Tag Archives: Collatino
Immagine

Collatino: frattura il naso a un’agente intervenuta per difendere una mamma con i due figli | di Alessandro Pino

3 Feb

[ROMA] Un ghanese quarantatreenne con numerosi precedenti è stato  arrestato dalla Polizia per resistenza, lesioni, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. È successo la mattina del 2 febbraio in via Pisino, al Collatino.

A una pattuglia del commissariato S. Ippolito era giunta la segnalazione di una persona in escandescenze e aggressiva verso i passanti. Sul posto hanno trovato l’uomo che stava per avvicinarsi a una mamma a passeggio coi suoi due bambini. A quel punto una poliziotta si è frapposta tra loro ma è stata aggredita e colpita al volto con un pugno che le ha fratturato il naso.
L’agente ferita, con l’aiuto del collega di pattuglia e di un altro equipaggio del commissariato San Lorenzo, è poi riuscita a bloccare definitivamente l’aggressore. 
Alessandro Pino

Immagine

Colli Aniene: ladri d’auto in manette- di Alessandro Pino

5 Ott

[ROMA] Un ventottenne e un quarantaduennenne romani, entrambi con precedenti, sono stati arrestati ieri sera dai Carabinieri in zona Colli Aniene per tentato furto aggravato in concorso. I militari erano intervenuti in via Cesare Massini dopo la segnalazione di due soggetti visti forzare la portiera di un’auto in sosta ed entrare nell’abitacolo, allontanandosi poco dopo su un’utilitaria. I due sono stati rintracciati e bloccati a breve distanza in via Umberto Calosso. Da una perquisizione della loro auto sono saltati fuori arnesi da scasso, chiavi clonate, centraline di auto e blocchetti per l’accensione, tutti nascosti in un vano segreto ricavato nel alloggiamento dell’airbag passeggero, apribile con un meccanismo elettronico (visibile in foto)
Le attrezzature sono state sequestrate mentre i due sono finiti ai domiciliari.
Alessandro Pino

(Foto Comando Provinciale Carabinieri Roma)

Immagine

Rifiuti pericolosi al Collatino: una denuncia – di Alessandro Pino

28 Set

[ROMA] Era solito gettare rifiuti industriali, residui di lavori edili e scarti di cantiere in varie aree della Capitale tra cui una compresa tra la via Collatina Vecchia e la stazione ferroviaria Togliatti. Per questo un cinquantenne è stato denunciato dalla Polizia Locale di Roma Capitale per smaltimento non autorizzato di rifiuti. A individuare l’uomo sono stati gli agenti del Nucleo Ambiente e Decoro che hanno svolto accertamenti anche visionando le immagini di decine di telecamere. Le indagini sono tuttora in corso per accertare il coinvolgimento di altre persone e per risalire alla provenienza dei materiali.
Alessandro Pino

(Immagine Polizia Locale di Roma Capitale)

Immagine

Collatino: due spacciatori arrestati – di Alessandro Pino

27 Set

[ROMA] Una coppia di spacciatori ultrasessantenni è stata arrestata dalla Polizia al Collatino. Gli agenti avevano notato l’auto su cui viaggiavano i due mentre percorreva via Bergamini, fermandosi all’altezza del sottopasso per consegnare una busta a un ragazzo che si era avvicinato tenendo una banconota da 20 euro. L’auto dei due individui è stata seguita fino a via Trivento dove sono stati fermati e perquisiti. In un borsello sono stati trovati quattordici grammi di cocaina e oltre cinquecento euro in contanti.
Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Immagine

Collatino: gira con una pistola finta e dá un falso nome ai Carabinieri- di Alessandro Pino

9 Mag

[ROMA] Andava in giro con una pistola scacciacani priva del tappo rosso e dopo essere stato fermato dai Carabinieri ha fornito loro false generalità. È accaduto la scorsa notte in via Federigo Verdinois, zona Collatino: i militari intervenuti per la segnalazione di una persona sospetta hanno individuato un uomo privo di documenti di identità che ha fornito inizialmente delle false generalità. Dopo essere stato perquisito gli è stata trovata una pistola giocattolo, replica della Beretta 92, senza il tappo rosso. Portato in caserma, ha fornito le sue vere generalità, verificate anche con il fotosegnalamento: è risultato essere un trentasettenne romano con precedenti. È stato denunciato per false dichiarazioni e l’arma giocattolo è stata sequestrata.
Alessandro Pino

Immagine

Scassinano trenta cantine al Collatino: arrestati – di Alessandro Pino

9 Feb

[Roma] Tre georgiani sono stati arrestati dalla Polizia per rapina aggravata e lesioni. I malviventi avevano scassinato trentuno cantine in uno stabile di via Collatina. Tra la refurtiva c’erano biciclette

, borse, indumenti di marca, bottiglie di vino e di champagne, già caricati su una vettura mentre altro materiale era stato preparato per poi essere prelevata. Fortunatamente sono intervenuti gli agenti del commissariato Appio Nuovo e del Reparto Volanti dopo la segnalazione di un cittadino al 112 riguardante rumori sospetti provenienti dal locale cantine. Giunti nelle adiacenze dello stabile, hanno fatto irruzione sorprendendo uno dei tre all’interno di una cantina, mentre i complici stavano tentando di aprire l’ennesima serratura. I malviventi hanno cercato di fuggire, minacciando i poliziotti con gli arnesi atti allo scasso di cui erano in possesso, ma sono stati disarmati e bloccati. Gli oggetti trafugati sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Alessandro Pino

Immagine

Collatino: rapina disabile in sedia a rotelle e prende a calci la Volante – di Alessandro Pino

5 Set

Un libico cinquantenne è stato arrestato dalla Polizia per aver rapinato e minacciato un disabile al Collatino. La vittima prendeva un po’ d’aria sulla sua sedia a rotelle nel cortile di uno stabile quando l’aggressore tenendogli ferme le mani e minacciandolo gli ha aperto il marsupio portandogli via il telefono e settanta euro. Sulle tracce del rapinatore si sono messi agenti della Polizia di Stato del commissariato San Basilio e del Reparto Volanti: il libico è stato individuato all’interno di un vicino parco pubblico e bloccato, ma una volta fatto salire sulla macchina di servizio ha iniziato a sbattere la testa violentemente contro il finestrino, autolesionandosi e danneggiando il veicolo con calci. Medicato al pronto soccorso, è stato arrestato per rapina aggravata e denunciato per minacce gravi, resistenza e danneggiamento ai beni dello Stato .

Alessandro Pino

(foto repertorio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: