Tag Archives: piazza Porro Lambertenghi
Immagine

Identificato il branco del pestaggio a piazza Porro Lambertenghi | di Alessandro Pino

26 Apr

[ROMA] Sarebbero una ventina gli adolescenti che erano presenti a vario titolo al pestaggio contro la dodicenne disabile avvenuto ai primi di aprile in piazza Porro Lambertenghi, zona Nuovo Salario.

A quanto si legge su Il Messaggero, sarebbero per lo più studenti delle scuole medie, per metà femmine. Tre di loro sono state denunciate: sarebbero state le più attive nel colpire la vittima rimasta a terra mentre il resto del branco sghignazzava urlando.

Qualcuno dei presenti ha ripreso il tutto con un telefono da vicino già dall’inizio, quando erano iniziati i primi spintoni prima che la vittima venisse scaraventata a terra, postando poi il video sui social. Proprio l’analisi del filmato ha consentito ai Carabinieri di risalire al branco.

Pesante il referto sulle condizioni della povera ragazza: trentasette giorni di prognosi, il che potrebbe innalzare la classificazione delle lesioni subíte al livello di “gravissime”.

Alessandro Pino

Immagine

Bullismo al Nuovo Salario: dodicenne disabile pestata dal branchetto di coetanee, il video finisce sui social | di Alessandro Pino

24 Apr

[ROMA] Picchiata a sangue da un branchetto di coetanee in pieno giorno nel parco di piazza Porro Lambertenghi, il video del pestaggio che viene caricato in rete come barbara celebrazione secondo quello che è ormai un becero rituale laico, esempio sempre più diffuso quanto deleterio di uso malato dei social network.
È quanto accaduto a una dodicenne del Nuovo Salario, gonfiata di botte nell’indifferenza se non nella compiaciuta visione degli astanti, fino all’intervento di alcuni adulti che hanno messo fine all’aggressione, con la vittima, studentessa disabile di scuola media, rimasta a terra traumatizzata e piena di lividi.
I fatti risalirebbero ad alcune settimane fa ma solo oggi se ne è avuta notizia su Il Messaggero. Le indagini sarebbero in corso.

Alessandro Pino

Immagine

Piazza Porro Lambertenghi rimessa in ordine dai volontari

14 Mag

Piazza Porro Lambertenghi è stata rimessa a nuovo dai residenti volontari che non si rassegnano a vedere trasformato uno spazio di socialità in una jungla disordinata, dopo aver avuto il nulla osta dal dipartimento.

Le aiuole invece, verranno sistemate dal servizio giardino, in autunno, come da loro comunicazione. Tra i volontari, anche Manuel Bartolomeo e Giordana Petrella, candidati consiglieri municipali di FdI, che hanno partecipato senza simboli di partito, mettendosi a disposizione, nel senso letterale del termine, per migliorare un angolino di territorio. Bartolomeo, invero, da presidente del Cdq Talenti – carica dalla quale si è dimesso per tornare alla politica attiva, ha organizzato svariate giornate di volontariato per il verde, quindi è un esperto del settore. Sarebbe bello se l’originale modo di portare il proprio impegno nel Municipio prendesse piede nella campagna per le elezioni di giugno. Con tutti gli aspiranti consiglieri in corsa tra tutte le liste, si riuscirebbero a ripulire tutti di spazi verdi del III.

Luciana Miocchi

III Municipio di Roma Capitale: la befana solidale di piazza Porro Lambertenghi – di Alessandro Pino

14 Gen

PINObefanaporroC 2(pubblicato su http://www.di-roma.com)

Per il secondo anno la Befana ha fatto tappa in piazza Porro Lambertenghi (nel cuore del III Municipio)                    anche se in questo caso si può dire ci sia stato uno scambio di ruoli: a portare i doni destinati ai bambini di famiglie disagiate in carico al servizio sociale dell’amministrazione municipale – che ha anche patrocinato l’iniziativa- e alla rete dello Sprar (Servizio di protezione per i richiedenti asilo e rifugiati – tanto per cambiare, ndr) non è stata la vecchietta a cavallo della scopa ma altri bambini che hanno donato propri giocattoli, vestiti e libri nuovi o comunque in buone condizioni. A organizzare la manifestazione sono stati il comitato di quartiere Porro Lambertenghi insieme a quattro associazioni attive nella promozione del sociale sul territorio: Assairone, Playground, Assoter e la Mejo li cani, coordinati dal consigliere municipale Filippo Maria Laguzzi (presente in piazza assieme al suo collega e amico Fabio Dionisi passato per un saluto). Tanta generosità (davvero notevole la quantità di doni raccolta) ha contribuito alla riuscita della affollata festa assieme all’animazione con tanto di giostra gonfiabile, il tutto ulteriormente contornato da dolci e bevande portati dagli organizzatori (e anche dai partecipanti, bisogna dire).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: