Annunci
Archivio | 22:30

Incendio notturno tra Bufalotta e Vigne Nuove – di Alessandro Pino

26 Ago

image

Continuano di giorno e di notte gli incendi che stanno devastando le aree verdi del Terzo Municipio: nella tarda serata del 26 agosto le fiamme sono divampate nella zona delimitata dalle vie Cesare Zavattini, Rina De Liguoro e Giuseppe De Santis (tra la Bufalotta e le Vigne Nuove). A quanto si è appreso sarebbero stati due i focolai di innesco, distanti tra loro centinaia di metri.
Alessandro Pino

(Immagine da un filmato di Manuel Bartolomeo)

Annunci

C’è un “Robin Hood dei nasoni” a Settebagni? – di Alessandro Pino

26 Ago

È al momento di nuovo aperta la fontanella di acqua pubblica che si trova a Settebagni nei pressi dell’edicola sacra (all’incrocio della Salaria con la salita della Marcigliana e la via della Stazione di Settebagni) e che era stata disattivata giorni addietro, probabilmente per motivi di risparmio idrico dovuto al caldo. Non è dato 

image

sapere se la riapertura del flusso sia dovuta a un intervento ufficiale o invece all’iniziativa di qualche “Robin Hood dell’idraulica”, visto anche che il lavoro è stato effettuato un po’ alla buona, con l’acqua che fuoriesce non solo dal cannello ma anche dalla sommità della colonnina (tra l’altro priva del coperchio da tempo).
Alessandro Pino

ATTENZIONE:
ci è stato comunicato che il rubinetto superiore è rotto e per questo l’acqua fuoriuscente dal cannello non sarebbe potabile a causa della contaminazione con i rifiuti depositati all’interno.

Ladro albanese ai Parioli manda all’ospedale i Carabinieri – di Alessandro Pino

26 Ago

Non gli era bastato essere colto sul fatto mentre svaligiava con un complice  un appartamento ai Parioli: un albanese di trentasei anni, nullafacente senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, ha reagito violentemente ai Carabinieri del Radiomobile intervenuti, procurando a uno la contusione e distorsione di un polso e un altro la sospetta microfrattura di una vertebra. I fatti sono accaduti la notte del 26 agosto in via Carlo Linneo: i militi 

image

dell’Arma assieme ai colleghi della Compagnia Parioli erano giunti sul posto in seguito a una segnalazione al 112 da parte di alcuni condomini del palazzo in cui i due ladri avevano forzato la porta di due appartamenti , riempiendo altrettanti borsoni di oggetti in oro e argenteria. Il complice dell’albanese è riuscito a fuggire ma la refurtiva è stata recuperata. Sequestrata la macchina usata dai due ladri, pure risultata rubata lo scorso mese.
Alessandro Pino
(foto: Comando Provinciale Roma della Legione Carabinieri Lazio)

image

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: