Immagine

San Basilio: alla vista della Polizia fugge in auto, sperona una Volante e prende a calci e pugni gli agenti | di Alessandro Pino

11 Feb

[ROMA] Inseguimento da brividi sulle strade di San Basilio nel pomeriggio del 10 febbraio: mancavano pochi minuti alle sedici quando in via Corinaldo alla vista di un’auto della Polizia, un uomo si è dato precipitosamente alla fuga salendo su un’utilitaria e partendo a tutta velocità. Gli agenti lo hanno tallonato con le sirene e i lampeggianti accesi ma il fuggitivo non ha accennato a fermarsi, bruciando letteralmente un incrocio senza rispettare il segnale di stop e facendo così perdere l’equilibrio a un motociclista di passaggio. L’inseguimento è proseguito su via del Casale di San Basilio in direzione della Nomentana mentre una seconda auto della Polizia si è messa di traverso nel tentativo di sbarrare la strada. Ciò nonostante il guidatore della macchina sospetta ha provato a forzare il blocco, speronando la vettura dei poliziotti sulla Nomentana. L’urto ha reso le vetture inutilizzabili ma nemmeno così il fuggitivo- un quarantatreenne con precedenti di polizia e una pregressa sospensione della patente- si è arreso e ha colpito a calci e pugni i poliziotti. Alla fine però è stato ammanettato e arrestato con le accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I poliziotti della Volante speronata hanno riportato traumi con una settimana di prognosi.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: