Immagine

Tuscolano: va davanti casa della ex moglie con un’ascia in pugno | di Alessandro Pino

17 Dic

[ROMA] Scene di follia in un condominio nei pressi di via della Stazione Tuscolana il 14 dicembre, dove un sessantaduenne romano è stato arrestato dai Carabinieri dopo essere stato bloccato con un’ascia in pugno davanti casa della ex moglie.

I militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante e della Stazione Roma San Giovanni sono intervenuti dopo una chiamata al 112: sul posto hanno sorpreso l’uomo sulle scale che impugnava un’ascia. Dopo che gli era stato chiesto ripetutamente di abbassare l’arma, l’uomo è stato bloccato e disarmato nonostante l’energica resistenza opposta. Nascosto nei pantaloni aveva poi un coltello da cucina lungo ventitre centimetri.

I Carabinieri hanno ascoltato la ex moglie che ha dichiarato di subire da tempo vessazioni continue anche con molestie al citofono. L’indagato è stato accompagnato in carcere in attesa della convalida: per lui le accuse sono di atti persecutori, minaccia e resistenza a un pubblico ufficiale e porto di oggetti atti ad offendere.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: