Annunci

Una baraccopoli nel cuore di Monte Sacro – di Alessandro Pino

9 Ago

image

Nel cuore di Monte Sacro, nell’area verde di via Monte Nevoso a ridosso della storica collina che dà il nome al quartiere e al municipio intero, si trova  una vera baraccopoli che sembra uscita da un film di Mad Max o un fumetto di Ranxerox. Le foto che ritraggono capanne e arredi costruiti letteralmente con rifiuti (si vedono dei frigoriferi utilizzati come armadi e persino poster alla pareti delle baracche) sono state pubblicate oggi da Emiliano Bono (Fdi – An,
image

vicepresidente del Consiglio del Terzo Municipio) che già un paio di giorni addietro aveva documentato una analoga situazione lungo il canalone che circonda il Parco delle Valli. La questione, va detto subito, esiste e viene documentata dalla stampa già da diversi anni, periodicamente vengono effettuati sgomberi e demolizioni ma dopo poco tutto torna come prima, con il relativo corollario di degrado e pericolo: perchè oltre alla questione gravissima degli incendi scoppiati in image

zona (originati presumibilmente anche da fornelli da campo sfuggiti al controllo e  mozziconi di sigarette gettati accesi) la domanda su come le persone (solitamente zingari e stranieri allo sbando) qui accampate si procurino da vivere è doveroso porsela…
Alessandro Pino

image

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: