Immagine

Roma Nord: in un’ora compie una rapina e ne tenta altre due | di Alessandro Pino

23 Mar

[ROMA] Aveva seminato il panico a Roma Nord compiendo una rapina e tentandone due in meno di un’ora assieme a una complice. Adesso la Polizia ha individuato, identificato e sottoposto a fermo un trentunenne peruviano.

I fatti sono accaduti la sera dell’11 marzo:
la ricostruzione della sequenza comincia poco dopo le 21 nei pressi di una farmacia a Corso di Francia dove una donna è stata aggredita alle spalle dallo straniero. L’uomo dopo averla gettata a terra le ha rubato la borsa fuggendo poi su una macchina guidata da una complice.
Successivamente si è diretto a un supermercato sulla Cassia in zona Tomba di Nerone dove ha prima utilizzato una carta di credito appartenente alla donna appena rapinata e poi ha arraffato una bottiglia di superalcolico minacciando di morte la cassiera e fuggendo sempre sulla macchina guidata dalla complice.

Poi, sempre nella ricostruzione effettuata dagli inquirenti, l’uomo si è diretto in una farmacia sulla Cassia distante poche centinaia di metri: all’interno si è coperto il volto con una maglia e ha aggredito un cliente e il farmacista, prendendogli il cellulare e cercando di asportare il registratore di cassa. Il farmacista ha resistito nonostante i diversi colpi subiti dal rapinatore che a quel punto è fuggito sempre con la complice.

Al termine delle indagini l’uomo è stato individuato dagli uomini del XV Distretto Ponte Milvio e del commissariato Flaminio in via di Grottarossa e bloccato dopo una breve fuga.
Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: