Tag Archives: Torpignattara
Immagine

Torpignattara: rapine seriali ai supermercati, un arresto | Alessandro Pino

24 Mar

[ROMA] È accusato di aver rapinato quattro supermercati tra cui uno in via Dell’Acqua Bullicante e altri a Roma Sud Est: per questo un trentaduenne senza fissa dimora è stato arrestato dalla Polizia al termine di lunghe indagini condotte dal Commissariato Torpignattara.

Identico il modus operandi nei vari colpi: il rapinatore seriale si presentava alla cassa fingendo di dover pagare ma appena si apriva il cassetto automatico delle banconote estraeva una pistola che teneva nascosta nella tasca del giubbotto e si faceva consegnare l’incasso per poi allontanarsi a piedi.

Esaminando le immagini della videosorveglianza, gli investigatori del Commissariato Torpignattara hanno notato i vari tatuaggi presenti sulle mani e su alcune parti visibili del corpo del giovane malvivente che è stato intercettato su un’Alfa Romeo nera lungo la Prenestina: durante il controllo è stato trovato con una pistola scacciacani e numerose cartucce nascoste nel vano porta fusibili. Sotto la soletta interna delle scarpe c’erano 2000 euro in banconote di vario taglio. Sono in corso altre indagini per stabilire se il fermato sia l’autore di altre rapine commesse ai danni di altri supermercati non solo del Quinto municipio ma anche in quelli limitrofi.

Alessandro Pino

(Immagine Questura di Roma)

Immagine

Torpignattara: pusher vede i Carabinieri e ingoia le dosi di cocaina | di Alessandro Pino

21 Mar

[ROMA] Nelle scorse ore i Carabinieri hanno arrestato un trentaseienne della Guinea, senza fissa dimora e con precedenti, sorpreso a cedere alcune dosi di cocaina a un giovane in via dell’Acqua Bullicante.

Alla vista dei militari del Nucleo Radiomobile di Roma, lo spacciatore ha ingerito le dosi di droga: dopo essere stato bloccato è stato quindi trasportato all’ospedale “Vannini” per accertamenti. Terminati i controlli medici è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo. In tasca aveva altre dosi di cocaina che sono state sequestrate e 280 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Torpignattara: incendio in un appartamento | di Alessandro Pino

5 Mar

[ROMA] Incendio in un appartamento in via Renzo da Ceri a Torpignattara nel pomeriggio del 5 marzo. I Vigili del Fuoco hanno messo in salvo marito e moglie, molto spaventati ma senza danni per la salute. Le fiamme, sviluppatesi in cucina, hanno generato un notevole fumo che ha invaso le scale.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Torpignattara: spacca il finestrino di un furgone per rubare attrezzi | di Alessandro Pino

26 Feb

[ROMA] Un marocchino ventiquattrenne senza fissa dimora, nullafacente e con precedenti è stato arrestato la notte del 26 febbraio dai Carabinieri della Stazione di Roma Torpignattara per furto aggravato.
I militari lo hanno sorpreso subito dopo che aveva spaccato il finestrino di un furgone da cui stava portando via due torce portatili a led e una chiave inglese universale per sbloccare le porte degli ascensori.
Il nordafricano ha provato a scappare ma è stato raggiunto e bloccato. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario.
Alessandro Pino

Immagine

Torpignattara: in preda all’alcool aggredisce i passanti e palpeggia una ragazza | di Alessandro Pino

13 Feb

[ROMA] Un trentenne iracheno è stato arrestato dalla Polizia in zona Torpignattara con l’accusa di violenza sessuale nella serata del 12 febbraio.

Erano da poco trascorse le ventuno quando gli agenti dei commissariati Porta Maggiore e Prenestino lo hanno bloccato in via Muzio Attendolo, dopo che aveva tentato di aggredire i passanti e poi di palpeggiare una ragazza. L’uomo era in evidente stato di ebbrezza.
Alessandro Pino

Immagine

Rapine violente in strada anche a donne e anziani tra Torpignattara e Centocelle: un fermo | di Alessandro Pino

6 Feb

[ROMA] Aveva rapinato i passanti tra Torpignattara e Centocelle minacciandole con armi rimediate, prendendole a pugni e accanendosi con violenza su anziani e donne. Con questa accusa un marocchino trentaduenne senza fissa dimora è stato fermato dai Carabinieri. Le indagini compiute anche tramite l’analisi di immagini di sistemi di videosorveglianza hanno portato a identificare l’uomo quale
autore di quattro rapine in strada, avvenute tra luglio e dicembre scorsi.
Inoltre è stato denunciato per ricettazione un altro marocchino, barista trentottenne, che aveva acquistato dal rapinatore dei gioielli sottratti alle vittime. Il fermato si trova nel carcere di Velletri.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: