Tag Archives: Albano Laziale
Immagine

Albano Laziale: in fiamme un garage- di Alessandro Pino

21 Ott

[ALBANO LAZIALE- RM] Nella tarda serata del 20 ottobre i Vigili del Fuoco sono intervenuti ad Albano Laziale per l’incendio di una autorimessa in via dei Piani di Monte Savello. Le dverse squadre inviate dalla sala operativa del Comando di Roma con due autobotti e un’autoscala sono riuscite a impedire alle fiamme di propagarsi alle attività adiacenti. I danni causati dal rogo hanno però reso inagibili due appartamenti al piano superiore del garage andato a fuoco. Fortunamente non ci sono stati danni alle persone.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Vigili del Fuoco Roma)

Immagine

Albano: tenta estorsione e prende a calci e pugni i poliziotti – di Alessandro Pino

17 Ott

[ALBANO LAZIALE- RM] Ha cercato di estorcere del denaro con violenza e minacce a una giovane per un presunto debito di droga, prendendo a calci e pugni i poliziotti intervenuti dopo che avevano sentito le urla di aiuto della donna. Per questo un trentunenne romeno con vari precedenti è stato arrestato. È accaduto lo scorso giovedì sera in viale Risorgimento ad Albano Laziale. Gli agenti durante l’identificazione dei presenti sono stati aggrediti all’improvviso dal romeno riportando lesioni guaribili in sette giorni.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Albano Laziale: armato di pistola tenta di rapinare una cartolibreria- di Alessandro Pino

9 Ott

[ALBANO LAZIALE- RM] Armato di pistola aveva cercato di rapinare  una cartolibreria ad Albano Laziale ma gli è andata male: la reazione della titolare lo aveva fatto desistere e dopo rapide indagini è stato identificato dagli agenti del locale Commissariato e denunciato.
È accaduto nel pomeriggio del 7 ottobre: l’uomo, pluripregiudicato  per reati specifici, era entrato nel negozio con il volto coperto dalla mascherina con in più occhiali da sole e cappello. Minacciando la titolare con l’arma le aveva ordinato di consegnargli l’incasso: la donna aveva però reagito lanciandogli contro un pesante dispenser di nastro adesivo, cercando poi di colpirlo con un bastone. Il bandito aveva preferito desistere ed era fuggito di corsa. Durante le indagini i poliziotti hanno scoperto che l’uomo abita a poca distanza dalla cartoleria: in casa sono stati trovati i vestiti indossati durante il tentativo di rapina, una pistola con munizioni e altri oggetti atti a offendere. Poiché la flagranza era trascorsa si è dovuto procedere solo alla denuncia.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: