Annunci
Tag Archives: Polizia di Stato

Moldavo svaligia una casa a Talenti (caffettiera inclusa) – di Alessandro Pino

16 Ago

Un moldavo di 44 anni che aveva appena svaligiato un appartamento smurandone l’inferriata di protezione in via Fogazzaro a Talenti è stato arrestato da una pattuglia del Commissariato Vescovio, allertata tramite una chiamata al 112. Fatto singolare è che il delinquente aveva originariamente preso di mira un altro appartamento, sbagliando però la 

image

finestra da cui  entrare dopo aver divelto la grata in ferro. Il moldavo a quel punto ha arraffato tutto quello che c’era in casa: abiti, vasellame, argenteria, scatole in legno, pettini,  persino una caffettiera. I sacchi pieni di refurtiva hanno attirato l’attenzione di alcuni cittadini che hanno telefonato al 112: il ladro è stato bloccato mentre li caricava su un furgone. Il proprietario della casa svaligiata è stato rintracciato per la restituzione della refurtiva.
Il moldavo purtroppo è già a piede libero: pur essendo stato convalidato l’arresto, la Autorità Giudiziaria gli ha imposto di presentarsi giornalmente allo stesso commissariato.
Alessandro Pino

(foto Questura di Roma)

Annunci

Albanese spara in strada a Val Melaina – di Alessandro Pino

4 Ago

Arrestato dalla Polizia un albanese che poco prima delle sette di questa mattina aveva esploso due colpi di revolver contro un’altra persona (a sua volta armata con un grosso coltello) nelle strade di Val Melaina. La  prima segnalazione è giunta alla sala operativa della Questura da un agente della Polizia di Stato, libero dal servizio, che informava di aver visto un uomo sparare in via Monte Pattino verso un altro individuo, mancandolo.    

image

I poliziotti delle Volanti sono arrivati individuando la persona risultata la destinataria degli spari che girovagava nella vicina via Monte Favino armata di  grosso coltello seminascosto all’interno di una busta di plastica. Subito 
disarmato, è stato accompagnato negli uffici del commissariato Fidene Serpentara: si tratta di una vecchia conoscenza delle Forze dell’Ordine (per questioni di spaccio) ed è stato denunciato per porto abusivo d’arma.
Nel frattempo due pattuglie  proseguivano le ricerche dell’autore dell’imboscata: grazie alla descrizione fornita da alcuni testimoni è stato  bloccato mentre cercava di scappare attraverso un complesso abitativo di via di Valle Melaina attraverso l’uscita di via Scarpanto. Si tratta di un
albanese trentaquattrenne,con vari precedenti di polizia, che attualmente viveva nel locale lavatoio dello stabile dopo essere stato ospitato da un conoscente in un appartamento dello stesso edificio: l’albanese è stato arrestato per tentato omicidio e portato a Regina Coeli mentre una perquisizione nel lavatoio ha portato al ritrovamento dell’arma.
Alessandro Pino

Talenti: minaccia con le forbici le farmaciste per rapinarle – di Alessandro Pino

3 Ago

È entrato nella farmacia di via Nomentana 939 – ai bordi del quartiere Talenti – armato di forbici minacciando il personale per farsi consegnare l’incasso: 《Vi sfregio, vi infilzo la pancia, vi ammazzo》queste le frasi pronunciate.

image

Le due giovani farmaciste pur impaurite sono riuscite ad attivare il sistema di allarme collegato direttamente con la sala operativa della Questura di Roma.  Sono arrivate rapidamente le pattuglie della Polizia di Stato delle Volanti e del commissariato Fidene Serpentara in che hanno bloccato le uscite della farmacia.
A quel punto il rapinatore, romano quarantatreenne, ha gettato a terra le forbici e si è lasciato arrestare.
Alessandro Pino 

Cagnolino sui binari della metro Jonio: in salvo – di Alessandro Pino

17 Giu

Paura per un cagnolino rimasto sui binari della stazione metropolitana Jonio (sulla linea B1) la mattina del 17 giugno: la bestiola dal piano delle rotaie ha iniziato ad abbaiare spaventata ai passeggeri presenti sulla banchina. Per 

image

precauzione la circolazione dei treni è stata fermata alcuni minuti ed rimasta chiusa anche la  stazione Conca d’Oro. Nel frattempo sono intervenuti gli agenti delle Volanti della Polizia di Stato  che assieme a una società addetta al recupero degli animali, sono riusciti a salvare il cagnolino.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Nuovo colpo della Polizia contro lo spaccio al Tufello: otto in manette – di Alessandro Pino

7 Giu

Otto persone in manette, una sottoposta a divieto di dimora nel Comune di Roma e una all’obbligo di firma: è l’esito di una operazione contro lo spaccio di droga al Tufello conclusa questa mattina ad opera degli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Fidene Serpentara e della Squadra Mobile della Questura. Le indagini 

image

erano durate quasi un anno e avevano portato alla scoperta di un agguerrito gruppo malavitoso in grado di muovere quantitativi ingenti di cocaina destinata allo spaccio nella zona. Inutile per il gruppo criminale l’uso di un gergo difficilmente decifrabile come contromisura alle intercettazioni.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Tentato omicidio in via Franco Sacchetti – di Alessandro Pino

31 Mag

Tentato omicidio la sera del 30 maggio in via Franco Sacchetti, tra Talenti e la Bufalotta. La vittima, un cinquantatreeenne, è stata trovata dalla Polizia coperta di sangue per le ferite da arma da taglio in varie parti del corpo. L’uomo ha riferito di essere stato aggredito senza motivo ma nonostante le scarse informazioni gli agenti della Mobile e delle Volanti hanno 

image

rintracciato l’aggressore nella casa della madre dove si era nascosto: un romano di 37 anni, con parecchi precedenti penali anche per reati gravi contro la persona. Nell’abitazione sono anche stati trovati i vestiti che, nonostante fossero stati appena lavati nel tentativo di nascondere le tracce del delitto, mostravano ancora vistose macchie di sangue. L’uomo si trova ora nel carcere di Regina Coeli, poichè gravemente indiziato del delitto di tentato omicidio.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Ennesimo arresto di spacciatori al Tufello – di Alessandro Pino

28 Mar

Gli agenti del Commissariato Fidene Serpentara assieme agli equipaggi di due Volanti hanno arrestato tre spacciatori di droga al Tufello. I pusher (un romano e due romeni di cui uno minorenne) nascondevano gli stupefacenti sotto un’auto parcheggiata, per poi venderli in un giardino nei pressi.  

image

I loro movimenti non sono sfuggiti ai poliziotti appostati e i tre sono stati trovati in possesso complessivamente di 39  dosi di cocaina. Dovranno rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.
Alessandro Pino

(Foto: Questura di Roma)

Anziano aggredito e rapinato da una Rom al mercato Val Melaina – di Alessandro Pino

9 Mar

Arrestata nei pressi del mercato di via Giovanni Conti (Terzo Municipio della Capitale) una ragazza di etnia Rom da poliziotti del Commissariato Fidene Serpentara per rapina impropria ai danni di un anziano.
L’episodio è accaduto nella tarda mattinata dell’otto marzo.
La donna si era avvicinata al 75enne chiedendo l’elemosina.
L’uomo si è rifiutato di darle del denaro, ma le ha offerto invece dei generi alimentari che aveva nella macchina parcheggiata nei pressi. Inizialmente sembrava  che la giovane volesse accettare ma una volta arrivati alla vettura, la nomade ha proposto al settantacinquenne delle prestazioni sessuali, che però ha rifiutato.
La ragazza ha insistito avvicinandosi come per accarezzarlo ma intanto gli ha rubato duecento euro che aveva nella tasca interna della giacca.
L’anziano dopo averla allontanata si è accorto del furto e le ha chiesto di restituirglieli con l’avvertimento di denunciarla alla polizia. 

image

La zingara a quel punto ha minacciato di denunciarlo per violenza sessuale dichiarando di essere minorenne.
L’anziano per niente intimidito, ha tentato di chiamare la polizia per denunciarla,  ma lei lo ha aggredito con violenza: il poveruomo è stato colpito con calci, pugni, morsi e graffi.
Sul posto però è giunta una volante del Commissariato che, ha proceduto all’arresto della donna, risultata essere in Italia senza fissa dimora. 
Alessandro Pino

(Foto: Questura di Roma)

Straniero ubriaco alla Serpentara prende a calci autobus e tenta di aggredire l’autista: arrestato – di Alessandro Pino

28 Nov

image

È successo sabato sera – 26 novembre –  in via Amalia Bettini, zona Serpentara (Terzo Municipio della Capitale): un uomo completamente ubriaco ha fermato un autobus pubblico prendendo a calci e pugni la carrozzeria e cercando di scagliandosi contro l’autista. È intervenuta una pattuglia del vicino Commissariato di Polizia Fidene – Serpentara che lo ha bloccato e identificato e dopo che l’uomo ha anche ingaggiato una colluttazione con gli agenti. Lo scalmanato, un kosovaro trentanovenne, è stato arrestato per violenza e resistenza, lesioni personali e danneggiamento.
Alessandro Pino

Bufalotta: per rapinare una vecchietta la scaraventa a terra rompendole una spalla – di Alessandro Pino

8 Nov

Un energumeno di oltre un metro e novanta  che per depredare della borsa una vecchietta di settantacinque anni non ha esitato a colpirla scaraventandola a terra procurandole una frattura a una spalla: è accaduto la sera del 7 novembre in via Franco Sacchetti (tra Talenti e la Bufalotta, Terzo Municipio della Capitale). Alcuni testimoni – tra cui un commerciante membro del Comitato di Quartiere Talenti, presieduto da Manuel Bartolomeo – però hanno inseguito il

image

rapinatore che si era poi dato alla fuga e hanno telefonato nel frattempo al 112 (Numero Unico Emergenze). Sul posto sono arrivate alcune Volanti della Polizia di Stato che hanno fermato il fuggitivo portandolo poi negli uffici del Commissariato Fidene Serpentara dove sono risultati a suo carico precedenti di polizia. L’uomo, un campano ventinovenne, è stato quindi arrestato per rapina aggravata e condotto in carcere. Alla povera vecchietta, accompagnata in ospedale, è stata appunto riscontrata una frattura alla spalla con prognosi di un mese circa.
Alessandro Pino

(foto: Questura di Roma)

Fidene: minaccia di buttarsi dal terzo piano, lo salvano Polizia e Vigili del Fuoco (Terzo Municipio della Capitale) – di Alessandro Pino

14 Giu

image

Alta tensione nel pomeriggio del 14 giugno tra Fidene e il Tufello, Terzo Municipio della Capitale: un uomo, quasi sessantenne, che minacciava di gettarsi da una finestra al terzo piano è stato salvato grazie agli sforzi di poliziotti del Reparto Volanti e dei Vigili del Fuoco. Una chiamata al 118 aveva fatto intervenire gli agenti che constatavano gli irremovibili intenti suicidi dell’uomo, per giunta armato di coltello. Sembrava che la situazione  precipitasse – letteralmente – con i poliziotti a trattenere il folle solo per i lunghi capelli. Nel frattempo però i pompieri avevano gonfiato il tipico materasso antinfortunio che si vede nei film e gli agenti, allo stremo delle forze, hanno potuto lasciarlo cadere sul morbido.
Tutto è finito con il ringraziamento al personale intervenuto da parte dei parenti del suicida mancato.
Alessandro Pino

(Si ringrazia l’Ufficio Stampa della Questura di Roma per le immagini)

“Esserci sempre”: la Polizia in mostra al Cc Porta di Roma – di Alessandro Pino

2 Mag

Chi volesse vedere da vicino quei mezzi e quelle operazioni di polizia che di solito appaiono al telegiornale potrà soddisfare la sua curiosità recandosi alla

image

galleria commerciale “Porta di Roma” – nel Terzo Municipio della Capitale – dove fino al prossimo 8 maggio si tiene “Esserci sempre”, iniziativa con cui la Polizia di Stato vuole farsi conoscere dai cittadini di tutte le età attraverso attività dimostrative e culturali. Sono previste dimostrazioni di 

image

unità cinofile, artificieri, della Scientifica con la ricostruzione di una “scena del crimine”,  gruppi sportivi delle Fiamme Oro, concerti della fanfara a cavallo e saranno esposti veicoli e uniformi di servizio di ieri e di oggi. Presente anche un punto informazioni e uno stand della rivista “Polizia

image

Moderna” oltre al “Pullman Azzurro” e al camion “Una vita da social” allestito per sensibilizzare i più giovani a un uso consapevole dei social network.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: