Tag Archives: Retake Roma Terzo Municipio
Immagine

Insieme a Retake per fare più bella la scuola Cecco Angiolieri- di Alessandro Pino

22 Nov

[ROMA] Anche la scuola Cecco Angiolieri nella via omonima a Talenti ha aderito al progetto Retake, seguendo così l’esempio della Caterina Usai e del Liceo Orazio a via Savinio che nel quartiere hanno aperto la strada della collaborazione con l’associazione di volontari attivi nella riqualificazione del territorio. La mattina di sabato 23 novembre dunque ci saranno insieme genitori, docenti, alunni- ma ogni volontario sarà benvenuto- che puliranno l’area esterna, metteranno a dimora nuove piante per creare un’area verde e di relax, ridipingeranno i muretti.
<Alla Cecco Angiolieri l’evento di recupero degli spazi comuni non sarà a conclusione del progetto annuale ma viene fatto in apertura dell’anno- spiega l’avvocato Simona Martinelli, coordinatrice di Retake Roma Terzo Municipio- inauguriamo un anno Retake e speriamo con una grande partecipazione dei docenti che è fondamentale. Abbiamo tante idee che insieme a loro potremo portare avanti per fare educazione civica ai ragazzi divertendoli>. L’inizio delle attività è previsto per le nove e mezza.

Alessandro Pino

Immagine

Viale Jonio: il ponte diventa galleria (d’arte) – di Alessandro Pino

9 Ott

[ROMA] I bastioni del ponte di viale Adriatico che scavalca viale Jonio verranno presto completamente decorati con pitture realizzate da artisti di Monte Sacro e dei quartieri vicini. L’iniziativa è già in corso ed è opera della associazione Arte e Città a Colori in collaborazione con Retake Roma Terzo Municipio. <Abbiamo già sperimentato positivamente come l’arte sia un potente veicolo per sensibilizzare le persone ad una maggiore attenzione alla cura del territorio – dichiara Francesco Galvano, presidente di Arte e Città a Colori –
contiamo di concludere di dipingere tutte le pareti entro un mese, nei prossimi giorni altri artisti si aggiungeranno a Alessia Lifemeup, Donatella Bartoli, Teresa Campioni e Luca Corallini>. Entusiasta è anche l’avvocato
Simona Martinelli, che assieme a Emanuele Sabino è stata promotrice del progetto per Retake Roma Terzo Municipio: <Per noi è un altro passo verso la riqualificazione del quartiere. I nostri obiettivi sono quelli di sostenere le espressioni artistiche legittime, di abbellire la città e di renderla più vivibile>.

Alessandro Pino

Immagine

Nel cuore di Monte Sacro gran finale di stagione per Retake Roma – di Alessandro Pino

3 Ago

[Roma] La stagione degli interventi di riqualificazione del territorio da parte della associazione Retake Roma Terzo Municipio si è chiusa questa settimana con una incursione a piazza Menenio Agrippa e le sue adiacenze, nel cuore storico di Monte Sacro. Con la collaborazione della Associazione Locali Montesacro e La Ronda della Solidarietà (onlus che si occupa di homeless) la piazza è stata completamente recuperata con la verniciatura delle serrande abbandonate e vandalizzate dagli scarabocchi che la deturpavano. Per finire i retaker guidati da Francesca Dell’Orco hanno messo mano alla sede dell’Ama su via Maiella, completamente ricoperta di scritte, gomito a gomito con alcuni netturbini che avevano appena finito il loro turno di lavoro.
<È stato emozionante vedere fianco a fianco cittadini volontari, homeless ed operatori Ama, tutti insieme per dire basta a chi pensa che Roma sia la città di nessuno. Roma è di chi la vive, di chi la ama e ne pretende il rispetto ha dichiarato l’avvocato Simona Martinelli, coordinatrice di Retake Roma Terzo Municipio>.
Alessandro Pino

Immagine

Operazione Val Padana: tutti con Retake per i giardini a Conca d’Oro – di Alessandro Pino

25 Giu

[Roma] C’è qualcuno che si è messo in testa di restituire un aspetto decente ai giardini centrali di viale Val Padana – zona Conca d’Oro – da troppo tempo preda di un’incuria fatta di erba alta e panchine scrostate al pari dei muretti, nonché della odiosa arroganza di chi li aveva resi infrequentabili seppellendoli di rifiuti: si tratta dei volontari della associazione Retake Roma Terzo Municipio che nelle ultime settimane sono ripetutamente intervenuti su una parte dell’area ridandole un aspetto gradevole, ricevendo l’approvazione di molti residenti tornati a frequentare la zona dopo averla evitata a lungo. <L’operazione “Un’altra via val padana è possibile” è stata un esperimento, credo riuscitissimo – spiega l’avvocato Simona Martinelli, coordinatrice di Retake Roma Terzo Municipio – per dimostrare come quattro persone al massimo, per un paio d’ore, in quattro pomeriggi possono rendere un posto vivibile per tutti. Abbiamo preso a campione solo uno dei giardinetti di viale val Padana, proprio perché il nostro è stato un gesto simbolico. Il 21 giugno, nella giornata conclusiva, abbiamo visto con piacere il coinvolgimento degli abitanti e dei commercianti, che si sono organizzati per proseguire quello che noi abbiamo iniziato.
Noi li appoggeremo volentieri, ma era proprio questo lo scopo: spingere le persone ad agire in prima persona, a sentire come loro quel posto e renderlo dignitoso, come meritano. Ovviamente il nostro è anche un sollecito alle istituzioni: se non possono effettuare l’intervento straordinario devono almeno garantire la manutenzione!>. L’operazione sembra pienamente riuscita proprio per aver innescato un contagio virtuoso tra i residenti che si stanno autonomamente organizzando per venerdì 28 giugno (ore 17) per passare al giardino successivo.
Alessandro Pino

Immagine

Giardini di Colle Salario: giungla o pattumiera? – di Alessandro Pino

2 Giu

[Roma] Le immagini che vedete si riferiscono ai giardinetti di Colle Salario, quelli che occupano lo spazio tra le carreggiate di via Rapagnano e via Monte Urano. Si commentano da sole, rappresentando il consueto campionario di cestini stracolmi, spazzatura sparsa un po’ ovunque, panchine incluse, verde privo di cura e manutenzione. Chi di dovere intervenga, perché non si può solo sperare che ci passino dei volontari come quelli di Retake Terzo Municipio. Nel frattempo il Consiglio Municipale ha votato all’unanimità un atto – proponenti i consiglieri Sortino, Zocchi e Pietrosante – con cui si chiede agli uffici competenti di attivarsi per la riqualificazione di alcune aree verdi tra cui quella in questione.

Alessandro Pino

Immagine

Talenti: maxi operazione di Retake alla scuola Caterina Usai – di Alessandro Pino

12 Mag

[Roma] Quello che si è svolto lo scorso 11 maggio presso la scuola Caterina Usai di via Alberto Savinio non è stato semplicemente uno degli ormai abituali e meritori interventi di ripristino del decoro operati dalla associazione Retake Roma Terzo Municipio, ma un vero bagno di folla che ha animato il sabato mattina in una atmosfera festosa con tanto di dolci e bibite: non si contavano infatti i volontari grandi e piccoli – quasi tutti genitori, scolari e maestre, alla presenza della preside Angela Maria Marrucci e la vicepreside Daniela Gonizzi – all’opera negli spazi all’aperto e sui marciapiedi, impegnatissimi a pulire, sfalciare e ridipingere, al punto che l’avvocato Simona Martinelli (coordinatrice della associazione) per riuscire a far ascoltare da tutti le indicazioni operative è dovuta ricorrere a un megafono, come si vede in foto. Notevoli i risultati ottenuti, visto che sono stati riempiti i cassoni di due camioncini fatti giungere dall’Ama. «Il titolo di questo Retake per me è “una giornata di educazione civica” – ha commentato l’avvocato Martinelli – se è vero che il Ministro vuole reintrodurre nelle scuole questa materia, allora oggi presso la Caterina Usai si è svolta la prima lezione. Se educazione civica significa studiare la Costituzione e le norme, per noi curare l’ambiente in cui si vive, lavora e studia fa parte della convivenza civile. Il tema dell’ambiente oggi è molto sentito ma per fare veramente qualcosa ci vuole un cambio di mentalità. Bisogna iniziare ognuno nel proprio piccolo ed in primis nelle scuole».
Alessandro Pino

Immagine

“Bella, Roma” con Retake a Vigne Nuove il 31 marzo – di Alessandro Pino

27 Mar

[Roma] Il territorio del Terzo Municipio – precisamente il largo Fratelli Lumière, zona Vigne Nuove – è stato scelto per ospitare il prossimo 31 marzo una delle quattro sessioni cittadine della manifestazione “Bella, Roma”, organizzata da Retake Roma per sensibilizzare e invitare la cittadinanza alla cura e alla valorizzazione dei propri quartieri. Si inizierà alle nove del mattino con lavori di riqualificazione (rimozione rifiuti, taglio dell’erba, piantagione di fiori e piante, pittura di vasi), si proseguirà alle 10 e 30 nella sala del locale Comitato di Quartiere con una conferenza a tema archeologico tenuta da Ennio Melandri, mentre alle undici i Civici Pompieri Volontari mostreranno tecniche di primo soccorso e prevenzione incendi, mentre alla fine ci si rilasserá con la ginnastica Emo per concludere alle 13.

Alessandro Pino

Immagine

I Retaker a via Ojetti per farla tornare bella – di Alessandro Pino

16 Mar

[Roma] Proseguono senza sosta e in un crescendo di adesioni entusiaste gli interventi di riqualificazione del territorio del Terzo Municipio ad opera dei volontari di Retake Roma nei fine settimana. Questa volta è toccato a via Ugo Ojetti, già “salotto di Talenti e Monte Sacro” ma da tempo ridotta a un autentico letamaio, vittima dell’incuria e dell’inciviltá di troppi: con il sostegno della locale Associazione Commercianti, la mattina del 16 marzo sono stati puliti i marciapiedi e l’aiola spartitraffico centrale, con la rimozione di cartacce, cicche, bottiglie, lattine e persino carcasse di uccelli. Numerosi i Retaker di ogni età intervenuti, qualcuno anche molto in avanti con gli anni ma nonostante ciò ben lieto di contribuire alla rinascita del proprio quartiere.

Alessandro Pino

(in foto, l’autore dell’articolo con l’Avvocato Simona Martinelli, coordinatrice di Retake Roma Terzo Municipio)

Immagine

Piazza pulita dagli adesivi selvaggi a Talenti – di Alessandro Pino

25 Nov

[Roma] La piaga degli adesivi pubblicitari – di solito riguardanti la riparazione di serrande o facchinaggio e sgombero di mobilia – è un fenomeno non esclusivamente romano, anche se nelle strade della Capitale assume particolare virulenza: gli sticker tappezzano superfici di ogni genere, dai muri alle cassette postali ai lampioni agli armadietti elettrici senza dimenticare i secchioni della spazzatura. Qualcuno però è stanco di vedere la città sepolta da strati di adesivi ed è per questo che un gruppo di volontari facenti capo alla associazione Retake Roma Terzo Municipio, la mattina del 24 novembre si è dato appuntamento in via Franco Sacchetti – zona Talenti Bufalotta – per dare una ripulita alla zona restituendole un minimo di decoro sottraendola all’adesivo selvaggio. In molti si sono fermati per esprimere apprezzamento ai Retaker anche se non è mancato chi ha manifestato un certo fastidio, segno che c’è ancora chi per malignità o interesse rema contro il cambiamento virtuoso.

Alessandro Pino

Immagine

“Pennelli e rastrelli” con Retake Roma all’Ic Fidenae – di Alessandro Pino

21 Apr

Domenica 22 aprile presso l’Ic Fidenae di via Don Giustino Maria Russolillo a Fidene si terrà una nuova iniziativa del progetto Retake Scuole di Retake Roma Terzo Municipio (in collaborazione con l’Associazione Aurora) la prima riguardante questo complesso scolastico: i volontari si prenderanno cura del verde, raccoglieranno rifiuti, staccheranno le affissioni abusive mentre i genitori si occuperanno di riqualificare e decorare il muro esterno della scuola. L’appuntamento è per le ore nove e i lavori proseguiranno fino alle diciotto.

Alessandro Pino

Pulizie di primavera sabato 22 aprile a Talenti e ai Prati Fiscali – di Alessandro Pino

18 Apr

Si annuncia un sabato all’insegna delle grandi pulizie di primavera in due strade del Terzo Municipio della Capitale: per la mattina del prossimo 22 aprile sono infatti previsti praticamente in contemporanea due interventi di bonifica e cura del territorio da parte dei cittadini, in via dei Prati Fiscali e nell’area verde di via Dario Niccodemi. Nel primo caso 

image

l’iniziativa – che fa seguito ad altre accomunate dallo slogan “Pulimose Roma”) è a cura della associazione DeDesign e di Retake Roma Terzo Municipio, nell’altro è del Comitato di Quartiere Talenti (presieduto da Manuel Bartolomeo).  Per entrambi gli appuntamenti l’inizio è previsto alle nove.
Alessandro Pino

image

Questa parete al Nuovo Salario fa schifo: un murales (autorizzato) la renderà bella – di Alessandro Pino

12 Apr

In via Pian di Scò (al Nuovo Salario, nel Terzo Municipio della Capitale) c’è una parete di cemento lunga una ventina di metri da sempre oggetto di affissioni abusive e deturpata dagli scarabocchi dei soliti teppisti bombolettari.  Per questo motivo è stata inserita nel progetto “Arte e Città a Colori” – promosso dalla associazione di protezione civile Nucleo Sicurezza Ambientale Roma Nord – per essere sottoposta a un intervento artistico che prevede la pittura di un murales, al pari di quanto realizzato in diverse stazioni ferroviarie di Roma. Doveroso specificare che sono state rilasciate tutte le autorizzazioni del caso, perché è successo – incredibilmente in una città in cui accade praticamente di tutto senza che nessuno fiati – nei giorni scorsi che i ragazzi arrivati per eseguire il lavoro siano stati aggrediti verbalmente da parte di alcuni residenti al grido di “ve ne dovete andare”: così ha riferito con un post in rete Marco Quarato di Retake Roma Terzo Municipio. Quel giorno si è preferito lasciar perdere, mancando evidentemente la serenità per 

image

proseguire, ma il vicepresidente della Nsa Roma Nord, Francesco Galvano, è convinto ad andare avanti  e prossimamente il murales verrà dipinto. Il bozzetto lo abbiamo visto in anteprima ma non possiamo svelarlo, vi diamo però un indizio sul tema: “Tanto tempo fa, in una galassia lontana, lontana…”.
Alessandro Pino

È tornata bella come prima “La ragazza di Monte Sacro” (Terzo Municipio della Capitale) – di Alessandro Pino

5 Mag

È tornato nelle condizioni originali il murales noto ormai come “La ragazza di Monte Sacro”, posto su un muro di contenimento all’angolo tra viale Tirreno e la Nomentana (Terzo Municipio della Capitale)

image

che era stato imbrattato pochi giorni dopo la realizzazione, avvenuta qualche settimana fa. Ad occuparsi del ripristino sono stati gli stessi autori, Damiano Petrucci di MyColors Decorazioni assieme ai volontari di Retake Roma Terzo Municipio.
Alessandro Pino

Già imbrattata dai teppisti “La ragazza di Monte Sacro” (Terzo Municipio della Capitale) – di Alessandro Pino

24 Apr

A pochi giorni dalla sua realizzazione per opera dei ragazzi di MyColors Decorazioni assieme ai volontari di Retake Roma Terzo Municipio (tra i vincitori del “Premio Montesacro 2015”) – è già stata imbrattata il murales noto come “La ragazza di Monte Sacro”, posto su un muro di contenimento alla confluenza del viale Tirreno con la Nomentana (Terzo Municipio della Capitale). Il disegno è stato vandalizzato  con altra pittura e l’atto vandalico porterebbe anche la “tag” ossia la firma dell’autore: Snob, così almeno sembra si legga lo  

image

scarabocchio. Realizzando il murales su una parete abitualmente imbrattata da scritte di ogni tipo si credeva di renderla così una sorta di zona franca dagli atti di teppismo, per quella sorta di rispetto per l’operato altrui che userebbe portarsi nell’ambiente dei cosiddetti writer. Così non è stato. Il direttore artistico di MyColors Decorazioni, Damiano Petrucci, ha già annunciato che il lavoro di ripristino del disegno, previsto per martedì alle 16, sarà aperto a chi voglia rendersi disponibile.

AGGIORNAMENTO:
il ripristino del murales è stato rinviato al 4 maggio causa maltempo.
Alessandro Pino

Ecco “La ragazza di Monte Sacro” realizzata dai volontari di Retake Roma Terzo Municipio e MyColors – di Alessandro Pino

17 Apr

Seduta e assorta nei suoi pensieri di adolescente, simboleggiati da fogli di carta ripiegati in forma di uccellini secondo l’arte degli origami, è già diventata una compagnia gradevolmente familiare ai passeggeri che attendono l’autobus alla fermata che si trova alla fine del viale Tirreno nelle adiacenze della Nomentana – nel Terzo Municipio della Capitale: battezzata  

image

informalmente “la ragazza di Monte Sacro”, è il soggetto di un murales realizzato dai ragazzi di “MyColors Decorazioni” sotto la guida del direttore artistico Damiano Petrucci assieme ai volontari di “Retake Roma Terzo Municipio” – vincitori del “Premio Montesacro 2015” – in occasione della recente “Giornata Mondiale delle buone azioni”. Il disegno decora un muro di contenimento da sempre vandalizzato con scarabocchi e scritte. La speranza di tutti è che ora i teppisti si astengano dall’imbrattare un disegno così piacevole.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: