Immagine

Castro Pretorio: turisti rapinati, uno accoltellato a una mano- un arresto | di Alessandro Pino

2 Gen

[ROMA] Un algerino ventitreenne senza fissa dimora é stato arrestato dai Carabinieri nelle prime ore del 1 gennaio a via Marghera- zona Castro Pretorio- per rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

I militari della stazione Roma Macao sono intervenuti dopo una chiamata al 112 da parte di cinque giovanissimi turisti messicani: i ragazzi hanno riferito che uno di loro era stato strattonato, spinto a terra e rapinato del cellulare da uno sconosciuto armato di coltello.

Sul posto, i Carabinieri hanno prestato assistenza a un ventunenne amico della vittima che ha riferito di essere intervenuto per difendere il connazionale rimanendo ferito a una mano da una coltellata inferta dal malvivente.

Nel mentre i ragazzi hanno riconosciuto per strada l’autore della rapina, indicandolo ai militari. L’uomo vedendo i Carabinieri ha cercato di fuggire ma è stato bloccato nonostante abbia opposto una accanita resistenza. In tasca gli è stato trovato il telefono rubato che è stato restituito al proprietario.

Il giovane messicano ferito alla mano é stato portato all’Umberto I: gli è stata riscontrata una ferita da taglio con interessamento di un nervo e ne avrà per quindici giorni. Il nordafricano è stato portato a Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: