Immagine

Bullismo al Nuovo Salario: dodicenne disabile pestata dal branchetto di coetanee, il video finisce sui social | di Alessandro Pino

24 Apr

[ROMA] Picchiata a sangue da un branchetto di coetanee in pieno giorno nel parco di piazza Porro Lambertenghi, il video del pestaggio che viene caricato in rete come barbara celebrazione secondo quello che è ormai un becero rituale laico, esempio sempre più diffuso quanto deleterio di uso malato dei social network.
È quanto accaduto a una dodicenne del Nuovo Salario, gonfiata di botte nell’indifferenza se non nella compiaciuta visione degli astanti, fino all’intervento di alcuni adulti che hanno messo fine all’aggressione, con la vittima, studentessa disabile di scuola media, rimasta a terra traumatizzata e piena di lividi.
I fatti risalirebbero ad alcune settimane fa ma solo oggi se ne è avuta notizia su Il Messaggero. Le indagini sarebbero in corso.

Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: