Annunci
Immagine

Prende a sassate un bus sulla Nomentana e aggredisce i Carabinieri: arrestato – di Alessandro Pino

2 Set

[Roma] Un trentanovenne somalo irregolare sul territorio nazionale e già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri dopo aver lanciato dei sassi contro il parabrezza di un autobus Atac della linea 90 che percorreva la Nomentana, mandandolo in frantumi e costringendo l’autista a sospendere la corsa. È stato necessario far giungere dall’autorimessa per farsi inviare un altro bus per il trasbordo dei passeggeri. Il teppista, intercettato dai Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Bologna poco prima delle venti, si è opposto energicamente all’arresto, con spintoni e atti di autolesionismo, al punto che è stato necessario anche l’intervento di un’autoradio del Nucleo Radiomobile e di un’ambulanza che ha dovuto sedarlo. Dovrà rispondere anche del reato di resistenza a pubblico ufficiale, oltre ai reati di interruzione di pubblico servizio e danneggiamento aggravato.
Alessandro Pino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: