Annunci
Archivio | 11:43
Immagine

Villa Spada e Bufalotta: ladri di moto in manette – di Alessandro Pino

9 Mag

[Roma] Due ladri di scooter sono stati arrestati ieri in differenti circostanze dalla Polizia a Villa Spada e alla Bufalotta: il primo a finire in manette è stato un ventitreenne romano, sorpreso da una Volante ad armeggiare su un motorino dopo aver minacciato con un taglierino i dipendenti dello smistamento ferroviario in via di Villa Spada. Quando gli agenti sono arrivati il delinquente ha intimato loro di non avvicinarsi minacciandoli ma nonostante la sua resistenza è stato disarmato, bloccato ed arrestato per rapina impropria aggravata, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.
Addosso gli sono stati trovati due arnesi da scasso cilindrici in alluminio. Il secondo criminale, un romano quarantottenne, è invece stato arrestato in via Della Bufalotta da agenti del commissariato Fidene Serpentara: era salito a bordo di uno scooter il cui proprietario stava prendendo il caffè e dopo aver forzato il blocchetto di accensione, era riuscito ad accendere il mezzo e a fuggire. La vittima accortasi dell’accaduto, aveva chiamato il 112. Anche il secondo delinquente dovrà rispondere del reato di rapina impropria.

Alessandro Pino

(foto Questura di Roma)

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: