Archivio | Alessandro Pino RSS feed for this section
Immagine

Garbatella: sale sul bus e con un coltello minaccia i passeggeri | di Alessandro Pino

11 Apr

[ROMA] Paura su un autobus alla Garbatella nella tarda mattinata del 10 aprile: all’altezza di via Padre Semeria un sessantaquattrenne a bordo di una vettura della linea 30 ha minacciato i passeggeri con un coltello, senza apparente motivo. Sul posto sono intervenuti poliziotti delle Volanti e del VIII Distretto Tor Carbone. L’uomo ha opposto resistenza causando lievi contusioni a uno degli agenti. Alla fine è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.
Alessandro Pino

Immagine

Cinecittà: uomo viene soccorso in barella dal sesto piano dai Vigili del Fuoco | di Alessandro Pino

10 Apr

[ROMA] Complessa e lunga operazione di soccorso dei Vigili del Fuoco in zona Cinecittà nel pomeriggio del 10 aprile.

La Squadra 12A del distaccamento di Tuscolano II e il nucleo Speleo Alpino Fluviale con una autogrù sono intervenute per soccorrere un uomo al sesto piano di un palazzo di via Zanobini:
per prima cosa l’uomo è stato messo in sicurezza venendo imbragato su una barella toboga e con manovre e tecniche specializzate è stato calato dal balcone fino al piano stradale, per poi essere affidato ai sanitari.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Bonificata dagli accampamenti la panoramica di Monte Mario | di Alessandro Pino

10 Apr

[ROMA] Si sono svolte nella mattinata del 10 aprile le operazioni di bonifica e messa in sicurezza dell’area della “panoramica” tra via Romeo Romei e il viale dei Cavalieri di Vittorio Veneto adiacente alla Città Giudiziaria nella Riserva Naturale di Monte Mario: alle attività antidegrado hanno partecipato il Commissariato Prati della Polizia, gli uomini della Sezione Operativa della Questura, diverse Amministrazioni ed Enti tra cui il personale di Roma Capitale, i Volontari della Protezione Civile, le Guardie Zoofile e personale dell’Ama.

È stato trovato un accampamento disabitato di sette baracche e le operazioni di bonifica eviteranno che l’area diventi nuovamente luogo di micro insediamenti. Le attività verranno concluse con la ripulitura totale venerdì 16 aprile, nel frattempo l’area è stata affidata al personale dell’Ente Regionale Roma Natura.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Campo da basket di Sacco Pastore: Gasparri, Calabria e Borgheresi (Forza Italia) critici sull’inaugurazione

10 Apr

[ROMA] È stato inaugurato ufficialmente la mattina del dieci aprile il rinnovato campo da basket di Sacco Pastore. A questo proposito riceviamo e pubblichiamo dal coordinatore di Forza Italia per il Terzo Municipio Roberto Borgheresi (già presidente del Consiglio Municipale) una nota critica:

“Oggi il Presidente del Municipio III, Caudo, pur di monetizzare politicamente la ristrutturazione dovuta del campetto di basket presente nel quartiere Sacco Pastore, ha radunato un bel gruppo di bambini e suoi sostenitori assembrandoli in barba ad ogni norma anti Covid-19 e di buon senso pur di farsi fare una triste foto di propaganda!
Dal Presidente di uno dei più grandi Municipi di Roma, Montesacro, che conta ben 300.000 cittadini e che è quotidianamente martoriato dai contagi e da numerosissime vittime di questa tremenda pandemia ci aspettavamo maggior rispetto e maggior senso di responsabilità.
Lo dichiarano il coordinatore romano di Forza Italia senatore Maurizio Gasparri, il coordinatore del Municipio III di FI Roberto Borgheresi e la deputata di FI Annagrazia Calabria”.

(A cura di Alessandro Pino)

Immagine

Viale Adriatico: ragazzino esce da scuola e viene investito da un furgone | di Alessandro Pino

10 Apr

[ROMA] Paura a Monte Sacro nel pomeriggio dell’otto aprile per un ragazzino di undici anni investito da un furgone delle Poste all’uscita di scuola. Secondo quanto riportato dal Messaggero il giovane aveva appena terminato le lezioni all’Istituto Comprensivo di viale Adriatico, uscendo da una porta secondaria adiacente l’ufficio postale attualmente utilizzata per il distanziamento anti Covid. A quanto pare, proprio in quel momento è stato urtato dal furgone che procedeva all’indietro- forse per un guasto ai freni o perché parcheggiato senza freno a mano inserito- venendo sbalzato contro un’auto in sosta. Il ragazzo è stata portato in codice rosso al Policlinico Umberto I.
Alessandro Pino

Immagine

Valmontone: cagnolone meticcio ucciso a colpi di arma da fuoco, due arresti | di Alessandro Pino

10 Apr

[VALMONTONE- RM] Avevano sparato al cane di una coppia in una abitazione di campagna a Valmontone, uccidendolo, danneggiando poi con la stessa arma un furgone parcheggiato nella proprietà.

Per questo due uomini di Cave di 27 e 39 anni, entrambi con precedenti sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro seguendo le direttive della Procura della Repubblica di Velletri. Le accuse in concorso sono di uccisione di animali, danneggiamento aggravato e detenzione e porto abusivo di arma da fuoco clandestina.

I fatti accaddero ad agosto dello scorso anno. Le indagini condotte dai militari della Stazione di Valmontone hanno
accertato che il calibro dei colpi utilizzati per uccidere il meticcio era lo stesso dei colpi esplosi sul furgone. Analizzando le immagini della videosorveglianza e i tabulati del satellitare è stato individuato il
veicolo noleggiato dai malviventi localizzandolo a Valmontone in occasione dei fatti.
Alessandro Pino

Immagine

Tivoli: incendio in un appartamento, trovato un corpo ustionato | di Alessandro Pino

10 Apr

[TIVOLI- RM] Poco dopo la mezzanotte del 10 aprile i Vigili del Fuoco sono intervenuti a Tivoli in Via Gian Lorenzo Bernini per un incendio in un appartamento al terzo piano di una palazzina. Purtroppo nella camera da letto è stato trovato il corpo ustionato di una donna.
Alessandro Pino

(Foto di repertorio)

Immagine

Sacco Pastore: pronto il nuovo campo da basket | di Alessandro Pino

9 Apr

[ROMA] Verrà inaugurato a mezzogiorno di sabato 10 aprile il rinnovato campo da basket di Sacco Pastore. Ne ha dato notizia via social il consigliere municipale di LeU Matteo Pietrosante ringraziando l’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Pieroni e la presidente della Commissione Ambiente Simona Sortino.
Alessandro Pino

Immagine

Ospedale dei Castelli: esercitazione in elicottero dei Vigili del Fuoco | di Alessandro Pino

9 Apr

[ROMA] I Vigili del Fuoco hanno svolto il nove aprile una prova addestrativa con l’elicottero AgustaWestland AW 139 presso l’Ospedale dei Castelli in via Nettunense.

La simulazione ha visto un intervento congiunto con le unità di soccorso sanitarie con prova di atterraggio su una piazzola occasionale nei pressi del presidio ospedaliero e la consegna del ferito all’ambulanza.

Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

La Lega sulla Metro B1 Conca d’Oro e Jonio: “Caudo insegue piazza Sempione ma dimentica tutto il resto”

9 Apr

[ROMA] Sullo stato delle aree adiacenti le stazioni della metropolitana B1 Conca d’Oro e Jonio, il consigliere Lega Regione Lazio Laura Corrotti e il capogruppo Lega al Municipio III di Roma Fabrizio Bevilacqua hanno diffuso una nota critica nei confronti del presidente del Terzo Municipio, Giovanni Caudo, corredandola di alcune immagini:

“Mentre il presidente Caudo e aspirante candidato sindaco del Pd perde le sue giornate all’inseguimento di un modello di piazza Sempione, si dimentica di tutto il resto del territorio. Sempre più degradante, infatti, è la situazione che circonda la metro Conca d’Oro e quella di Jonio, nel tempo trasformate in un vero e proprio rifugio per senzatetto.”

(A cura di Alessandro Pino)

Immagine

Cecchignola: preso dopo aver rubato un Suv | di Alessandro Pino

9 Apr

[ROMA] Un trentottenne specializzato nel furto e ricettazione di SUV ibridi giapponesi e già oggetto di indagini simili, è stato arrestato nel pomeriggio dell’otto aprile dalla Polizia.

Nella mattinata l’antifurto satellitare di un un fuoristrada aveva inviato il segnale di “furto in atto” alla sala operativa: il mezzo veniva segnalato in movimento per le strade della Cecchignola e una pattuglia del IX Distretto Esposizione lo ha intercettato e bloccato nella zona di Fonte Meravigliosa.

Alla guida del fuoristrada c’era il trentottenne: la webcam dell’auto era stata messa fuori uso con un cacciavite mentre per accendere il mezzo era stata aggiunta una centralina pirata all’impianto elettrico originale.

I poliziotti hanno perquisito anche l’abitazione dell’uomo trovando altre tre centraline elettroniche riconducibili al maggior marchio automobilistico giapponese, vario materiale elettronico e una coppia di targhe di auto su cui sono in corso accertamenti, non potendosi escludere che le stesse siano clonate.

Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Casal Bruciato: vede la Polizia e cerca di defilarsi, arrestato per evasione | di Alessandro Pino

9 Apr

[ROMA] Mentre camminava in via Silvio Negro- zona Casal Bruciato- nel pomeriggio dell’otto aprile vedendo una macchina della Polizia ha accelerato il passo e si è coperto la testa con il cappuccio della felpa. L’atteggiamento dell’uomo, un italiano quarantanovenne, ha insospettito gli agenti del commissariato Sant’Ippolito che lo hanno fermato. Dal controllo è risultato che doveva trovarsi agli arresti domiciliari. Per questo è stato arrestato per evasione.
Alessandro Pino 

Immagine

Colleferro: si rifiuta di servire da bere dopo le 18 e gli incendiano il bar | di Alessandro Pino

8 Apr

[COLLEFERRO- RM] Si è rifiutato di servire da bere dopo le canoniche ore 18- come previsto dalle norme anti Covid attualmente vigenti- a due uomini del luogo entrambi con precedenti e gli è stato incendiato il locale la notte successiva.

È accaduto tra il 7 e 8 aprile al proprietario di un bar nel centro di Colleferro. Le fiamme, divampate sulla parte anteriore del bar nel cuore della notte, sono state spente dai Vigili del Fuoco dopo che erano intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Colleferro. I militari hanno condotto una rapida indagine che ha portato all’arresto dei due per incendio, aggravato dai futili motivi: dalle verifiche è emerso che i due individui durante la notte erano stati trovati nel centro cittadino senza validi motivi e per questo erano stati sanzionati per violazione del coprifuoco.


A quel punto i due sono stati rintracciati a casa di un loro conoscente, ancora con i vestiti impregnati di benzina. Anche le immagini della videosorveglianza del bar hanno ripreso uno dei due mentre cospargeva il pavimento di benzina mentre quelle di un distributore di carburante a Colleferro hanno mostrato il complice che riempiva due bottiglie di combustibile.
I due sono stati arrestati e verranno portati in carcere.

Alessandro Pino

Immagine

Torraccia del Bosco: cavallo soccorso dai Vigili del Fuoco | di Alessandro Pino

8 Apr

[ROMA] Erano circa le undici di mattina dell’otto aprile quando in località Torraccia del Bosco un cavallo si è adagiato accidentalmente sul fianco dopo essersi impigliato nella rete di recinzione del terreno. In suo soccorso è arrivata una squadra dei Vigili del Fuoco con il Nucleo Speleo Alpino Fluviale. Con l’aiuto di braghe e macchine di sollevamento, l’animale è stato rimesso in piedi senza particolari ferite e affidato al proprietario e al veterinario per le cure necessarie.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

La Giustiniana: fiamme nella scuola di via Maurizio Giglio | di Alessandro Pino

8 Apr

[ROMA] Intervento dei Vigili del Fuoco alla Giustiniana la mattina dell’otto aprile. Erano da poco passate le nove quando un quadro elettrico al secondo piano di un edificio scolastico ha preso fuoco.
L’incendio è stato spento e nessuna persona è rimasta ferita o intossicata.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Velletri: gru tocca i fili elettrici, operaio muore folgorato  |  di Alessandro Pino

7 Apr

[VELLETRI- RM] Tragico incidente sul lavoro nel pomeriggio del 7 aprile a Velletri in via Piazza di Mario: un operaio di 45 anni è rimasto folgorato dopo che il braccio meccanico del camion gru su cui stava lavorando ha toccato inavvertitamente i fili dell’alta tensione. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sul posto oltre ai sanitari e alle Forze dell’ordine sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza il mezzo coinvolto e l’area interessata.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Albano: vendeva alcolici a minorenni, sigilli a un locale | di Alessandro Pino

7 Apr

[ALBANO LAZIALE- RM] Nell’ambito di servizi mirati della Polizia di Stato per arginare la vendita di bevande alcoliche a minori, gli agenti della Polizia Amministrativa del Commissariato Albano Laziale hanno notificato a uno straniero trentottenne il decreto del Questore con conseguente sospensione della licenza alla vendita per sette giorni, nonché la chiusura del locale ad Albano Laziale, al fine di prevenire possibili fonti di pericolo per l’ordine e la sicurezza dei cittadini.

Il provvedimento è stato adottato dopo controlli sul locale durante i quali l’uomo è stato trovato a vendere alcolici a minorenni. Fra l’altro lo scorso dicembre l’uomo era era stato aggredito da alcuni giovani poiché un minorenne era svenuto dopo aver bevuto della birra acquistata da lui.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Appia Nuova: rider accoltella un collega dopo aver rivolto insulti razzisti e antisemiti, un arresto | di Alessandro Pino

7 Apr

[ROMA] É stato arrestato dalla Polizia eseguendo una misura cautelare un rider cinquantunenne accusato di avere accoltellato un collega mentre entrambi si trovavano davanti al Mc Donald’s di via Appia Nuova lo scorso 21 marzo.

All’origine dell’accoltellamento vi sarebbe stato un diverbio sorto per alcune espressioni contro gli extracomunitari e le persone di religione ebraica, pronunciate dall’aggressore verso le persone addette allo stesso servizio di consegna che aspettavano di ritirare gli ordini.

La vittima, un cinquantanovenne di religione ebraica e figlio di un deportato a Mauthausen aveva reagito protestando ma il diverbio era finito per degenerare ed era stato colpito con coltellate al volto, alla testa e all’inguine.

Le indagini della Digos coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma, svolte attraverso l’analisi dei filmati della videosorveglianza e le testimonianze della vittima e dei presenti hanno consentito di ricostruire l’accaduto.
È stata anche trovata l’arma utilizzata dall’aggressore.
Alessandro Pino

Immagine

Stazione Monte Mario: arrestato minorenne che rapinava e minacciava coetanei | di Alessandro Pino

7 Apr

[ROMA] È finito a Casal Del Marmo un minorenne di etnia rom diventato l’incubo dei giovani che si trovavano a transitare all’interno o nei pressi della Stazione FM3 Monte Mario: le vittime venivano rapinate e minacciate.

Sono stati le indagini degli investigatori del XIV Distretto Primavalle a far stringere il cerchio attorno al giovane delinquente,
risultato avere precedenti di polizia per reati predatori commessi anche con false generalità e scarcerato da poco tempo per una rapina commessa nel 2020 ai danni di un suo coetaneo facendogli intravedere una pistola nella cintura dei pantaloni.

In particolare lo scorso 29 marzo i poliziotti, durante un appostamento nei pressi della stazione ferroviaria avevano notato uno strano aggregarsi di giovani intorno ad altri proprio durante la partenza di un treno e hanno bloccato uno di loro dopo averlo riconosciuto, in quanto apparso nelle immagini riprese dalla videosorveglianza durante un’altra rapina.
Il fermato durante il controllo ha provato a resistere agli agenti e questo ha permesso ai suoi complici di scappare.

Le accuse contro di lui erano di tale consistenza che il Giudice ha appunto disposto il trasferimento all’Istituto Penale per Minorenni di Casal del Marmo. Ora dovrà rispondere di rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.
Proseguono le indagini per stabilire se lo stesso sia il responsabile di altre rapine.

Alessandro Pino

(Immagine Questura di Roma)

Immagine

Due operai incastrati sotto un convoglio della metro nel deposito all’Eur | di Alessandro Pino

6 Apr

[ROMA] Due operai sono rimasti incastrati sotto un convoglio della metropolitana nel deposito Metro B Eur Magliana in viale dell’Oceano Indiano la mattina del 6 aprile. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco con due squadre operative e il carro sollevamenti. Gli operai sono stati liberati e affidati ai sanitari che li hanno portati al San Camillo e al Sant’Eugenio.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: