Tag Archives: Aniene
Immagine

Ponte Nomentano: recuperate dai Retaker le biciclette lanciate nell’Aniene – di Alessandro Pino

16 Set

[ROMA] I volontari di Retake Roma Terzo Municipio e i ragazzi della Onlus Guscio di Noce hanno dedicato la mattina del 16 settembre a ripulire il parco Nomentano e lo storico omonimo ponte. Ma non solo: sono anche riusciti a fare riemergere dalle acque dell’Aniene una transenna parapedonale e due biciclette – presumibilmente di quelle a noleggio rimaste preda di teppisti in tutta la città – che erano state gettate nel fiume più di un anno fa. Fra i volontari intervenuti anche il noto attore e divulgatore di storia romana Gherardo Dino Ruggiero.

Alessandro Pino

Immagine

Accampamenti di nomadi lungo l’Aniene dal ponte delle Valli a via di Pietralata: che succede?- di Alessandro Pino

2 Set

[ROMA] Cresce la preoccupazione dei cittadini di ben tre municipi- Secondo, Terzo e Quarto- attraversati dal fiume Aniene per il recente sorgere sugli argini di nuovi consistenti accampamenti di Rom che più di qualcuno, anche a livello istituzionale, ha messo in relazione con lo sgombero del vicino insediamento di via Del Foro Italico avvenuto nelle scorse settimane e la migrazione incontrollata- secondo alcuni avvenuta in gran parte già prima dello smantellamento – di chi viveva all’interno. Si è avuta infatti notizia a mezzo stampa di una consistente nuova presenza di nomadi lungo l’Aniene sotto il ponte delle Valli nei pressi della stazione Nomentana (dove già è un continuo di smantellamenti e reinsediamenti) e nelle adiacenze della stazione Conca d’Oro della metropolitana B1, al punto che il presidente del Terzo Municipio, Giovanni Caudo, ha parlato di “politica della polvere sotto il tappeto”, chiedendo ufficialmente al sindaco Virginia Raggi e alle autorità di Polizia di intervenire al riguardo. Proseguendo lungo l’Aniene, giunge da alcuni cittadini la segnalazione documentata da foto della costruzione di una nuova baraccopoli sulle rive del fiume all’inizio della via Di Pietralata.
Alessandro Pino

Immagine

Monte Sacro: pomeriggio di battaglia contro il fuoco- di Alessandro Pino

24 Ago

[ROMA] Da mezzogiorno fin verso le cinque del pomeriggio del 24 agosto si è combattuto contro un incendio che ha interessato un territorio di cinque ettari all’altezza di Via Monte Nevoso nelle adiacenze dell’Aniene a Monte Sacro: sono intervenuti i Vigili del Fuoco con due squadre, una autobotte, una autoscala con il supporto aereo di due elicotteri e delle associazioni di Protezione Civile. I Vigili del Fuoco sono intervenuti anche nell’area del Poligrafico dove i residui della combustione portati dal vento hanno raggiunto e innescato altre fiamme su una una pensilina e sul tetto di un capannone.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma e Gherardo Dino Ruggiero)

Immagine

Monte Sacro: donna cade nell’Aniene- di Alessandro Pino

11 Ago

[ROMA] Paura per una donna caduta nell’Aniene la sera dell’undici agosto. Mancavano pochi minuti alle ventuno quando alla sala operativa del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco è arrivata dai Carabinieri la segnalazione di una persona nel fiume all’altezza di Monte Sacro. I soccorritori- tra cui il nucleo Speleo Alpino Fluviale dei Vigili del Fuoco- hanno tratto in salvo una ventiquattrenne nata in Svizzera di origini africane. La donna si trovava in stato confusionale ed è stata affidata alle cure dei sanitari.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Nuova morìa di pesci alla confluenza tra Aniene e Tevere- di Alessandro Pino

15 Lug

[ROMA] Che cosa sta succedendo ai pesci dell’Aniene? È quello che stanno cercando di scoprire il Reparto Tutela Fluviale della Polizia Locale di Roma Capitale con  l’ARPA Lazio e la ASL Rm1, dopo che per due volte nel giro di poco più di un mese si è avuta una moria di pesci. La mattina del 15 luglio è stata quindi eseguita una serie di prelievi di acqua e sulle specie animali presenti alla Foce dell’Aniene, il punto in cui affluisce nel Tevere, al confine tra Terzo e Secondo Municipio. Si attendono ora gli esiti delle ultime analisi. 
Alessandro Pino

(Foto Polizia Locale di Roma Capitale)

Immagine

Roghi tossici lungo l’Aniene tra Salaria e Olimpica: due arresti – di Alessandro Pino

30 Set

[Roma] Due nomadi romeni senza fissa dimora e con precedenti sono stati arrestati dai Carabinieri sulle sponde dell’Aniene tra la Salaria e via Del Foro Italico per incendio di rifiuti pericolosi. I militari notando una densa colonna di fumo che si alzava hanno individuato un incendio in un accampamento di fortuna nascosto tra la fitta vegetazione lungo le sponde del fiume. Sul posto hanno trovato i due romeni che cercavano di spegnere un incendio di rifiuti. Controllando la zona ci si è trovati davanti ad una vera e propria discarica abusiva ed è stato accertato che i due stavano bruciando materiale plastico e ferroso. Trovati anche dieci chili di rame, ricavati dalla combustione di cavi elettrici. I due zingari sono stati ammanettati e portati in caserma in attesa del rito direttissimo. La zona è stata messa in sicurezza dai Carabinieri.

Alessandro Pino

(foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Forse strangolato lo zingaro trovato nell’Aniene sotto il ponte delle Valli? – di Alessandro Pino

3 Mag

Sarebbe morto ucciso e non per un annegamento accidentale come era sembrato in un primo momento lo zingaro il cui cadavere fu trovato nel fiume Aniene nei pressi del ponte delle Valli lo scorso 26 aprile. A quanto si legge sulla stampa infatti, si indaga per omicidio dopo che l’esame del corpo avrebbe evidenziato la presenza di un filo elettrico stretto attorno al collo e i segni di colpi alla testa. Del giovane – probabilmente abitante degli accampamenti in zona – si erano perse le tracce dieci giorni prima del rinvenimento del cadavere. Inizialmente si era creduto che fosse caduto nel fiume espletando le sue necessità corporali.

Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: