Immagine

Malamovida e alcolici a minorenni: sospesa la licenza a 4 locali tra Salario e Monte Sacro | di Alessandro Pino

10 Giu

[ROMA] Per combattere i fenomeni della malamovida e del consumo di alcolici da parte dei minorenni, sono stati intensificati i controlli da parte della Polizia: nelle ultime ore sono state sospese le licenze e temporaneamente chiusi quattro locali nel quartiere Salario e a Monte Sacro:

la prima sospensione della licenza, di dieci giorni, ha riguardato un minimarket in via Viterbo dove venivano venduti alcolici a minorenni senza che il titolare richiedesse documenti atti a verificarne l’età.

Dieci giorni di sospensione della licenza anche per un locale in Via Nizza dove sono state trovate due ragazze minorenni che consumavano superalcolici ai tavoli esterni.

Stesso provvedimento è stato notificato al titolare di  un bar di via Salaria dove otto ragazze minorenni sono state trovate a bere spritz senza che il gestore verificasse la loro età tramite un documento. Poiché una delle ragazze aveva meno di 16 anni, il titolare oltre alla sospensione della licenza dovrà anche risponderne penalmente.

A viale Ionio, trenta giorni di sospensione della licenza a un locale dove era stato scoperto un ingente quantitativo di hashish, suddiviso in dosi pronte per la vendita. Il titolare, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, è stato anche denunciato perchè aveva mostrato i genitali a una bambina.

Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: