Tag Archives: Talenti
Immagine

Talenti: fermato con la cocaina in auto

22 Gen

[ROMA] Era stato trovato dalla Polizia a Talenti con due bustine di cocaina mentre nascondeva altra droga in casa.

Per questo un ventottenne italiano è stato arrestato. L’uomo era a bordo della sua auto in via Ettore Romagnoli quando gli agenti del IV Distretto San Basilio lo hanno perquisito trovando la cocaina e quasi milletrecento euro in contanti.

Durante successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti in cucina oltre tre etti di cocaina, circa 50 grammi di hashish, materiale per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisione. Dopo la convalida dell’arresto è stato disposto l’obbligo di presentazione presso la Polizia Giudiziaria.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

A Talenti torna “Una coperta per Natale”: ecco le date e gli indirizzi della raccolta solidale

13 Dic

[ROMA] Torna anche quest’anno la raccolta
Una coperta per Natale” giunta alla quinta edizione.

Nei giorni 15/16/17 dicembre dalle 9 alle 20
verranno raccolti panettoni, pandori, coperte lavate e imbustate. Dove? A Talenti in via Clelia Bertini Attilj 35 e via Maria Barbara Tosatti 91.

Invece presso il negozio di animali Ettore e Lulù in via Ugo Ojetti sarà possibile acquistare il cibo per i nostri amici a quattro zampe che verranno consegnati presso il Rifugio Code Felici Onlus.

É bene precisare che NON verranno raccolti vestiti, soldi, cibo, piumoni.

Le coperte in esubero verranno consegnate all’associazione Code Felici Onlus

La distribuzione dei materiali raccolti sarà effettuata con l’ausilio della Protezione Civile (Radio Soccorso Roma).

Di seguito le attività commerciali e imprenditoriali che hanno partecipato all’iniziativa:

Idea Ceramica Srl
Valore Immobiliare
Bar Il Posto Giusto
Vintro
NCC Italy
Ettore & Lulu’
Aesthetica Nima
Medit
Osteria Montesacro
Car Pit Stop
Tabaccheria Scuti
Valentini Pasticceria
Il Vivaio Talenti
MB Nails
Fratelli Federico
Finus osteria di mercato
Farmacia Passalacqua
Autoscuola Driving
Net Pairing
Trattoria Popina
Nuvolari
Cartest
Miomarket
Lopez grandi impianti
Farmacia Conforti
Cirulli carburanti
Semplice Talenti

A cura di Alessandro Pino

Immagine

Talenti: gattina miagolando fa scoprire due che avevano scavalcato in giardino – uno minaccia i Carabinieri

19 Ott

[ROMA] Con il suo miagolare ha attirato l’attenzione della padroncina che in questo modo si è accorta di due figuri che avevano scavalcato il muretto del giardino di casa: protagonista della storia accaduta a Talenti è una anziana gattina.

Ne ha dato notizia oggi Il Messaggero anche se i fatti non sono recentissimi, risalendo addirittura a giugno del 2015.

Tutto è avvenuto in un condominio di via Franco Sacchetti: la micia, solitamente taciturna a dire della sua proprietaria, era affacciata alla finestra e aveva iniziato a miagolare. A quel punto la padrona incuriosita dall’insolito comportamento ha guardato fuori accorgendosi dei due costringendoli ad allontanarsi.

I due personaggi- di 51 e 49 anni- sono stati identificati dai Carabinieri circa un anno dopo, quando la donna li ha visti aggirarsi nuovamente fuori del condominio e si è ricordata di loro, chiamando le forze dell’ordine che li hanno fermati.

Come se non bastasse, durante il controllo a casa di uno dei due a piazza Balsamo Crivelli in zona Casal Bruciato, quando i militari si sono accorti di un allaccio abusivo alla corrente elettrica l’uomo ha minacciato verbalmente il Maresciallo del Nucleo Operativo della Compagnia Piazza Dante intervenuto sul posto, aggravando così la propria posizione con l’aggiunta delle accuse di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale a quella di violazione di domicilio.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Tufello: sventata truffa a un’anziana, arrestati due in trasferta

27 Set

[ROMA] É stata sventata dai Carabinieri una ennesima odiosa truffa ai danni di una persona anziana: é accaduto al Tufello nel pomeriggio del 26 settembre.

Nel tranello dei malviventi stava per cadere una signora settantottenne che i militari della Stazione Roma Talenti, di pattuglia nella zona, hanno visto parlare con due individui sospetto tra via Monte Massico e via Monte Catinaccio, seduta in auto e tenendo in mano delle banconote.

Quando i Carabinieri sono intervenuti la signora ha riferito che i due uomini le avevano fatto credere che il figlio doveva loro 1500 euro e che a pagarli doveva essere lei. Molto abili a farsi dare retta, hanno anche convinto la vittima a parlare con una persona al telefono che si spacciava per il figlio e la rassicurava, convincendola a salire a bordo dell’auto per andare a prelevare i soldi a un bancomat.

«Mi hanno fermata per strada e mi hanno detto, signora, non ci riconosce? Siamo amici di suo figlio, ha detto che ci deve pagare lei»: così ha dichiarato l’anziana sai Carabinieri che hanno arrestato i due uomini, napoletani di 67 e 42 anni ora accusati di truffa. In attesa del processo, per loro è stato disposto il divieto di allontanamento dal comune di Napoli con obbligo di dimora e obbligo di permanenza in casa dalle 20 alle 6.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Finalmente riaperto al traffico tutto viale Jonio

22 Set

[ROMA] Viale Jonio è stato finalmente riaperto al traffico dopo l’interruzione causata dalla rottura di una condotta idrica all’incrocio con via Matteo Bandello. La chiusura ha provocato due giorni di pesanti disagi alla circolazione in tutto il quadrante di Monte Sacro, Talenti e dintorni.

Nei prossimi giorni verrà ripristinato anche il manto stradale nella porzione interessata dalla rottura del tubo dell’acqua.

A cura di Alessandro Pino

Immagine

Viale Jonio chiuso al traffico anche il 22 settembre

21 Set

[ROMA] Automobilisti avvisati: viale Jonio rimarrà chiusa al traffico anche il 22 settembre nel tratto da via Matteo Bandello a via Lampedusa.

Questo per consentire le valutazioni degli agronomi di Acea sugli alberi presenti dopo l’allagamento che ha interessato la strada il 20 settembre in seguito alla rottura di una condotta idrica.

Nel frattempo è stato riparato il danno, lo scavo è stato chiuso e l’erogazione dell’acqua è stata ripristinata in tutto il quadrante.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Chiusura di viale Jonio: una mattina da incubo per il traffico a Monte Sacro, Talenti e dintorni

21 Set

[ROMA] É stata una mattinata apocalittica per il traffico nel quadrante di Monte Sacro, Talenti e zone limitrofe quella del 21 settembre: a causa della perdurante chiusura di un tratto di viale Jonio per le oper di ripristino e le verifiche del caso- dopo la rottura di una condotta idrica e l’allagamento della strada, avvenuta il giorno precedente – si sono formate code allucinanti di veicoli anche in zone abbastanza distanti mentre la Polizia di Roma Capitale aveva dislocato in punti strategici diversi equipaggi per gestire la situazione.

Ripercussioni a catena si sono novità registrate fino ai dintorni di piazza Sempione, al tratto iniziale di via Ugo Ojetti e all’incrocio tra via di Casal Boccone, via di Settebagni e via della Bufalotta.

Ancora nel primo pomeriggio del 21 settembre era interdetto il transito su viale Jonio tra via Matteo Bandello e via Lampedusa.

A cura di Alessandro Pino

Immagine

Allagamento tra viale Jonio e via Matteo Bandello: verso il ritorno alla normalità

20 Set

[ROMA] Ci è voluto un pomeriggio intero ma sembra che l’emergenza dovuta all’allagamento che ha interessato la confluenza tra viale Jonio e via Matteo Bandello il 20 settembre sia sul punto di rientrare.

In serata l’acqua fuoriuscita dopo la rottura di una tubatura sotterranea è stata tutta aspirata e i tecnici Acea stanno procedendo con la riparazione.

Viale Jonio nel tratto interessato dai lavori rimane chiuso in ambo i sensi di marcia per valutazioni sulla stabilità di un albero.
In due palazzine manca ancora l’acqua ma è presente una autobotte.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Viale Jonio: scoppia una conduttura, allagamento all’incrocio con via Matteo Bandello

20 Set

[ROMA] Allagamento a viale Jonio nel tratto tra Talenti e Monte Sacro nel pomeriggio del 20 settembre: a causa della rottura di una conduttura idrica sotto l’asfalto, l’acqua ha invaso la strada all’intersezione con via Matteo Bandello.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno portato al sicuro alcuni residenti; presenti anche le associazioni di Protezione Civile oltre alla Polizia di Roma Capitale e i tecnici Acea. Il tratto di strada interessato è stato temporaneamente interdetto al transito.

Al riguardo il presidente del Consiglio Municipale Filippo Maria Laguzzi ha dichiarato: «Insieme all’assessore Pietrosante stiamo seguendo sul posto le operazioni e concordando con Acea i servizi sostitutivi nell’eventualità che la necessaria interruzione del servizio idrico dovesse protrarsi per le prossime ore».

Sul fatto é intervenuto con una nota anche il capogruppo di Fratelli d’Italia in Terzo Municipio, Manuel Bartolomeo: «Da mesi denunciamo a gran voce in molti punti del Municipio le caditoie completamente ostruite dalla terra!
Questa mattina ho messo nuovamente a verbale in commissione ambiente l’intervento del presidente Marchionne affinché si attivi per scongiurare altre situazioni simili e far partire l’iter per dei fondi extra qualora non ci fossero da bilancio».

A cura di Alessandro Pino

Immagine

Talenti: se serve una tapparella, ne hanno scaricate alcune a via Ida Baccini…

9 Set

[ROMA] Via Ida Baccini, ai confini tra Talenti e Bufalotta: qualcuno ha scaricato a terra dietro i cassonetti delle tapparelle, probabilmente scarto di qualche ristrutturazione o demolizione. A poche centinaia di metri c’è l’Isola Ecologica dell’Ama ma è chiaro che se si opera abusivamente non si ha titolo per utilizzarla e quindi si butta tutto in strada, alla faccia degli onesti fessi.

A cura di Alessandro Pino

Immagine

La Asl non andrà a via Paolo Monelli: il Consiglio di Stato accoglie il ricorso dei residenti

2 Lug

[ROMA] Colpo di scena nella vicenda della sede Asl di largo Rovani a Talenti, i cui servizi secondo i programmi della dirigenza sanitaria e della maggioranza municipale di. centrosinistra avrebbero dovuto essere trasferiti in una struttura in via Paolo Monelli, zona Bufalotta.

Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso presentato dai residenti con il Comitato di Quartiere di via Paolo Monelli.

A quanto pare la motivazione dell’accoglimento consisterebbe nella impossibilità di servire con una adeguata viabilità una ipotetica sede Asl in via Paolo Monelli, dal momento che si tratta di una strada pubblica ma di dimensioni ridotte e chiusa in fondo e che tutte le restanti strade del Consorzio di via Paolo Monelli sono private e a viabilità privata per cui non percorribili dal pubblico.

«È una vittoria per i residenti che da anni combattono contro i mulini a vento dell’amministrazione del centrosinistra- ha commentato al riguardo il capogruppo in Terzo Municipio di Fratelli d’Italia, Manuel Bartolomeo- questo vuol dire che non bisogna mai arrendersi davanti la malagestione di un territorio».

Rimane il fatto che la Asl andrà comunque via da largo Rovani entro un paio di anni e occorrerà trovare in ogni caso una collocazione alternativa ad essa.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Incendio tra Talenti e la Bufalotta, evacuati un asilo e un centro estivo | di Alessandro Pino

16 Giu

[ROMA] Prosegue senza sosta la lotta agli incendi che già prima dell’estate stanno flagellando il territorio della Capitale e del Terzo Municipio in particolare.

Nella mattinata del 16 giugno le fiamme sono divampate tra Talenti e la Bufalotta nell’area verde tra via Matteo Bandello e via Della Cecchina.

Come non bastasse, nel rogo è esplosa una bombola che si trovava in uno dei tanti accampamenti di sbandati. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, l’associazione di Protezione Civile Fukyo Odv, le forze dell’ordine e i sanitari.

A causa della vicinanza delle fiamme è stato necessario evacuare un asilo nido e un centro estivo per le vacanze.
Alessandro Pino

(Immagine dalla pagina Fb Reporter Montesacro)

Immagine

A Talenti pienone per il “Rino Gaetano Day” nuovamente dal vivo

5 Giu

[ROMA] Dopo due anni in cui il Rino Gaetano Day era stato relegato su piattaforme online per il lockdown e per esigenze di sicurezza, la manifestazione in memoria del cantautore di origini calabresi che visse a Monte Sacro é tornata a tenersi dal vivo gli scorsi 2 e 3 giugno, non più nella storica location di piazza Sempione, bensì al Sessantotto Village di Parco Talenti, aprendone la rassegna estiva.

Due serate presentate da Milla in cui la Rino Gaetano Band si è esibita ripercorrendo la storia di Rino Gaetano attraverso le sue canzoni, guidata dal nipote Alessandro e affiancata dagli ospiti Tricarico, Nealia, Rachele Bastreghi, Andrea Strange.

Tutto questo davanti a un pubblico eterogeneo per età, estrazione e cultura: gruppi di amici, coppie di fidanzati, famiglie. Ragazzi, studenti, impiegati, liberi professionisti, imprenditori e pensionati. Tutti accomunati nell’accompagnare a voce alta le canzoni (iniziando da “Il cielo é sempre più blu”) con le mani alzate e le torce dei cellulari che hanno preso il posto degli accendini, in perfetto stile anni Ottanta e Novanta.
Lo spazio sociale e solidale quest’anno è stato riservato all’Unicef, perché il Rino Gaetano Day non è solo musica ma anche solidarietà.
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Talenti: un giorno di ordinaria mondezza | di Alessandro Pino

31 Mag

[ROMA] Non esiste solo Welcome to Favelas, quando capita l’occasione tiriamo fuori anche noi del blog delle perle di degrado urbano non male: qui siamo a via Ugo Ojetti, nel cuore di Talenti.

Possiamo assicurare che per scattare una foto a questo cumulo di rifiuti lasciati a frollare sotto al sole fuori i cassonetti ci siamo dovuti tappare il naso trattenendo il respiro. Welcome to Talenti, insomma.

Alessandro Pino

Immagine

Inno della Roma fatto cantare in una scuola a Talenti, la palla passa alla politica e arrivano azioni legali

30 Mag

[ROMA] Sta suscitando un vespaio di polemiche l’episodio accaduto nella scuola Caterina Usai di Talenti all’indomani della vittoria della Roma in Conference League: a quanto si è letto, una maestra avrebbe organizzato una specie di karaoke con la canzone Roma Roma Roma di Antonello Venditti, inno ufficiale della squadra giallorossa. Come mostrato in un video finito in rete, il brano è stato fatto cantare ai piccoli alunni di una classe; la cosa ha mandato su tutte le furie alcuni genitori di fede laziale e la polemica è divenuta virale investendo stampa e media.

Il dibattito non accenna a placarsi e dopo le inevitabili discussioni via social ora la palla passa alla politica e agli uffici legali: tra le iniziative politiche più rilevanti assunte in risposta al fatto, va citata una interrogazione scritta al presidente del Terzo Municipio e al presidente del Consiglio dello stesso Municipio, presentata dal consigliere di opposizione Fabrizio Bevilacqua con la quale chiede chiarimenti e un intervento presso la dirigenza scolastica anche da parte del competente assessore municipale.

Dal canto suo il Comitato Consumatori Lazio ha presentato un esposto a tutela dei minori presso la Procura per i Minorenni di Roma e la Dirigenza Scolastica dell’istituto in questione e anche il capogruppo di Fratelli d’Italia in Terzo Municipio aveva espresso via social dubbi sull’opportunità di quanto accaduto.

A cura di Alessandro Pino

(Foto dalla Rete)

Immagine

Talenti: si barrica in casa e minaccia di aprire il gas | di Alessandro Pino

11 Mag

[ROMA] Alta tensione a Talenti la mattina dell’11 maggio dove un uomo verso le undici si è barricato nella sua casa di via Ugo Ojetti minacciando di aprire il gas.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco con una autoscala e la Polizia.
Alla fine l’uomo è stato bloccato e affidato ai sanitari e la situazione è tornata alla normalità poco dopo le tredici.
Alessandro Pino

Immagine

Talenti: sulla futura chiusura della Asl di largo Rovani é botta e risposta tra opposizione e maggioranza municipali

27 Apr

[ROMA] Il futuro della sede Asl di Talenti a largo Rovani è stato al centro di un botta e risposta tra opposizione e maggioranza in Terzo Municipio.

A mettere sotto la lente di ingrandimento la sorte di tale struttura sanitaria é stato capogruppo municipale di Fratelli d’Italia, Manuel Bartolomeo che è intervenuto via social: “Questa mattina durante la commissione congiunta Pari Opportunita/Servizi sociali abbiamo avuto la conferma che entro il 2023/25 la sede Asl di Largo Rovani chiuderà!
Il responsabile Asl in presenza del Presidente del III Municipio Marchionne, ha dichiarato a verbale della commissione che tutti i servizi, compreso il SERT (Servizi per le Tossicodipendenze), saranno trasferiti in Via Paolo Monelli”. Prosegue Bartolomeo:
“Via Monelli, per chi non la conoscesse, è una strada a ferro di cavallo compresa tra Bufalotta e Talenti, confinante con una scuola superiore, immersa al traffico locale del centro commerciale Dima Shopping. Una scelta presa in piena autonomia dai ‘piani alti’ di questa amministrazione! Nulla di condiviso in fase decisionale nelle commissioni consiliari preposte! Non un atto presentato da votare in aula! Decisioni di questo genere non posso essere prese nelle stanze segrete di Piazza Sempione!
Fratelli d’italia Terzo Municipio chiede alla giunta Marchionne di fare un passo indietro rispetto a questa scelta scellerata!”.

Alle dichiarazioni di Bartolomeo ha fatto seguito una nota congiunta della capogruppo municipale Pd Federica Rampini, del presidente del Consiglio Municipale Filippo Maria Laguzzi e di Nicoletta Funghi, presidente della Commissione Patrimonio, Personale e Bilancio del Municipio III: “Il 30 dicembre 2021 la Giunta della Regione Lazio ha deliberato per il Piano Nazionale Ripresa e Resilienza le Reti di prossimità, strutture e telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale, nel Piano ci sono anche le cinque Case di Comunità previste nel territorio del Municipio Roma III, a tal proposito, infatti, abbiamo presentato un atto per la programmazione delle nuove aperture delle Case di Comunità”.

Ha poi concluso Federica Rampini: “Già da diversi anni la ASL RM 1 aveva comunicato, alle amministrazioni che si sono succedute, la volontà di voler chiudere la sede di Largo Rovani, ingenti sono le spese da sostenere e la vicinanza alle altre sedi di Via Lampedusa e Via Dina Galli è sempre stata disfunzionale alle necessità di un territorio vasto come quello del terzo municipio. Come Partito Democratico abbiamo cercato sino all’ultimo di evitare la chiusura, ma il nuovo quadro consente di fare un passo indietro e ragionare sulla nuova riorganizzazione.

Montesacro, Montesacro Alto (Talenti) e Val Melaina sono i quartieri della città consolidata, per questa ragione, nella programmazione prevista dalla Regione Lazio, oltre al potenziamento dello Spoke* di Via Salita della Marcigliana è stata prevista l’apertura di altre due Case di Comunità una proprio in sostituzione di Largo Rovani, in Via Paolo Monelli e l’altra nella zona di Porta Roma.

La Casa di Comunità presso Porta di Roma andrebbe ad offrire il servizio sanitario locale a tutti quei territori che da sempre ne sono privi, nello specifico Colle Salario, Fidene, Serpentara, Cinquina nonché la stessa zona di Porta di Roma. Per questa ragione, oggi in Commissione Politiche Sociali alla presenza del Direttore del 3 Distretto, abbiamo evidenziato come, anche in considerazione del blocco delle assunzioni del personale medico-sanitario, sarebbe giusto e doveroso dare la priorità all’apertura della Casa di Comunità di Porta di Roma, individuando strutture di priorità dell’Amministrazione.

Rimangono alcuni dubbi di natura logistica per l’apertura della Casa di Comunità in Via Paolo Monelli, ma la priorità è quella di continuare a garantire il servizio sanitario locale anche al quartiere Talenti. Come Partito Democratico abbiamo chiesto una seduta di Consiglio straordinaria per discuterne appieno” 

*Per Spoke si intende una rete territoriale di servizi ambulatoriali cui compete la selezione e la gestione dei pazienti e il loro invio ai centri di riferimento quando una determinata soglia di gravità clinico-assistenziale viene superata.Tale rete può essere suddivisa in: Spoke 2 (Centri Ospedalieri di riferimento provinciale con competenze specialistiche Diagnostico-terapeutiche specifiche) e Spoke 1 (Centri Specialistici territoriali in grado di servire più capillarmente il territorio a livello diagnostico, terapeutico e assistenziale).
A cura di Alessandro Pino

Immagine

Roghi di cassonetti a Talenti: fermato dopo un furto a viale Jonio | di Alessandro Pino

5 Apr

[ROMA] É accusato non solo di aver rubato merce da un negozio di casalinghi nei pressi di viale Jonio ma anche di aver incendiato cassonetti dell’immondizia a Talenti. Per questo un cinquantenne italiano con precedenti penali é stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto dai Carabinieri.

I militari della stazione Città Giardino lo avevano fermato in viale Jonio a bordo di un monopattino trovandolo in possesso di merce risultata poco prima in un vicino negozio di casalinghi. Inoltre aveva uno stoppino artigianale e dato il ripetersi negli ultimi tempi di incendi dolosi di cassonetti dei rifiuti, sono stati compiuti degli accertamenti tramite le immagini degli impianti di videosorveglianza presenti nei luoghi dei roghi.

In alcuni dei video appariva un uomo che appiccava gli incendi vestito con abiti compatibili con quelli indossati dal cinquantenne al momento del controllo. Per adesso è gravemente indiziato di essere l’autore di due incendi appiccati a fine marzo nella zona di via Ugo Ojetti.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

“Com’eri vestita?”: a Talenti una mostra contro la violenza di genere

23 Mar

[ROMA] Approda nella Capitale presso la “Casa dei diritti e delle differenze Carla Zappelli Verbano” a Talenti la mostra  “Com’eri vestita?” organizzata da Amnesty International nell’ambito della campagna “Italia #iolochiedo – Il sesso senza consenso è stupro”.

Scopo dell’iniziativa, in collaborazione con il Terzo Municipio, è parlare di violenza di genere e stereotipi sessisti attraverso gli abiti.

L’inaugurazione si terrà il 23 marzo a mezzogiorno, poi l’esposizione resterà aperta al pubblico il 24 e il 25 marzo dalle 9 alle ore 13 e dalle 15 alle ore 17 e il 26 marzo dalle 9 alle ore 13. La “Casa dei diritti e delle differenze Carla Zappelli Verbano” si trova in via Gerolamo Rovetta.

(A cura di Alessandro Pino)

Immagine

Nuova area giochi al Parco Talenti | di Alessandro Pino

8 Mar

[ROMA] Al Parco Talenti é stata inaugurata una nuova area ludica nel pomeriggio dell’otto marzo. All’inaugurazione era presente il presidente del Terzo Municipio Paolo Emilio Marchionne assieme a un gruppo di bambini. L’ingresso del nuovo spazio giochi è da via Sibilla Aleramo.

Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: