Tag Archives: Villa Borghese
Immagine

Villa Borghese: in salvo tartaruga uscita dal laghetto- di Alessandro Pino

14 Mag

[ROMA] Poteva finire male per una tartaruga d’acqua dolce che ieri pomeriggio si era allontanata dal laghetto di Villa Borghese dirigendosi verso la strada. Per fortuna un cittadino ha avvisato una pattuglia della Polizia Locale del Pics ( Pronto Intervento Centro Storico) che ha raggiunto l’animale prendendolo in custodia. La testuggine aveva una parte del guscio rotta e per questo è stato avvisato personale specializzato che ha constatato trattarsi di una specie aliena al luogo, bisognosa di un ambiente idoneo. Per questo la tartaruga verrà trasferita e curata in un parco specializzato nei pressi di Formia.

Alessandro Pino

(Foto Comando Polizia Locale di Roma Capitale)

Rapina e tentata violenza sessuale: giovanissimi nordafricani terrorizzano Villa Borghese – di Alessandro Pino

19 Nov

image

Fermata dai Carabinieri a Villa Borghese una gang di giovanissimi nordafricani che aveva aggredito un gruppo di coetanei rapinandoli, malmenandoli e addirittura pretendendo un rapporto sessuale di gruppo da una di loro, tredicenne. Il sabato pomeriggio di terrore è stato quello del 18 novembre: le vittime si erano ritrovate sulla terrazza del Pincio di Villa Borghese come sono solite fare per trascorrere un po’ di tempo in uno degli angoli più belli della Capitale. Poco dopo le diciassette sono stati accerchiati da una ventina di giovinastri nordafricani che hanno preso a schiaffi uno di loro rapinandolo di una cassa acustica bluetooth pretendendo poi di avere un rapporto sessuale con una sua amica tredicenne in cambio della restituzione della cassa. La ragazzina si è opposta con forza ed è stata violentemente strattonata dai nordafricani mentre i suoi amici cercavano di salvarla ma venendo bersagliati con lanci di sassi e bottiglie da parte degli aggressori. Nel frattempo però erano arrivate chiamate di soccorso al 112 con il rapido arrivo sul posto delle gazzelle della Compagnia Roma Centro, del Nucleo Radiomobile di Roma, della Compagnia Roma Trionfale, del Comando Roma piazza Venezia e della Stazione Roma Quirinale. Sono stati arrestati dai Carabinieri sei ragazzi tutti di origini marocchine con le accuse di rapina in concorso, tentata violenza sessuale, tentata estorsione e porto di oggetti atti ad offendere.
Alessandro Pino

Stupro a Villa Borghese: l’autore sarebbe il romeno già in carcere per la violenza a “Bocca di Rosa” – di Alessandro Pino

21 Ott

image

Risolto il caso dello stupro di una donna tedesca, senza fissa dimora, avvenuto a Villa Borghese lo scorso 18 settembre ma l’imputato si trova già in carcere: è il romeno già arrestato con l’accusa aver sequestrato, violentato, malmenato e rapinato nei giorni successivi tre prostitute sulla Salaria (tra cui Susanna, la donna divenuta nota come “Bocca di Rosa” per il suo spostarsi in bicicletta alla ricerca di clienti). Le indagini si sono svolte anche con l’ausilio della Scientifica, estraendo il dna dell’aggressore dai lacci con i quali era stata legata la clochard.
Proprio l’analogia tra i diversi episodi, con le vittime legate per mezzo dei loro stessi indumenti e picchiate al viso, ha fatto ritenere agli inquirenti di avere a che fare con un criminale seriale.
Il romeno aveva ammesso la sua responsabilità solo per le aggressioni alle prostitute sulla Salaria, negando quella per lo stupro di Villa Borghese. Gli accertamenti per prelevare il Dna tramite tampone buccale però lo hanno incastrato unitamente ad altri riscontri investigativi. Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale ha dunque emesso nei confronti del romeno una nuova ordinanza di custodia in carcere anche per il delitto di Villa Borghese.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: