Tag Archives: vigili urbani

Tempo reale: ore 19.30 – Caos sulla Salaria. Il semaforo di Castel Giubileo vicino al Gra è in tilt e segna rosso per tutti

23 Nov

La fila ha raggiunto livelli record e non si capisce perchè fin quando non si arriva sotto il semaforo. Le lampade segnano rosso contemporaneamente e diventa un azzardo passare da via Grottazzolina alla Salaria, anche se sulla Salaria le auto sono disciplinatamente incolonnate in attesa del verde. Avvertito il 112, l’operatore gentilissimo, ma evidentemente all’ennesima segnalazione uguale, annuncia il prossimo imminente arrivo dei vigili urbani.

Luciana Miocchi

Roma IV Municipio: allarme bomba in via delle vigne nuove. Disinnescata una centralina di rilevamento del traffico

13 Apr

foto A. Pino

Effettivamente pareva un allarme per un pericolo immediato e reale, quello raccolto ieri, 12 aprile, dai carabinieri della stazione Talenti. Alcuni residenti avevano notato un involucro strano, fissato su un albero in via delle vigne nuove e mai visto prima, coperto di un rivestimento color carta da zucchero. Sembrava,  ad occhio e croce, un ordigno o quanto meno poteva passare per un pessimo scherzo in ritardo sul primo aprile. Il luogotenente Salvatore Veltri –  Comandante della stazione dei carabinieri di Talenti – intervenuto sul posto insieme ai suoi uomini, dopo aver strappato l’incarto ha visto apparire una sorta di valigetta che non mostrava  collegamenti elettrici visibili all’esterno ne meccanismi che potessero far pensare ad un controllo a distanza ma risultava ben ancorata con delle staffe.  Il graduato, uomo di grande esperienza,  ha vissuto sul campo gli anni di piombo, ordigni ne ha visti tanti ed ha deciso di assumersene la responsabilità e di rischiare, seguendo istinto e mestiere, riuscendo così nell’impresa di disinnescare….una stazione per il rilevamento del traffico. Il momento critico a quel punto era superato ma deve essere stato un bel tuffo al cuore aprire e vedere una batteria ed un dispositivo luminoso lampeggiante.

Peccato che nemmeno il comando dei Vigili Urbani – che ha competenza per il traffico – fosse al corrente dell’operazione e che sul “pacco” non ci fosse nessuna indicazione tecnica nè un riferimento all’organismo che ne ha disposto il dislocamento. Una pessima dimostrazione di quanto a volte nell’amministrazione ci sia un grave difetto di comunicazione tra uffici. Non risulta difficile immaginare quanto sarebbe costato un intervento a vuoto della squadra artificieri dotati di tutto punto, la chiusura del traffico, l’evacuazione delle vie limitrofe, il caos. Ancora, se per assurdo a forza di allarmi infondati, dovuti appunto alla mancata trasmissione di informazioni, qualcuno finisse per rimanere vittima di una situazione sottovalutata?

Stamattina una identica postazione, incartata con il medesimo materiale plastico azzurrino è apparsa in zona Bufalotta, altezza isola ecologica Ama. Tranquilli, non esplode. Stavolta lo sappiamo.

Luciana Miocchi

Emergenza neve in IV municipio: ancora non si è vista ma le pale sono finite

10 Feb

Per l’emergenza di queste ore è stata approntata un’unità di crisi in via Flavio Andò, presso la sede del IV gruppo dei vigili urbani di Roma Capitale. Chi avesse voluto poteva recarsi a piano terra, dove dietro esibizione di documento di identità si riceveva una pala e del sale (bisognava portare il contenitore, in quanto era a disposizione sfuso), quantità contingentate ad una unità per condominio. Alle dodici era già tutto in esaurimento.

Il Municipio di Roma Montesacro ha attivato, per le segnalazioni legate a situazioni di emergenza il numero 3393223993 e l’indirizzo mail municipioquarto@gmail.com mail.com . Per le emergenze sanitarie si può chiamare direttamente il 06 5510 COSP della croce rossa italiana che ha mezzi equipaggiati con sistemi antineve.

Dal profilo fb del presidente del consiglio del IV Municipio si apprende che sono state allertate 6 ditte e 5 associazioni di Protezione Civile, 35 volontari di Obiettivo Lavoro, sono stati distribuiti 3 bancali di sale e 64 pale da neve. A sentire i cittadini che hanno ritirato sale e pale, queste ultime sono da cantiere, non da neve. Sarà più difficoltoso utilizzarle ma nell’emergenza vanno bene pure quelle.

Luciana Miocchi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: