Archivio | 10:18
Immagine

Adolescente pestato in centro a Colleferro, due in carcere- la vittima in prognosi riservata | di Alessandro Pino

18 Apr

[COLLEFERRO- RM] La Polizia ha fermato e portato in carcere due adolescenti ritenuti responsabili del brutale pestaggio di un diciassettenne avvenuto in pieno centro a Colleferro nel pomeriggio del 17 aprile.

Secondo la ricostruzione eseguita dagli investigatori del commissariato Colleferro, erano da poco passate le cinque del pomeriggio quando un gruppetto di adolescenti residenti a Segni è stato avvicinato dai due ragazzi colleferrini di 19 e 18 anni all’angolo tra corso Turati e piazza della Repubblica.
Ne è scaturita una lite per motivi ancora da chiarire che ha portato all’aggressione nei confronti del diciassettenne, preso a pugni in faccia e che è caduto a terra battendo la testa.

Anche una volta a terra, uno dei due aggressori lo avrebbe colpito con un calcio, subito dopo gli aggressori sono fuggiti. La vittima è stata portata all’ospedale cittadino con lesioni gravissime: varie fratture alla mandibola, al naso e una lacerazione del labbro, al momento la prognosi è riservata.

Gli aggressori sono stati individuati poco dopo e sono state eseguite perquisizioni domiciliari trovando uno di loro che stava lavando una maglia in lavatrice. L’aggressione ha particolarmente turbato la sensibilità di una cittadinanza ancora segnata dalla morte del giovane Willy Monteiro, avvenuta mesi fa sempre a Colleferro per le conseguenze di un pestaggio.
Alessandro Pino

I

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: