Annunci
Archivio | 09:56
Immagine

Migranti della Diciotti a Rocca di Papa: la Questura precisa – di Alessandro Pino

29 Ago

A proposito dell’arrivo a Rocca di Papa degli immigrati sbarcati dalla nave Diciotti la Questura di Roma smentisce integralmente quanto riportato da alcuni organi di informazione che hanno fatto riferimento a “cortei contrapposti”, ad “altissima tensione” e addirittura a “guerra civile”. Nel sottolineare che l’arrivo degli immigrati è avvenuto in condizioni di totale sicurezza, va precisato che non si è registrata alcuna “tensione” né si sono manifestati segnali di “cortei contrapposti” o di “guerra civile” poiché la presenza delle Forze di Polizia, adeguatamente predisposte per la circostanza e con la consueta professionalità del Dirigente del servizio, ha garantito come sempre che il diritto di manifestare “pro” o “contro” l’arrivo degli immigrati fosse pienamente esercitato, sebbene non formalmente preavvisato, il che, ovviamente, sarà debitamente segnalato alla competente Autorità Giudiziaria. La Questura, infine, stigmatizza il ricorso ad espressioni allarmistiche, fuorvianti e, dunque, idonee ad alimentare inutile confusione e pericolose tensioni.

(a cura di Alessandro Pino – foto di repertorio)

Annunci
Immagine

San Basilio: spaccia ai domiciliari, rimane ai domiciliari – di Alessandro Pino

29 Ago

(Roma) Un ventunenne albanese che si trovava già agli arresti domiciliari per droga e altri reati è stato nuovamente arrestato ieri pomeriggio dai dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro ma rimarrà comunque ai domiciliari in attesa di giudizio su disposizione dell’Autorità Giudiziaria. I militari si erano presentati in via Morrovalle – quartiere San Basilio – sospettando che l’uomo all’interno detenesse degli stupefacenti. I sospetti sono stati confermati dal ritrovamento di oltre un etto e mezzo di hashish suddivisa in dosi. L’albanese dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: