Tag Archives: Civitavecchia
Immagine

Civitavecchia: vuole saltare la fila in ospedale e insulta sanitari, guardia giurata e poliziotti- di Alessandro Pino

5 Ago

[CIVITAVECCHIA- Rm] Si è presentata presso il consultorio dell’ospedale San Paolo di Civitavecchia, pretendendo che le venisse effettuato un test clinico senza attendere il proprio turno. Quando il medico le ha risposto di mettersi in attesa, la donna ha dato in escandescenze, insultando lei, il personale presente e la guardia giurata in servizio di vigilanza. Per questo una cinquantenne di Civitavecchia con numerosi precedenti di polizia è stata denunciata per oltraggio, resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale dal personale del Posto di Polizia del nosocomio, contattato dai sanitari a causa del suo comportamento aggressivo. Sul posto erano arrivati i poliziotti del commissariato di Civitavecchia, dal quale il Posto di Polizia ospedaliero dipende, che avevano cercato di calmare la donna, assicurandola del fatto che appena sarebbe stata visitata. Lei però ha continuato a insultare tutti dichiarando di non voler più effettuare la visita. Alla fine è stata allontanata e denunciata.

Alessandro Pino

Immagine

Santa Marinella: imbrattano di vernice il muro della ferrovia- di Alessandro Pino

27 Lug

[SANTA MARINELLA- RM] Nella tarda serata del 26 luglio gli agenti della Polizia Ferroviaria di Civitavecchia hanno trovato due giovani che imbrattavano di vernice spray il muro di cinta della linea ferroviaria Roma – Pisa, all’altezza del km 58 della via Aurelia nel centro abitato di Santa Marinella. La segnalazione era arrivata da un agente libero dal servizio del Compartimento Polfer per il Lazio. I due teppisti, uno di 24 anni con precedenti specifici e l’altro di 22, avevano ancora le mani sporche di vernice. Ai due sono state sequestrate quattordici bombolette di vernice spray di vari colori. 
Alessandro Pino

Immagine

Civitavecchia: minaccia i passanti con il coltello tra i denti- di Alessandro Pino

24 Lug

[CIVITAVECCHIA- RM] Ha minacciato con un coltello alcuni residenti in via Bandita delle Mortelle, ingaggiando una dura colluttazione con i poliziotti intervenuti. Per questo un libico di venticinque anni è stato arrestato la sera del 23 luglio. Gli agenti del Commissariato di Civitavecchia, arrivati dopo una segnalazione telefonica, hanno trovato il nordafricano con un lungo coltello stretto tra i denti atteggiato in posizione da combattimento mentre urlava frasi incomprensibili. Quando gli agenti hanno intimato di fermarsi e consegnare l’arma, il giovane ha provato a fuggire ma è stato bloccato e quel punto è iniziata la lotta al termine della quale è stato disarmato. Il coltello, con la lama di quasi trenta centimetri e la punta acuminata, è stato sequestrato.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: