Tag Archives: Volanti
Immagine

Casal Monastero: presi mentre forzano una finestra | di Alessandro Pino

26 Lug

[ROMA] Tre georgiani pregiudicati e irregolari sul territorio italiano sono stati arrestati all’alba dalla Polizia a Casal Monastero per tentato furto in concorso pluriaggravato.

Gli agenti delle Volanti li hanno beccati mentre cercavano di forzare gli infissi di una abitazione in via Nomentum. I tre stranieri sono stati portati nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Alessandro Pino

Immagine

Serenissima: strappa la collana a una anziana, arrestato | di Alessandro Pino

30 Giu

[ROMA] Ha strappato la collana a una signora anziana: per questo un romeno quarantunenne è stato arrestato dalla Polizia. É accaduto in viale Della Venezia Giulia nei pressi del viale della Serenissima: gli agenti delle Volanti hanno notato l’uomo che correva in direzione opposta alla loro mentre alcuni passanti urlavano per segnalare lo strappo appena commesso.

I poliziotti hanno inseguito a piedi il malvivente fino al cortile di un condominio dove ha gettato la collana per poi cadere a terra. L’uomo è stato arrestato per furto con strappo mentre la collana è stata recuperata e restituita alla vittima.

Alessandro Pino

Immagine

Centocelle: aggredisce a calci e pugni gli agenti e lo trovano con la droga | di Alessandro Pino

22 Giu

[ROMA] Un trentatreenne del Bangladesh è stato arrestato dalla Polizia a Centocelle nella tarda serata del 21 giugno: gli agenti delle Volanti e del V Distretto Prenestino erano intervenuti in un’area verde in via degli Anemoni per la segnalazione di un uomo che dormiva su una panchina. Al loro arrivo l’uomo ha dato in escandescenze colpendoli a calci e pugni. Nello zaino aveva inoltre quasi quaranta grammi di hashish avvolti nel cellophane.
Alessandro Pino

Immagine

Serpentara: trovato con la cocaina in auto, prova a scappare: arrestato | di Alessandro Pino

6 Giu

[ROMA] Durante specifici servizi antidroga
un ventiseienne è stato sorpreso nelle adiacenze di via Virgilio Talli- zona Serpentara- dagli agenti della Sezione Volanti con dodici dosi di cocaina in macchina.

Il giovane alla vista dei poliziotti ha abbandonato l’auto provando a nascondersi in un portone ma gli è andata male: è stato raggiunto e arrestato.

Alessandro Pino

Immagine

Cinecittà: aggrediscono un uomo per rapina, poi salgono sul bus e minacciano l’autista fino a Ponte Mammolo | di Alessandro Pino

28 Mag

[ROMA] Tre ragazzi di 21 anni, 16 e 17 anni sono stati arrestati dalla Polizia per tentata rapina aggravata in concorso e lesioni aggravate in concorso.

Nella notte tra il 26 e 27 maggio i tre giovinastri hanno tentato di rapinare del cellulare un quarantacinquenne a piazza di Cinecittà minacciandolo e picchiandolo ma non ci sono riusciti. Datisi alla fuga, sono saliti su un autobus minacciando l’autista dicendogli di non avvertire le forze dell’ordine.

L’autista però una volta arrivato al capolinea di Ponte Mammolo è riuscito a telefonare al 112 fornendo la descrizione del terzetto che è stato rintracciato e arrestato in viale Palmiro Togliatti dagli agenti delle Volanti, dei commissariati Porta Pia, Torpignattara e Tuscolano.

Alessandro Pino

Immagine

Cinecittà: lite al coltello in strada | di Alessandro Pino

23 Mag

[ROMA] Nella mattinata del 22 maggio gli agenti delle Volanti sono intervenuti in zona Cinecittà per la segnalazione di una lite tra due persone armate di coltello: arrivati all’incrocio tra via Cesare Vivante e via Carlo Calisse hanno trovato un ventinovenne romano che vedendoli ha cominciato a insultarli e minacciarli.

L’uomo è risultato sottoposto ai domiciliari con controllo elettronico: per questo è stato nuovamente arrestato per evasione e portato al proprio domicilio in attesa del processo di convalida.
Alessandro Pino

Immagine

Bufalotta: un arresto per spaccio | di Alessandro Pino

21 Mag

[ROMA] Un ventiseienne romano è stato arrestato dalla Polizia nel pomeriggio del 20 maggio in via della Bufalotta durante un servizio di contrasto allo spaccio di droga. Gli agenti del III Distretto Fidene Serpentara e delle Volanti erano nei pressi di un locale a loro noto quale punto di scambio di stupefacentia.

Il giovane è stato trovato mentre vendeva una dose di cocaina a una donna. É stata poi perquisita la casa del ragazzo dove sono stati trovati oltre grammi di cocaina suddivisi in 42 bustine di cellophane trasparente e 750 euro in banconote di vario taglio.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Tuscolano: in stato di ebbrezza durante il coprifuoco, poi cerca di strangolarsi e aggredisce gli agenti | di Alessandro Pino

19 Mag

[ROMA] Un ventitreenne del Montenegro è stato arrestato dalla Polizia al Tuscolano per minacce e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Gli agenti delle Volanti nella tarda serata del 17 maggio transitando in via dei Colli Albani hanno sentito forti urla provenire da piazzale dei Castelli Romani dove hanno trovato il giovane in evidente stato di ebbrezza. Il montenegrino ha iniziato a insultare i poliziotti, rifiutandosi di indossare correttamente la mascherina. Portato a fatica in ufficio, ha cercato di strangolarsi con il laccio della felpa dopodiché con lo stesso laccio ha aggredito al collo gli agenti intervenuti per fermarlo. Il giovane è stato trasportato in ospedale in codice giallo ed è stato sanzionato per la violazione della normativa anti Covid avendo violato il coprifuoco ed essendosi rifiutato di indossare la mascherina.
Alessandro Pino

Immagine

Centocelle: dopo la rapina scappa con la cassa sottobraccio ma sbatte contro uno scaffale   |  di Alessandro Pino

17 Mag

[ROMA] Una romana cinquantaquattrenne con vari precedenti è stata arrestata dalla Polizia con l’accusa di aver rapinato assieme a un complice un minimarket in via dei Frassini a Centocelle.

Il titolare del negozio ha riferito agli agenti delle Volanti di essere stato minacciato da un uomo e una donna armati di coltello e pistola, entrati poco prima della chiusura.   I due volevano l’incasso e al rifiuto del commerciante, questi è stato colpito ripetutamente alla testa e a una mano durante la colluttazione.


A quel punto il rapinatore è fuggito mentre la donna ha cercato anch’essa di scappare tenendo la cassa sottobraccio ma ha sbattuto contro uno scaffale finendo a terra. All’arrivo dei poliziotti li ha aggrediti verbalmente lamentandosi di forti dolori alle spalle. Vicino a lei c’erano le armi con cui era stato minacciato il commerciante: una replica di una Beretta 92 senza il tappo rosso regolamentare e un coltello con apertura a farfalla.
Proseguono le indagini per l’individuare il complice.

Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Torpignattara: non si ferma allo stop, urta una Volante e aggredisce gli agenti | di Alessandro Pino

16 Mag

[ROMA] Un ventitreenne romano con precedenti per stupefacenti e guida sotto l’effetto di alcool è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dalla Polizia la mattina del 15 maggio a Torpignattara.

Il giovane in via Galeazzo Alessi non si è fermato allo stop e ha urtato una pattuglia della Sezione Volanti impegnata nel controllo del territorio. Una volta sceso dalla macchina, ha provato a scappare e dopo essere stato bloccato ha aggredito i poliziotti.
Alessandro Pino

Immagine

Prenestino: brasiliano minaccia i conoscenti per avere soldi | di Alessandro Pino

12 Mag

[ROMA] Nottata movimentata al Prenestino dove un trans brasiliano ventinovenne senza fissa dimora è stato arrestato dalla Polizia per tentata estorsione e resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Gli agenti delle Volanti erano intervenuti in una abitazione al primo piano di un palazzo di via Prenestina dopo la segnalazione di un un ladro armato di coltello. Sul posto i poliziotti hanno trovato davanti la porta dell’appartamento il transessuale in evidente stato di alterazione psico-fisica che urlava parole incomprensibili tenendo tra le mani due cocci di bottiglia.

L’atteggiamento minaccioso e i suoi tentativi di auto lesionarsi hanno costretto i poliziotti a usare lo spray al peperoncino in dotazione. Nonostante questo l’uomo si è scagliato violentemente contro la porta dell’appartamento dove abitano due brasiliani suoi conoscenti ed è riuscito ad entrare, venendo però bloccato subito dopo e fatto salire sulla Volante.

Anche negli uffici di polizia sono proseguiti gli atti di autolesionismo che hanno reso necessaria l’intervento dei sanitari e il trasporto in ospedale dove è stato sedato. Prontamente bloccato dagli agenti, è stato assicurato all’interno dell’auto di servizio e, all’arrivo negli uffici di Polizia le condotte autolesioniste del 29enne hanno determinato la richiesta di intervento di personale medico con conseguente trasporto in ospedale, dove è stato definitivamente sedato e bloccato.

I due brasiliani presenti in casa dell’abitazione hanno s denuncia: uno di essi ha dichiarato di aver notato in precedenza anche un’effrazione della porta d’ingresso dell’abitazione con l’ammanco di quaranta euro e di aver ricevuto al telefono minacce di morte poco prima che l’uomo si presentasse alla porta d’ingresso.

Alessandro Pino

Immagine

Centocelle: preso mentre cerca di entrare in un appartamento | di Alessandro Pino

26 Apr

[ROMA] Un quarantasettenne originario di Messina con precedenti è stato arrestato dalla Polizia a Centocelle per tentato furto aggravato nelle prime ore del 25 aprile. L’uomo è stato bloccato dagli agenti della Sezione Volanti poco dopo la mezzanotte mentre tentava di introdursi in un appartamento al primo piano di un palazzo in via dei Gerani.

Alessandro Pino

Immagine

Corso Francia: un arresto per furto | di Alessandro Pino

22 Apr

[ROMA] Un trentaduenne romano è stato arrestato dalla Polizia a Corso di Francia nel pomeriggio del 21 aprile per furto aggravato in concorso e resistenza a Pubblico Ufficiale.

L’uomo aiutato dalla nipote minorenne aveva portato via da un esercizio commerciale dei capi di abbigliamento, danneggiando i dispositivi antifurto. Quando gli agenti del XV Distretto Ponte Milvio, del Commissariato Flaminio e delle Volanti sono arrivati, la vigilanza ha indicato loro l’uomo che fuggiva tra le auto in transito scavalcando lo spartitraffico. Il fuggitivo è stato bloccato e la merce dal valore complessivo di oltre cento euro è stata riconsegnata al titolare. La minorenne è stata riaffidata al padre.
Alessandro Pino

Immagine

Tiburtino: borseggia una donna sul bus, arrestato | di Alessandro Pino

20 Apr

[ROMA] Un romano quarantatreenne con precedenti è stato arrestato dalla Polizia al Tiburtino per furto aggravato nel pomeriggio del 19 aprile.
L’uomo mentre era a bordo di un autobus all’altezza di via di Portonaccio ha urtato una donna derubandola del portafoglio ed è sceso dal mezzo. La vittima si è resa conto del furto subito e lo ha inseguito a piedi. Arrivati a via Luigi Vittorio Bertarelli una pattuglia delle Volanti ha notato la scena. Il borseggiatore ha finto di essere un passante qualunque provando a disfarsi della refurtiva ma è stato bloccato e trovato ancora col portafogli della donna.
Alessandro Pino

Immagine

Via Taranto: furto in appartamento, bloccati in tre | di Alessandro Pino

29 Mar

[ROMA] Due uomini e una donna tutti con precedenti penali e specifici sono stati arrestati dalla Polizia nel pomeriggio del 27 marzo per furto aggravato in un condominio di via Taranto.

Gli agenti delle Volanti e del Commissariato Appio Nuovo erano intervenuti in seguito alla segnalazione di forti rumori, come di una porta presa a calci. Sul posto hanno trovato in cortile uno dei fermati che non aveva saputo dare spiegazioni convincenti sulla sua presenza. Proprio in quel momento uscivano da un appartamento gli altri due, uomo e donna: alla vista dei poliziotti lui ha gettato per terra un grosso cacciavite. Sulla porta dell’abitazione da cui erano usciti c’erano chiari segni di scasso e dalla perquisizione della donna sono saltati fuori gioielli in oro e argento nascosti nel giubbotto che indossava.
I tre sono stati portati nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.
Alessandro Pino

Immagine

Cassia: ruba profumi per 300 euro | di Alessandro Pino

19 Mar

[ROMA] Un ventinovenne romeno con precedenti è stato arrestato nel pomeriggio del 18 marzo dalla Polizia sulla Cassia per furto aggravato. L’uomo era stato notato dal direttore di un negozio di articoli per la casa mentre con due complici nascondeva in uno zaino alcuni prodotti di profumeria per un valore di circa 300 euro.

Quando gli agenti delle Volanti su segnalazione della Sala Operativa sono intervenuti, i complici sono fuggiti mentre l’uomo è stato bloccato e portato in ufficio per gli accertamenti di rito, al cui termine è stato arrestato in attesa del processo per direttissima. Continuano le ricerche dei due complici.
Alessandro Pino

Immagine

Tor Pignattara: spaccio in una baracca | di Alessandro Pino

14 Mar

[ROMA] Uno spacciatore guineano quarantunenne è stato arrestato da personale della sezione Volanti e del commissariato Torpignattara. L’uomo usava come base di spaccio una baracca nell’area verde adiacente via dell’Acqua Bullicante.

Dentro il riparo c’erano una tavola di marmo con residui di droga, forbici, un coltellino multiuso, un flacone di metadone e una busta in plastica già tagliata. Sono stati recuperati undici grammi di cocaina, 360 Euro e 29 dollari nascosti in vari angoli.
Alessandro Pino

Immagine

Arresti per droga tra Monte Sacro e Conca d’Oro | di Alessandro Pino

14 Mar

[ROMA] Due arresti per droga sono stati effettuati dalla Polizia tra Monte Sacro e Conca d’Oro: a finire in manette a piazza Sempione è stato un peruviano quarantasettenne, trovato dagli agenti delle Volanti durante un controllo con oltre dieci grammi di crack.

In via Val di Lanzo invece durante un controllo stradale un cinquantunenne italiano è stato trovato dalle Volanti con diversi involucri di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha fatto trovare altra cocaina per un peso totale di 30 grammi, oltre 400 euro, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e un coltello intriso di droga
Alessandro Pino

Immagine

Portonaccio: donna si lascia cadere dall’ultimo piano, salvata al volo dai poliziotti sporti nel vuoto | di Alessandro Pino

8 Mar

[ROMA] Paura nella mattinata dell’otto marzo in zona Portonaccio dove una donna ha minacciato di gettarsi dall’ultimo piano di un palazzo sulla Prenestina, venendo afferrata al volo da tre poliziotti rimasti appesi al cornicione per giunta reso scivoloso dalla pioggia.

Erano da poco trascorse le dieci quando agli equipaggi di due Volanti è arrivata la segnalazione di una persona in bilico su un cornicione all’ultimo piano di un palazzo.

Gli agenti sono giunti sul posto assieme ai Vigili del Fuoco provvisti di carro teli, trovando la donna, romana trentaduenne, in bilico sul tubo di una grondaia scoscesa.

La donna ha gridato a un ispettore in borghese- che aveva stabilito un primo contatto sulla terrazza- di non voler vedere uniformi altrimenti si sarebbe buttata nel vuoto e allora tre poliziotti dopo essersi tolta giubba e cinturone hanno cercato di intrattenerla parlandole per guadagnare tempo mentre i Vigili del Fuoco a terra disponevano i teli.

Quando la donna però si è sporta ulteriormente verso il vuoto i poliziotti si sono fatti imbragare con corde di sicurezza dai Vigili del Fuoco, sopraggiunti sul terrazzo, convincendo anche lei a indossare almeno un giubbino di sicurezza.

A un tratto però la situazione è precipitata: mentre si svolgevano le manovre di messa in sicurezza, la donna si è lasciata cadere a peso morto ma è stata afferrata al volo dai due capimacchina delle Volanti, loro stessi affacciati nel vuoto e a rischio di cadere tutti insieme, mentre gli altri presenti li trattenevano e tutti insieme riuscivano infine a portare al sicuro la disperata che è poi stata trasportata in ospedale.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Ruggero di Sicilia: vuole soldi e la afferra per un braccio per toglierle la mascherina | di Alessandro Pino

25 Feb

[ROMA] Un dominicano trentacinquenne con precedenti è stato arrestato dalla Polizia in piazza Ruggero di Sicilia per violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale nel primo pomeriggio del 24 febbraio.

Erano circa le tredici quando l’uomo dopo aver seguito la vittima presa di mira, prima le ha chiesto dei soldi e poi l’ha afferrata per un braccio cercando di toglierle la mascherina. A quel punto intimorita ha chiamato le forze dell’ordine: gli agenti delle Volanti arrivati sul posto sono riusciti a bloccare l’aggressore nonostante la sua resistenza e a portarlo in ufficio.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: