Archivio | Alessandro Pino RSS feed for this section
Immagine

Settebagni: incontro con i residenti promosso da FdI per parlare della postazione 118 | di Alessandro Pino e Luciana Miocchi

25 Mag

[ROMA] Il futuro del presidio di ambulanze del 118 di Settebagni- il cui prossimo spostamento in via Paolo Monelli, tra Talenti e la Bufalotta, è stato annunciato recentemente in una riunione della Commissione Politiche Sociali del Terzo Municipio- è stato al centro di un incontro con i cittadini, promosso dal consigliere regionale di Fratelli d’Italia Antonello Aurigemma con quello municipale dello stesso partito di opposizione, Fabrizio Santinelli, tenutosi nel pomeriggio del 24 maggio al bar Silvestrini di via Salaria. Va ricordato che lo spostamento della postazione è legato alla condivisione della attuale sede di Salita della Marcigliana con un presidio Asl che seppur aperto in modo intermittente negli anni adesso dovrebbe venire ampliato diventando uno spoke di “casa di comunità”: da questo la necessità di destinare i locali utilizzati dal 118 a quello che sarà un ambulatorio con dei servizi di visite e analisi che per lo più in realtà già in passato venivano offerti prima di un loro diradamento.

All’incontro svoltosi erano presenti una trentina di residenti con una rappresentanza del direttivo del locale Comitato di Quartiere – con il vicepresidente Gabriele Massari e Simona Rossi. Gli scriventi, membri anche loro del direttivo lo erano ma in qualità di giornalisti – e dell’ associazione Il mio Quartiere nella persona della dottoressa Marina Fava. Si è unita poi alla riunione la consigliera regionale di FdI Laura Corrotti, componente della Commissione Sanità della Regione Lazio ed è arrivato anche l’ex consigliere municipale Marco Bentivoglio, esponente del medesimo partito e artigiano attivo da sempre a Settebagni.

Sul tavolo, oltre alla questione 118 c’era quella ad esso legata della prossima chiusura della Asl di largo Rovani a Talenti, utilizzata per forza di cose anche dall’utenza residente a Settebagni.

Aurigemma ha anticipato che nei prossimi giorni partirà una raccolta di firme “perché a Settebagni il 118 non si tocca” e che proporrà una soluzione per trovare una nuova base all’interno del quartiere, magari presso alcuni locali in disuso della stazione ferroviaria. Santinelli ha attaccato la maggioranza municipale, rea a suo parere di non aver fatto nulla per evitare lo spostamento delle ambulanze. Per questo Aurigemma ha auspicato il coinvolgimento degli altri partiti anticipando un prossimo incontro in regione cui sarà invitata una rappresentanza di residenti.

E proprio alcuni dei cittadini presenti hanno preso la parola sull’oggetto del dibattito; va detto però che alcuni degli interventi mostrano una certa confusione tra i servizi della Asl e la presenza del 118, percepita probabilmente come un elemento del comparto sanitario del quartiere in grado di assicurare un rapido intervento dopo una eventuale chiamata al numero di emergenza, essendo già sul posto e non dovendo provenire dall’esterno.

Alessandro Pino e Luciana Miocchi

Immagine

Addio a Gennaro Cannavacciuolo, il gentleman del palcoscenico

24 Mag

[ROMA] Nel pieno del successo, se n’è andato a soli sessant’anni appena compiuti l’attore teatrale, cinematografico e televisivo Gennaro Cannavacciuolo.

Originario di Pozzuoli, aveva studiato con Eduardo De Filippo affermandosi poi nei più importanti teatri italiani a cominciare dal San Carlo e dall’Augusteo di Napoli dove ancora lo si ricorda in un “Cafè Chantant di Natale”. Oltre all’impegno nella recitazione, era diventato celebre presso il grande pubblico per i recenti spot televisivi di una marca di surgelati.
Da anni si era stabilito nella Capitale; lascia moglie e un bambino. Di Gennaro Cannavacciuolo traccia un brevissimo ricordo Flavio de Paola, direttore artistico del Teatro degli Audaci di Roma: «Ci lascia una persona straordinariamente sensibile, gentile, un artista di altri tempi che non si trovano più».
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Torrino: anziano passeggia in strada e cercano di rapinarlo, due arresti | di Alessandro Pino

24 Mag

[ROMA] Sono accusati di aver cercato di rapinare un ultraottantenne al Torrino: per questo due romeni, lui di 36 e lei di 38 anni, entrambi senza fissa dimora e con precedenti, sono stati arrestati dai Carabinieri.

É accaduto in via Canton: mentre l’anziano stava passeggiando è stato afferrato alle spalle dalla donna che ha tentato di togliergli via il portafogli.

Una pattuglia di militari ha visto la scena ed è intervenuta: la donna a quel punto ha cercato di salire su una macchina dove l’attendeva l’uomo ma sono stati bloccati entrambi.

Subito dopo i Carabinieri hanno soccorso la vittima; l’auto su cui viaggiavano i due è stata sequestrata.
Alessandro Pino

Immagine

Aurelio: incendio in un appartamento, una vittima | di Alessandro Pino

23 Mag

[ROMA] Un incendio è divampato in un appartamento di un palazzo in via Agostino Richelmy- quartiere Aurelio- nel pomeriggio del 23 maggio estendendosi poi a due piani dell’edificio.

Alcuni inquilini sono stati soccorsi con l’autoscala e portati al sicuro ma purtroppo durante le operazioni di spegnimento è stato trovato il corpo senza vita di una persona, probabilmente allettata.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Due arresti per usura eseguiti dal III Distretto Fidene Serpentara e dal Terzo Gruppo Nomentano | di Alessandro Pino

23 Mag

[ROMA] Dopo lunghe indagini svolte dalla Squadra Investigativa del III Distretto Fidene – Serpentara della Polizia con il III Gruppo “Nomentano” della Polizia Locale di Roma Capitale sono stati arrestati un uomo e una donna, marito e moglie, accusati di aver esercitato una attività di usura estesa su più municipi della capitale fino alla zona sud della Provincia di Roma. Questa mattina lui è finito in carcere mentre lei si trova ai domiciliari.

Le indagini, coordinate dal Pool Reati Gravi contro il Patrimonio, hanno mostrato la mancanza di scrupoli degli indagati che anche durante il lockdown avevano chiesto i pagamenti dei prestiti.

Venti le persone cui avevano prestato denaro da un minimo di 500 euro ad un massimo di 22.000 euro, solitamente con un tasso usurario oltre il 52,14% annuo, fino a un massimo, in un’occasione, del 223,46% annuo.

É emerso che per l’uomo l’attività di usura era l’unica fonte di guadagno, ereditata dal padre di cui alcuni dei soggetti usurati erano già stati “clienti. La moglie risulta essere titolare di reddito di cittadinanza.
Alessandro Pino

Immagine

Ponte Milvio: gli strappano la catenina, un arresto | di Alessandro Pino

22 Mag

[ROMA] Un algerino ventisettenne é stato arrestato dalla Polizia la notte del 22 maggio a Ponte Milvio.

Il nordafricano verso le tre del mattino aveva strappato la catenina a un ragazzo in piazzale di Ponte Milvio. Dopo la segnalazione, sul posto sono intervenuti gli agenti del XV Distretto.

Alessandro Pino

Immagine

Nuovo Salario: bambina chiusa in auto sotto il sole, i passanti chiamano i Carabinieri | di Alessandro Pino

22 Mag

[ROMA] Sarebbe potuta finire male per una bambina di cinque anni, lasciata chiusa in auto sotto al sole mentre il padre era andato a fare la spesa. É accaduto nel pomeriggio di sabato in via Gabrio Casati al Nuovo Salario.

Alcuni passanti vedendo la piccola- rimasta a dormire e che non si svegliava nonostante battessero sui finestrini- si sono allarmati e hanno chiamato i soccorsi. I Carabinieri giunti sul posto hanno forzato il finestrino della macchina ma fortunatamente la bambina stava bene. Il padre, un trentanovenne moldavo, è stato denunciato per abbandono di minore.
Alessandro Pino

Immagine

Fidene-Castel Giubileo: anziana legata e rapinata in casa da tre banditi | di Alessandro Pino

22 Mag

[ROMA] Ancora una volta si deve dare notizia di una persona anziana aggredita da violenti rapinatori in casa propria: questa volta è accaduto tra Fidene e Castel Giubileo nella serata dello scorso venerdì.

A quanto pare i tre malviventi sarebbero nordafricani e sarebbero entrati nell’abitazione forzando una portafinestra aggredendo poi la vittima sessantanovenne che si trovava nel soggiorno davanti alla televisione. La signora è stata legata mentre i criminali mettevano sottosopra casa portando via gioielli per circa diecimila euro. Solo quando i tre sono andati via con il bottino, la povera donna è riuscita a scendere in strada e a chiamare i soccorsi grazie all’aiuto di un passante. Sul posto è intervenuta la Polizia.

Alessandro Pino

Immagine

Piazza Bologna, Trieste-Salario, Nomentano: movida sempre sotto osservazione | di Alessandro Pino

21 Mag

[ROMA] I Carabinieri hanno svolto una nuova serie di controlli sulla movida nelle zone comprese tra Nomentano, Salario-Trieste e piazza Bologna per prevenire fenomeni di degrado e illegalità.

I gestori di un bar e di una pizzeria sono stati multati di 150 euro ciascuno perché hanno continuato a vendere alcolici da asporto anche dopo l’orario previsto. É stata anche chiesta la chiusura dei locali.

I militari hanno anche multato i titolari di tre locali in viale Ippocrate per non aver adottato le cautele per evitare il disturbo alla quiete pubblica. Anche in questo caso è stata chiesta la chiusura.

Due automobilisti di 24 e 27 anni sono stati denunciati perché trovati con un tasso alcolemico superiore al consentito.

Altri diciotto giovani sono stati multati perché bevevano alcolici in strada e oltre l’orario consentito.

Infine due studenti universitari sono stati segnalati alle autorità competenti perché avevano una modica quantità di marijuana.
Alessandro Pino

Immagine

Donazione di organi: una scelta in Comune

21 Mag

[ROMA] Il Consiglio del Terzo Municipio ha approvato nei giorni scorsi una risoluzione con cui si dà mandato alla Direzione municipale di diffondere all’interno degli uffici anagrafici di via Fracchia il materiale informativo predisposto dalla Rete Nazionale Trapianti.

Questo in attesa che gli ufficiali di anagrafe del Comune di Roma aderiscano al progetto formativo della Rete, per una corretta illustrazione ai cittadini dell’opportunità di registrare la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti al momento della richiesta dei documenti di identità.
Firmataria della risoluzione è stata la consigliera di Italia Viva, Marta Marziali.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Parioli: fiamme in un appartamento, due intossicati | di Alessandro Pino

20 Mag

[ROMA] un incendio è scoppiato in un appartamento di una palazzina in via Giosuè Borsi- zona Parioli- nel pomeriggio del 20 maggio.

Sul posto sono intervenute più squadre dei Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme e portato in salvo due persone rimaste bloccate nell’abitazione soprastante a quella incendiata e lievemente intossicate dalle esalazioni, affidandole poi ai sanitari.
Alessandro Pino
(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Roma Est: a fuoco friggitrice, un intossicato | di Alessandro Pino

20 Mag

[ROMA] I Vigili del Fuoco sono intervenuti la mattina del 20 maggio con una autobotte nel centro commerciale Roma Est dove è andata a fuoco una friggitrice in uno dei laboratori del supermercato.

Un dipendente è rimasto intossicato per aver inalato il fumo sprigionatosi ed è stato affidato ai sanitari che lo hanno portato al Pronto Soccorso.
Alessandro Pino

(Foto di repertorio)

Immagine

Verrà intitolata ufficialmente a Rino Gaetano la nuova arena al parco delle Valli | di Alessandro Pino

19 Mag

[ROMA] La nuova arena per spettacoli in via di realizzazione nel parco delle Valli verrà intitolata ufficialmente a Rino Gaetano: l’assemblea Capitolina ha infatti approvato la mozione di Roma Futura- primo firmatario Giovanni Caudo con  Tiziana Biolghini sempre di RF assieme a Riccardo Corbucci e Cristina Michetelli del Partito Democratico- per intitolare l’area che amplierà il Parco delle Valli al cantautore di origini calabresi, vissuto nel territorio dell’attuale Terzo Municipio fino al giorno della tragica scomparsa, avvenuta nel giugno del 1981. A darne notizia è stato lo stesso Caudo- già presidente del Terzo Municipio- via social. Soddisfazione è stata altresì espressa dagli altri firmatari Biolghini, Corbucci e Michetelli. Diventerà effettiva dunque quella che fino a oggi era una intenzione più volte annunciata.

Il Parco Arena Rino Gaetano una volta ultimato potrà ospitare dodicimila persone per concerti e attività culturali, tra queste sicuramente il Rino Gaetano Day precedentemente collocato a piazza Sempione.
Alessandro Pino

Immagine

Monte Sacro: nuovi controlli sui locali | di Alessandro Pino

19 Mag

[ROMA] Nuovi controlli per il contrasto alla malamovida a Monte Sacro si sono svolti nella serata del 18 maggio da parte degli agenti della Polizia di Stato del III Distretto con l’ausilio degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e con la collaborazione della Polizia Locale Roma Capitale

In un bar di viale Tirreno sono state controllate nove persone; una di esse è risultata inosservante alle prescrizioni imposte da un Avviso Orale del Questore di Roma.

Sono stati ispezionati anche un minimarket in viale Tirreno e una sala slot in piazzale Jonio senza riscontrare inosservanze. Al termine del servizio sono state  identificate cinquantanove persone.
Alessandro Pino

Immagine

Questa estate Talenti non avrà il CineVillage | di Alessandro Pino

19 Mag

[ROMA] La prossima estate il CineVillage Parco Talenti non ci sarà. La rassegna cinematografica ospitata nell’area verde compirà quattro anni ma a quanto pare li festeggerà in un altro Municipio.

É quanto recita un comunicato apparso sulla pagina social della manifestazione. A quanto si legge, il motivo sarebbero le citazioni in giudizio mosse da alcuni residenti (legate secondo voci di corridoio a lamentele sulle emissioni sonore generate nelle ore serali, ndr).

Nel comunicato viene dichiarato inoltre che sono stati inutili i tentativi di trovare un’altra area idonea nel Terzo Municipio e che altri Municipi si sono mostrati lieti di ospitare il CineVillage.

Alessandro Pino

Immagine

Secondo Municipio, sequestrata area con autodemolizioni, due denunce | di Alessandro Pino

19 Mag

[ROMA] Un’area di oltre seimila metri quadri a ridosso del Tevere nel territorio del Secondo Municipio è stata sequestrata dalla Polizia di Roma Capitale per gravi irregolarità edilizie e ambientali. Sul terreno c’era una autodemolizioni priva delle autorizzazioni necessarie, con diversi capannoni, automobili, motoveicoli, parti di carrozzeria e motore, pneumatici, batterie usate, olii esausti e macchinari vari.

Nel corso dell’intervento è stato anche trovato un veicolo risultato rubato. I responsabili, due italiani di  75 e 31 anni, sono stati denunciati per reati di natura ambientale ed edilizia oltre che per ricettazione. Per loro anche multe per oltre quattromila euro.

Alessandro Pino

(Foto Polizia di Roma Capitale)

Immagine

Labaro: arancia meccanica per rubare gasolio da un cantiere, custode malmenato e incappucciato | di Alessandro Pino

19 Mag

[ROMA] Una notte di terrore quella vissuta dal custode di un cantiere in via Veientana Vetere, zona Labaro, aggredito da una banda di criminali che hanno portato via una ingente quantità di gasolio. Ne ha fatto notizia Il Messaggero.

L’uomo, un senegalese quarantaseienne, è stato legato, incappucciato e ripetutamente picchiato dai banditi- sembrerebbe quattro o cinque- che gli hanno anche tolto portafogli e cellulare agendo poi indisturbati. Il bottino ammonterebbe a circa tremila litri di gasolio, caricati su un camion portato appositamente, oltre ad attrezzature di cantiere. Sul fatto indaga la Polizia anche servendosi di rilievi della Scientifica.
Alessandro Pino

Immagine

Successo per l’ottava edizione del Premio Anna Magnani a Cinecittà

18 Mag

[ROMA] Si è svolta nel pomeriggio del 17 maggio presso la Sala Fellini negli studi di Cinecittà l’ottava edizione del Premio Anna Magnani;

L’evento celebra la grande attrice, premio Oscar nel 1956 per la migliore interpretazione femminile nel film “The Rose Tattoo” (La Rosa Tatuata) di Daniel Mann

Laura Chiatti

Organizzato da Francesca Piggianelli, Presidente di Romarteventi, che la ha condotto assieme al giornalista Stefano Buttafuoco, il Premio è stato assegnato ad agli artisti e personaggi del cinema, della musica della televisione, del giornalismo, del teatro, agli esponenti più autorevoli delle maestranze e ai nuovi talenti.

Franco Nero

I premiati di questa edizione sono stati
le attrici Laura Chiatti, Jun Ichikawa, Antonia Liskova e Chiara Francini per il film Addio al Nubilato di Francesco Apolloni;

Eleonora Daniele

Francesco Scianna ha ricevuto il premio Miglior Attore per il film Il Filo Invisibile, diretto da Marco S. Puccioni;

Antonia Liskova

Francesco Gheggi ha ricevuto il premio Attore Rivelazione per la stessa pellicola;

Il grande Franco Nero ha ricevuto il premio Attore International per il film Havana Kyrie diretto da Paolo Consorti, di cui è protagonista e co-produttore.

Massimo Wertmuller ha ricevuto il premio alla carriera per il teatro, il cinema e la tv.

Leo Gassmann ha ricevuto il premio Musica Rivelazione dell’Anno.
 
Per il documentario “Luigi Proietti detto Gigi” sono stati premiati il regista Edoardo Leo, il co-sceneggiatore Marco Bonini e Jonis Bascir per la colonna sonora.

La pellicola Altrimenti Ci Arrabbiamo ha vinto il premio Film Rivelazione, riconoscimento consegnato ai registi Niccolò Celaia e Antonio Usbergo aka Younuts.
 

Eleonora Daniele ha vinto il premio Conduttrice e Giornalista TV per la trasmissione Storie Italiane.

Lucilla Quaglia del Messaggero ha vinto il premio Scrittrice e Giornalista.
 

A Manuela Pasqualetti è andato il premio Maestranze Cinema

 
Antonella Pallante del TgR Lazio ha vinto il premio Giornalista e Inviata Tv.

Di assoluto rilievo il Comitato d’onore, composto dal presidente di Roma Film Festival Adriano Pintaldi, lo scrittore e autore televisivo Giancarlo Governi, Marcello Foti, la direttrice di importanti testate Lorella Ridenti, il regista e sceneggiatore Luca Verdone, il Presidente di Visioni&Illusioni Ettore Spagnuolo con Giuliano Montaldo presidente onorario, Saverio Vallone (Direttore del Premio Raf Vallone), il giornalista e Direttore editoriale della Agenzia nazionale “Di Stampa” Giacomo Carioti, Elfriede Gaeng, la regista, scrittrice e documentarista Elfriede Gaeng (autrice del film dedicato ad Anna Magnani), il direttore generale Annuario del Cinema Elettra Ferraú, Anna Maria Cuzzolaro ideatrice e curatrice con Luca Magnani della mostra Ciao Anna (prima mostra Italiana dedicata ad Anna Magnani).

L’evento ha avuto il patrocinio della Regione Lazio e della SIAE, del Centro Sperimentale di Cinematografia, di Visioni&Illusioni, ottenendo il riconoscimento della Direzione Generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il supporto di Roma Lazio Film Commission e di Cinecittà Panalight.

A cura di Alessandro Pino

Immagine

Tutti ballano sulle note degli Swing Chili Peppers, la band frizzante e al peperoncino!

18 Mag

C’è una band che da qualche tempo sta infiammando le serate dei locali più di tendenza della Capitale e non solo: sono gli Swing Chili Peppers.

Hanno indovinato uno stile che riesce a essere divertente brioso e anche chic
riscoprendo pezzi antichi della musica italiana, dallo swing anni ’40 e ’50 a quello italiano al jazz in una serie di contaminazioni con tutto quello che riprende il tema rétro senza mai però risultare paludato e ingessato come dimostrano citazioni di Fred Buscaglione e omaggi ai Blues Brothers.

La formazione é composta dal vocalist Giuseppe, Natalino al sax, Carlo al basso, Mario alla batteria e Alessandro alla chitarra. É Giuseppe a prendere la parola (giustamente essendo il cantante…) per presentare il gruppo: «Noi siamo una band frizzantina e peperoncina, spacciatrice di felicità come amiamo definirci. Siamo una band dove tu non solo ascolti ma balli, dove vuoi ridere tanto. Il nostro messaggio è quello dell’energia, del divertimento. Non starai di certo seduto ad ascoltarci ma sarai assieme a noi sul palco. Con noi non saranno mai serate prevedibili anzi saranno imprevedibili: quindi mi raccomando veniteci a vedere e sentire e soprattutto buon divertimento con gli Swing Chili Peppers!».

Per rendersi conto di quanto abbia ragione é bastato assistere a una delle loro performance, in questo caso al Lettere Caffè di Trastevere: il pubblico viene trascinato da Peppe e i suoi compagni in un crescendo di coinvolgimento entusiasta e alla fine praticamente ballano tutti, pure dietro al bancone delle consumazioni.
Per seguire gli Swing Chili Peppers, sapere dove si esibiranno ed eventualmente contattarli basta seguiri sulla la loro pagina Facebook dove trovate anche alcuni filmati.

A cura di Alessandro Pino

Immagine

Pietralata: soccorso uomo in stato confusionale | di Alessandro Pino

17 Mag

[ROMA] I Vigili del Fuoco del Comando di Roma sono intervenuti nel primo pomeriggio del 17 maggio per soccorrere un uomo trovato in stato confusionale all’interno di un terreno incolto in via del Sedano, zona Pietralata.

Dopo essere stato soccorso, l’uomo è stato affidato ai sanitari.
Alessandro Pino
(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: