Annunci
Immagine

Batteria Nomentana: senegalese trascina donna in un androne e la violenta – di Alessandro Pino

23 Mag

Roma – un senegalese di venti anni con precedenti specifici è stato arrestato stamattina dalla polizia per aver trascinato e palpeggiato una donna quarantenne nell’androne di un palazzo in zona Batteria Nomentana. La vittima durante l’aggressione ha gridato chiedendo aiuto e sentendo gli strilli un passante si è avvicinato facendo desistere il senegalese che a quel punto ha cercato di allontanarsi. Intanto erano giunte numerose chiamate al 112 che hanno permesso alle Volanti di rintracciarlo nelle vicinanze e arrestarlo. Il senegalese è stato portato a Regina Coeli e dovrà rispondere del reato di violenza sessuale.

Alessandro Pino

(Foto repertorio Questura di Roma)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: