Archivio | 21:41
Immagine

Quale sará il destino dell’area gioco del parco dei Frutti? – di Luciana Miocchi

9 Feb

L’ultimo atto vandalico di cui è stato fatto oggetto il parco dei Frutti a Settebagni risale alla notte di Capodanno. Vetri rotti, spazzatura, resti di botti è il gioco per i piccoli danneggiato. Il comitato di quartiere, anche in quell’occasione ha provveduto a segnalare prontamente presso gli uffici competenti quanto accaduto. Nei giorni seguenti l’area verde è stata ripulita ma rimaneva il problema dello spazio gioco, di competenza dipartimentale. La risposta del dipartimento, dopo un sopralluogo il 28 gennaio, di cui non era stato messo al corrente il Municipio è sostanzialmente che il gioco non è riparabile e verrà asportato. Nessun accenno alla sostituzione, purtroppo. Francesco Pieroni, assessore municipale ai lavori pubblici si era dimostrato disponibile a ripristinare il gioco visto il trascorrere dei giorni senza che dal dipartimento giungesse risposta. Due visioni quindi, diametralmente opposte.

Queste le parole dell’assessore Pieroni: “Si tratta di una scelta che avrebbe il sapore di una vera e propria beffa, assunta in modo frettoloso. Dopo aver inutilmente sollecitato per settimane il Dipartimento Ambiente perché provvedesse, il Municipio sta per effettuare la riparazione di tutte le strutture danneggiate dagli atti vandalici nell’ambito di un appalto di riqualificazione del Parco dei Frutti. Ho già comunicato all’assessora Fiorini che se il Dipartimento vuole rimuovere quel gioco, dovrà contestualmente sostituirlo con uno nuovo”.

Luciana Miocchi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: