Tag Archives: Salario
Immagine

Malamovida e alcolici a minorenni: sospesa la licenza a 4 locali tra Salario e Monte Sacro | di Alessandro Pino

10 Giu

[ROMA] Per combattere i fenomeni della malamovida e del consumo di alcolici da parte dei minorenni, sono stati intensificati i controlli da parte della Polizia: nelle ultime ore sono state sospese le licenze e temporaneamente chiusi quattro locali nel quartiere Salario e a Monte Sacro:

la prima sospensione della licenza, di dieci giorni, ha riguardato un minimarket in via Viterbo dove venivano venduti alcolici a minorenni senza che il titolare richiedesse documenti atti a verificarne l’età.

Dieci giorni di sospensione della licenza anche per un locale in Via Nizza dove sono state trovate due ragazze minorenni che consumavano superalcolici ai tavoli esterni.

Stesso provvedimento è stato notificato al titolare di  un bar di via Salaria dove otto ragazze minorenni sono state trovate a bere spritz senza che il gestore verificasse la loro età tramite un documento. Poiché una delle ragazze aveva meno di 16 anni, il titolare oltre alla sospensione della licenza dovrà anche risponderne penalmente.

A viale Ionio, trenta giorni di sospensione della licenza a un locale dove era stato scoperto un ingente quantitativo di hashish, suddiviso in dosi pronte per la vendita. Il titolare, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, è stato anche denunciato perchè aveva mostrato i genitali a una bambina.

Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Salario: alcolici a minorenni, undici violazioni | di Alessandro Pino

5 Giu

[ROMA] Nel corso di servizi di prevenzione e controllo sulla movida, gli agenti del II Distretto Salario Parioli della Polizia assieme ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e ad equipaggi dei locali commissariati, hanno riscontrato undici violazioni per somministrazione di sostanze alcoliche a minori; di esse due sono penali trattandosi di ragazzi sotto i sedici anni.

Per questo è al vaglio la posizione di quei locali di via Nizza che hanno violato le norme sulla somministrazione di alcolici ai minori: tra i provvedimenti che potranno eventualmente essere adottati dal Questore c’è anche la sospensione della licenza.
Alessandro Pino

Immagine

Nemorense: presi mentre rubano in un cantiere | di Alessandro Pino

16 Mar

[ROMA] Due romeni di 20 e 25 anni già noti alle forze dell’ordine sono stati arrestati la scorsa notte dai Carabinieri dopo essere stati sorpresi a rubare in un cantiere stradale in via Lariana.

I due ladri avevano forzato la recinzione del cantiere caricando su carrelli di fortuna serramenti in alluminio e cercando di portare via anche grossi utensili da lavoro ma sono stati bloccati da una pattuglia della Stazione Roma Viale Libia che passava in quel momento.

I materiali sono stati restituiti ai titolari della ditta che sta eseguendo i lavori mentre i due arrestati sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

Alessandro Pino

Immagine

Via Aniene: spacciatore arrestato | di Alessandro Pino

19 Gen

[ROMA] Un ventitreenne albanese già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato dai Carabinieri per spaccio al quartiere Salario. I militari della Stazione Roma Salaria lo hanno trovato in una macchina in via Aniene mentre vendeva dosi di cocaina a un portoghese quarantacinquenne. La droga divisa in bustine termosaldate è stata sequestrata assieme a quasi 1500 euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio. L’acquirente è stato segnalato quale assuntore di stupefacenti.
Alessandro Pino

Immagine

Rapinavano, insultavano e malmenavano i ragazzini del Trieste e Salario: arrestati – di Alessandro Pino

27 Lug

Roma – Erano diventati il terrore delle comitive di ragazzi nei quartieri Trieste e Salario al punto che quando li vedevano arrivare cambiavano strada: si tratta di un marocchino e di un cubano, arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma Salaria perché ritenuti colpevoli di numerosi episodi di rapina, lesioni personali aggravate e violenza privata ai danni di minorenni. I fatti sono avvenuti quasi tutti vicino le scuole o nei luoghi abituali di aggregazione dei giovani tra ottobre dello scorso anno e giugno 2018: i due stranieri sono ritenuti colpevoli di almeno tre rapine ai danni di quattro minorenni e di un ulteriore evento nel corso del quale la vittima ha riportato lesioni personali per i ripetuti pugni avuti in faccia. I due delinquenti non solo derubavano gli oggetti di valore o il denaro contante delle vittime ma le insultavano davanti le loro comitive. In un caso, una delle vittime ha cercato di resistere non consegnando il denaro che gli era stato dato dai genitori ed è stato preso a schiaffi più volte da entrambi gli arrestati. In un altro caso invece la vittima è stata presa a pugni al volto più volte, prima in strada poi in un bar dove aveva cercato riparo, con una tale violenza da subìre una infrazione composta delle ossa nasali, dopodichè rapinata.

Alessandro Pino

(Nella foto del Comando Provinciale Carabinieri Roma uno degli arrestati)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: