Tag Archives: III Gruppo Nomentano
Immagine

Monte Sacro: alimentari chiuso per pessime condizioni igieniche, puzza nauseabonda e prodotti mal conservati e senza indicazioni

7 Set

[ROMA] Un negozio di alimentari a Monte Sacro è stato chiuso dopo un controllo della Polizia di Roma Capitale per le pessime condizioni igieniche riscontrate.

Durante il controllo svolto da una pattuglia del III Gruppo Nomentano sono stati rilevati un fetore nauseabondo e persistente, scarsa pulizia dei locali e delle attrezzature, carni e prodotti mal conservati. Inoltre pessime condizioni igieniche delle celle frigorifere e oltre 60 chili di prodotti alimentari confezionati e di frutta e verdura esposta senza le indicazioni obbligatorie sulla tracciabilità e la provenienza.

È stato chiesto subito l’intervento del personale Asl che dopo una ispezione ha disposto l’immediata chiusura del negozio e la distruzione di tutti gli alimenti privi dei requisiti igienici e in contrasto con le norme previste in materia di sicurezza alimentare.

Il gestore è stato multato per circa 2400 euro.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Polizia di Roma Capitale)

Immagine

Mercato Tufello: oltre cento chili di merce sequestrata | di Alessandro

20 Feb

[ROMA] In questi giorni si è svolta una attività interforze anti abusivismo commerciale presso il mercato di piazza degli Euganei da parte degli agenti III Gruppo Nomentano della Polizia Locale Roma Capitale e del III Distretto di Pubblica Sicurezza Fidene Serpentara.
Gli accertamenti amministrativi a carico degli ambulanti presenti in piazza degli Euganei nelle immediate vicinanze dell’ingresso del mercato Tufello hanno portato al sequestro di 135 chili di merce varia e abbigliamento con la contestazione di violazioni a carico di otto persone per irregolarità amministrative.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma e Polizia Locale di Roma Capitale)

Immagine

Giro di usura smantellato dal III Distretto Fidene Serpentara e III Gruppo Nomentano – di Alessandro Pino

2 Dic

[ROMA] Un giro di usura gestito da madre e figlia è stato smantellato con una operazione congiunta del III Distretto Fidene Serpentara della Polizia di Stato assieme al III Gruppo “Nomentano” della Polizia Locale Roma Capitale.
L’indagine denominata “Operazione Marylin” ha portato all’arresto delle due donne, che minacciavano gli usurati in ritardo nei pagamenti.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: