Annunci
Immagine

Scaraventò a terra una anziana per rapina usando subito la carta di credito: Rom arrestata – di Alessandro Pino

17 Apr

[Roma] Una diciannovenne Rom (H. K. le iniziali) che nel dicembre scorso aveva rapinato un’anziana scaraventandola a terra, usando immediatamente le carte di credito presenti nella borsa, è stata arrestata dalla Polizia. I fatti si erano svolt in via Caio Canuleio, zona Tuscolano. La delinquente dopo aver avvicinato una donna anziana chiedendole dei soldi, l’aveva strattonata facendola cadere a terra e rapinandola del portafogli. La rom dopo aver preso le carte di credito aveva subito prelevato denaro in tre diversi istituti di credito, andando poi in un negozio sulla Tuscolana per comprare due cellulari sempre utilizzando la carta rubata. Gli investigatori del commissariato della Polizia di Stato Tuscolano, dopo aver analizzato i filmati della videosorveglianza installate su via Caio Canuleio, hanno trovato le immagini della rapina. Dopo aver controllato gli estratti conto della carta di credito, hanno acquisito le immagini delle telecamere di sicurezza posti nelle adiacenze dei bancomat, ricostruendo le mosse della rapinatrice. L’identificazione della donna è stata effettuata dal Gabinetto Interregionale della Polizia Scientifica di Roma, che ha comparato le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza con le foto di donne pregiudicate per reati simili. A conclusione delle indagini la Rom diciannovenne è stata arrestata per rapina ai danni della anziana e indebito utilizzo di carte di pagamento.

Alessandro Pino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: