratture alle ossa nasali e trauma distruttivo del rachide cervicale è stata di venticinque giorni giorni salvo complicazioni. Al momento non sono noti i motivi dell’aggressione, sui quali la polizia continua ad indagare.
Alessandro Pino

Immagine

Appio Latino: ruba in casa e aggredisce i proprietari | di Alessandro Pino

6 Ott

[ROMA] Un romeno ventisettenne è stato arrestato dalla Polizia per rapina aggravata in zona Appio Latino: lo straniero stava rubando in una casa in via Latina quando è stato sorpreso dai proprietari di casa, padre e figlio.

Dopo averli minacciati e aggrediti ha cercato di fuggire, ma sono intervenuti gli agenti delle Volanti e del VII Distretto San Giovanni che lo hanno bloccato. Per le vittime dell’aggressione la prognosi è stata di sette giorni.
Alessandro Pino

Immagine

S. Maria del Soccorso: rapinato a bastonate | di Alessandro Pino

29 Set

[ROMA] Una violenta rapina a colpi di bastone è avvenuta nei pressi dell’area verde fra la fermata Metro B Santa Maria del Soccorso e via Carlo Maria Viola:

i poliziotti del IV Distretto San Basilio, del commissariato Porta Pia e delle Volanti sono stati attirati dalle urla e da alcune persone che segnalavano un’aggressione in corso. Sul posto gli agenti hanno trovato un ragazzo che era stato aggredito e altri cinque giovani che vedendoli si sono dispersi in più direzioni, scavalcando  l’inferriata di un condominio adiacente.

La vittima presentava diverse ferite e ha riferito di essere stato preso a bastonate, rapinato del portafoglio e della catenaina, strappatagli dal collo. Uno degli aggressori, un diciottenne, è stato bloccato mentre cercava di disfarsi della refurtiva. Al termine degli accertamenti è stato arrestato per rapina aggravata in concorso con gli altri al momento rimasti ignoti, per risalire ai quali si sta indagando. Il bastone usato per l’aggressione è stato sequestrato.

Alessandro Pino

Immagine

Violenta rapina nella notte a piazza dei Giuochi Delfici, tre in manette | di Alessandro Pino

27 Set

[ROMA] Sono stati arrestati dalla Polizia tre minorenni che la notte del 27 settembre hanno rapinato un cittadino romeno a piazza dei Giuochi Delfici.

La vittima ha riferito agli investigatori del XV Distretto Ponte Milvio di essere stata aggredita alle spalle, colpita con calci e  pugni e poi rapinata del cellulare, dell’orologio e di un portatessere.

Gli agenti dopo aver raccolto la descrizione dei rapinatori hanno localizzato il cellulare appena rubato e i tre sono stati rintracciati sulla Flaminia dalle Volanti.

Quando hanno visto arrivare i poliziotti, i tre hanno cercato di nascondere il cellulare in un vaso ma gli è andata male e anche il resto della refurtiva è stata recuperata.

La vittima ha riportato una ferita lacero contusa su un occhio e a un’arcata sopracciliare oltre a diverse escoriazioni sul braccio e sulle mani; per questo è stata portata in ospedale.
Alessandro Pino

Immagine

Viale dei Romanisti: presi mentre forzano un appartamento | di Alessandro Pino

14 Set

[ROMA] Sono stati bloccati di notte mentre tentavano di aprire la porta di un’abitazione nei pressi del viale dei Romanisti, nel quartiere Don Bosco. Per questo due georgiani e un lèttone sono stati arrestati dalla Polizia.

Al 112 era arrivata la segnalazione di tre persone sospette. Sul posto sono intervenuti i “Falchi” della Squadra Mobile mentre
pattuglie delle Volanti e del commissariato Prenestino hanno circondato il palazzo tenendosi in contatto radio.

Le mosse dei tre individui sono state tenute sotto controllo e gli agenti li hanno bloccati mentre uno di loro stava cercando di forzare la serratura con un arnese, un altro spingeva la porta per agevolare il lavoro al complice e il terzo faceva da palo.
Alessandro Pino

Immagine

Viale Togliatti: preso mentre ruba nel deposito delle Poste | di Alessandro Pino

13 Set

[ROMA] È entrato nel deposito di un ufficio postale in viale Palmiro Togliatti, mettendosi a rovistare tra i pacchi. Per questo un tunisino quarantunenne è stato arrestato dalla Polizia.

Il nordafricano era riuscito a introdursi rompendo il vetro della porta di ingresso, arraffando poi un paio di occhiali e oggetti di bigiotteria: dodici anelli, due spille, cinque collane e una serie di orecchini, mettendo il tutto in un borsello.

Sul posto sono intervenuti a
agenti del IV Distretto San Basilio e delle Volanti che lo hanno preso in flagranza: per lui l’accusa è di tentato furto aggravato.
Alessandro Pino

Immagine

Metro Ponte Mammolo: pestato a sangue a calci e pugni | di Alessandro Pino

9 Set

[ROMA] Un afghano trentaseienne è stato pestato a sangue a calci e pugni da due persone alla stazione Ponte Mammolo della linea B della metropolitana. È accaduto nel pomeriggio del 7 settembre: gli agenti del IV Distretto San Basilio e delle Volanti erano intervenuti per la segnalazione di una lite animata.

In un locale all’ingresso della stazione hanno trovato la vittima riversa a terra appena dopo essere stata malmenata; fra l’altro durante il pestaggio era anche stata insultata con ingiurie razziste.

Il malcapitato è stato portato in ospedale in codice giallo mentre poco dopo è stato bloccato uno degli aggressori, un quarantaduenne romano: sulle mani e sulla maglietta aveva ancora tracce di sangue.

L’uomo ha rivendicato la responsabilità dell’aggressione, ribadendo la sua posizione nei confronti dell’afghano continuando a insultarlo e facendo notare ai poliziotti la croce celtica tatuata su una mano, a sottolineare la sua fede politica.
Proseguono le ricerche dell’altro autore del pestaggio.
Alessandro Pino

(Immagine Questura di Roma)

Immagine

Corso Francia: ruba cosmetici all’Ovs, arrestato | di Alessandro Pino

30 Ago

[ROMA] É entrato all’Ovs a Corso di Francia il 29 agosto rubando cosmetici per un valore di circa 250 euro ma gli è andata male: un romeno quarantanovenne con precedenti è stato bloccato da una pattuglia delle Volanti e arrestato per furto aggravato.
Alessandro Pino

Immagine

Casal Bruciato: presi mentre svaligiano un appartamento | di Alessandro Pino

17 Ago

[ROMA] Tre giovani, dei quali un minorenne e due diciottenni, sono stati arrestati dalla Polizia per furto aggravato nelle scorse ore in zona Casal Bruciato.

Erano le 2 di notte del 17 agosto quando gli agenti delle Volanti li hanno sorpresi in via Sandro Sandri praticamente all’interno di un appartamento che volevano svaligiare. Alessandro Pino

Immagine

Borghesiana: insulta e minaccia di morte la madre anche davanti ai poliziotti | di Alessandro Pino

12 Ago

[ROMA] Ha minacciato e insultato la madre anche davanti ai poliziotti intervenuti, dopo averla aggtedita. Per questo, al termine di un pomeriggio di follia, un ventottenne romano è stato arrestato dalla Polizia in zona Borghesiana con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.


È accaduto l’11 agosto: quando gli agenti del IV Distretto San Basilio e delle Volanti sono intervenuti hanno trovato la vittima affacciata in lacrime e mentre parlavano con lei il figlio è uscito dal portone del palazzo in escandescenze, urlando insulti e minacce. A quel punto è stato ammanettato con non poca fatica. Due vicini di casa hanno poi riferito di aver sottratto la madre dall’aggressione del figlio: la vittima ha infatti confermato ai poliziotti che il giovane l’aveva tirata dalla testa facendogliela sbattere ripetutamente sul muro prendendola poi a pugni e minacciandola di morte con un coltello, dicendole che doveva dargli del denaro prima di andare in vacanza.

Tali le condizioni della povera donna, in stato di shock e con la testa che presentava un evidente gonfiore, che si è reso necessario il trasporto in ospedale. Nel frattempo il figlio continuava a gridare minacce e offese ed è stato portato negli uffici del VI Distretto Casilino. Anche lì ha dato in escandescenze prendendo a testate il vetro blindato della camera dei fermati e cercando di provocarsi il vomito. Portato in ospedale, è stato poi disposta dal magistrato di turno la custodia in carcere.

Alessandro Pino

Immagine

Due Leoni-Fontana Candida: case evacuate per un incendio | di Alessandro Pino

4 Ago

[ROMA] Un incendio sviluppatosi nella zona di Due Leoni/Fontana Candida nel pomeriggio del 4 agosto ha assunto proporzioni tali da evacuare le abitazioni adiacenti alla fiamme. Erano circa le 16 quando in seguito a una segnalazione telefonica di un rogo in via
Ponte della Catena, una Volante della Polizia giunta sul posto ha dato l’allarme chiedendo l’intervento dei Vigili del Fuoco.

A causa del forte vento e della vegetazione facilmente infiammabile, gli agenti delle Volanti e del IV Distretto San Basilio hanno fatto evacuare le abitazioni di via Renoir mentre l’equipaggio di una Volante si è adoperato per mettere in salvo alcune persone tra cui una donna disabile e una bambina di due anni mentre intervenivano i Vigili del Fuoco con le associazioni di Protezione Civile per lo spegnimento delle fiamme.

Alessandro Pino

Immagine

Via Grotta di Gregna: pusher bloccato dopo un inseguimento | di Alessandro Pino

31 Lug

[ROMA] Inseguimento da brividi per le strade del Quarto Municipio nel pomeriggio del 30 luglio: tutto è cominciato in viale Palmiro Togliatti quando agenti delle Volanti hanno intimato l’alt al conducente di uno scooter che assieme a un passeggero si muoveva con aria sospetta.

Quando ha visto i poliziotti, lo scooterista- poi risultato minorenne- ha accelerato cercando di fuggire: é iniziato quindi l’inseguimento fino a via Grotta di Gregna dove lo scooter è andato a sbattere su una macchina. A quel punto i due malviventi hanno proseguito la fuga a piedi ma uno di loro è stato bloccato: addosso aveva diciannove dosi di anfetamine pronte per lo spaccio e oltre 400 euro in contanti. il complice è ancora ricercato.
Alessandro Pino

Immagine

Casal Bruciato: preso con crack e cocaina nascosti in un tubo di patatine | di Alessandro Pino

29 Lug

[ROMA] Aveva nascosto dosi di crack e cocaina in un tubo di patatine Pringles: per questo un ragazzo di 18 anni è stato arrestato dalla Polizia a Casal Bruciato.

È accaduto nella serata del 28 luglio: una pattuglia delle Volanti ha controllato il giovane a bordo di una Smart in via Sebastiano Satta. Quando ha capito le intenzioni dei poliziotti, il ragazzo ha accelerato buttando via il tubo di cartone delle patatine con la droga ma gli è andata male: è stato bloccato e il tubo in cui c’era una quarantina di dosi è stato recuperato. Come non bastasse, il giovane è risultato non aver mai conseguito la patente di guida e per questo è stato denunciato.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Casal Monastero: presi mentre forzano una finestra | di Alessandro Pino

26 Lug

[ROMA] Tre georgiani pregiudicati e irregolari sul territorio italiano sono stati arrestati all’alba dalla Polizia a Casal Monastero per tentato furto in concorso pluriaggravato.

Gli agenti delle Volanti li hanno beccati mentre cercavano di forzare gli infissi di una abitazione in via Nomentum. I tre stranieri sono stati portati nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Alessandro Pino

Immagine

Serenissima: strappa la collana a una anziana, arrestato | di Alessandro Pino

30 Giu

[ROMA] Ha strappato la collana a una signora anziana: per questo un romeno quarantunenne è stato arrestato dalla Polizia. É accaduto in viale Della Venezia Giulia nei pressi del viale della Serenissima: gli agenti delle Volanti hanno notato l’uomo che correva in direzione opposta alla loro mentre alcuni passanti urlavano per segnalare lo strappo appena commesso.

I poliziotti hanno inseguito a piedi il malvivente fino al cortile di un condominio dove ha gettato la collana per poi cadere a terra. L’uomo è stato arrestato per furto con strappo mentre la collana è stata recuperata e restituita alla vittima.

Alessandro Pino

Immagine

Centocelle: aggredisce a calci e pugni gli agenti e lo trovano con la droga | di Alessandro Pino

22 Giu

[ROMA] Un trentatreenne del Bangladesh è stato arrestato dalla Polizia a Centocelle nella tarda serata del 21 giugno: gli agenti delle Volanti e del V Distretto Prenestino erano intervenuti in un’area verde in via degli Anemoni per la segnalazione di un uomo che dormiva su una panchina. Al loro arrivo l’uomo ha dato in escandescenze colpendoli a calci e pugni. Nello zaino aveva inoltre quasi quaranta grammi di hashish avvolti nel cellophane.
Alessandro Pino

Immagine

Serpentara: trovato con la cocaina in auto, prova a scappare: arrestato | di Alessandro Pino

6 Giu

[ROMA] Durante specifici servizi antidroga
un ventiseienne è stato sorpreso nelle adiacenze di via Virgilio Talli- zona Serpentara- dagli agenti della Sezione Volanti con dodici dosi di cocaina in macchina.

Il giovane alla vista dei poliziotti ha abbandonato l’auto provando a nascondersi in un portone ma gli è andata male: è stato raggiunto e arrestato.

Alessandro Pino

Immagine

Cinecittà: aggrediscono un uomo per rapina, poi salgono sul bus e minacciano l’autista fino a Ponte Mammolo | di Alessandro Pino

28 Mag

[ROMA] Tre ragazzi di 21 anni, 16 e 17 anni sono stati arrestati dalla Polizia per tentata rapina aggravata in concorso e lesioni aggravate in concorso.

Nella notte tra il 26 e 27 maggio i tre giovinastri hanno tentato di rapinare del cellulare un quarantacinquenne a piazza di Cinecittà minacciandolo e picchiandolo ma non ci sono riusciti. Datisi alla fuga, sono saliti su un autobus minacciando l’autista dicendogli di non avvertire le forze dell’ordine.

L’autista però una volta arrivato al capolinea di Ponte Mammolo è riuscito a telefonare al 112 fornendo la descrizione del terzetto che è stato rintracciato e arrestato in viale Palmiro Togliatti dagli agenti delle Volanti, dei commissariati Porta Pia, Torpignattara e Tuscolano.

Alessandro Pino

Immagine

Cinecittà: lite al coltello in strada | di Alessandro Pino

23 Mag

[ROMA] Nella mattinata del 22 maggio gli agenti delle Volanti sono intervenuti in zona Cinecittà per la segnalazione di una lite tra due persone armate di coltello: arrivati all’incrocio tra via Cesare Vivante e via Carlo Calisse hanno trovato un ventinovenne romano che vedendoli ha cominciato a insultarli e minacciarli.

L’uomo è risultato sottoposto ai domiciliari con controllo elettronico: per questo è stato nuovamente arrestato per evasione e portato al proprio domicilio in attesa del processo di convalida.
Alessandro Pino

Immagine

Bufalotta: un arresto per spaccio | di Alessandro Pino

21 Mag

[ROMA] Un ventiseienne romano è stato arrestato dalla Polizia nel pomeriggio del 20 maggio in via della Bufalotta durante un servizio di contrasto allo spaccio di droga. Gli agenti del III Distretto Fidene Serpentara e delle Volanti erano nei pressi di un locale a loro noto quale punto di scambio di stupefacentia.

Il giovane è stato trovato mentre vendeva una dose di cocaina a una donna. É stata poi perquisita la casa del ragazzo dove sono stati trovati oltre grammi di cocaina suddivisi in 42 bustine di cellophane trasparente e 750 euro in banconote di vario taglio.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: