Annunci
Tag Archives: Emiliano Ottaviani
Immagine

Tutti a letto al Teatro degli Audaci. Si ride a scena aperta – di Luciana Miocchi

19 Gen

(pubblicato su La Voce del Municipio di Gennaio)

La compagnia degli Audaci, ormai una certezza per quel che riguarda le commedie degli equivoci. Ultime repliche

41tuttialettoAmbientata in un salotto borghese della Roma bene, questa commedia del misterioso Ludovic Marceau mantiene quel che promette fin dall’inizio: si ride, molto. Soprattutto per la bravura degli attori, ognuno con una propria mimica specifica e la capacità anche di arrossire a comando. E motivi di arrossire ce ne sarebbero: un arredatore eccentrico ma prestante, una governante giovane e carina, due amici con due stili di vita differenti e un lavoro in comune in una casa editrice, una grande firma di libri per bambini, un maestro di yoga interessato ad altro tipo di meditazione, tutti, o quasi, interessati ad infilarsi nel gran letto rotondo della camera padronale. Di più non si può svelare, sennò che equivoci sarebbero? Fino al 21 gennaio al Teatro degli Audaci, zona Porta di Roma. Con Flavio De Paola, che ne cura anche la regia, Maria Cristina Gionta, Giuseppe Abramo, Emiliano Ottaviani, Alessia Di Fusco, Annamaria Fittipaldi, Stefano Centore, Marina Pedinotti, Rossella Romano. Disegno Luci : Emanuele Cavacchioli – Costumi: GdF Studio- Scenografia: Mina Perniola – Ufficio Stampa: Giusy Montera

Luciana Miocchi

Annunci

“I due nemici intimi”: al Teatro degli Audaci un noir brillante…a fumetti – di Alessandro Pino e Luciana Miocchi

6 Mag

La stagione artistica 2016 – 17 si chiude in bellezza al Teatro Degli Audaci di Roma con la commedia noir “I Due Nemici Intimi”, in scena dal 4 al 21 maggio. Brillante parodia di certe 

image

pellicole alla Hitchcock degli anni Cinquanta diretta da Flavio De Paola (fondatore e direttore artistico del Teatro Degli Audaci, sul palco assieme a Maria Cristina Gionta, Antonio Coppola, Emiliano Ottaviani e…una mano misteriosa) affida il riuscitissimo meccanismo scenico alle doti di image

trasformisti degli attori in una atmosfera quasi da cartone animato in cui l’immaginazione del pubblico viene condotta  nella scenografia minimalmente caleidoscopica dagli effetti audio e luce curati in modo cronometrico da Emanuele Cavacchioli. Il Teatro degli Audaci si trova in via Giuseppe De Santis 29 (zona Porta di Roma) e per informazioni e prenotazioni si può telefonare allo 0694376057.
Alessandro Pino e Luciana Miocchi

image

image

image

Al Teatro degli Audaci anche il pubblico fa festa con “Rumors” – di Alessandro Pino

14 Gen

Dopo l’anteprima del 31dicembre -che ha registrato il tutto esaurito – sono iniziate al Teatro degli Audaci (Terzo Municipio della Capitale) le rappresentazioni di “Rumors”, brillante commedia firmata dallo statunitense Neil Simon, in scena fino all prossimo 22 gennaio. Il titolo tradotto in italiano vuol dire “pettegolezzi”, disseminati 

image

nella vicenda incentrata su un party nella buona società newyorkese di fine anni Ottanta. Nel copione la festa vera e propria va a monte, al pubblico sembra invece di partecipare a una riuscitissima: non potrebbe essere altrimenti con nove attori della “Compagnia degli Audaci”  impegnati sul palco in una girandola di equivoci, infortuni più o meno dolorosi,  sorprese e porte che si aprono e chiudono: a 

image

dirigerli – recitando anch’egli – il fondatore e direttore artistico del “Teatro Degli Audaci”, Flavio De Paola, vincitore nell 2014 dell “Premio Montesacro”. Con lui ci sono Maria Cristina Gionta, Emiliano Ottaviani, Giuseppe Abramo, Alessia Di Fusco, Stefano Centore, Annamaria Fittipaldi, Marina Pedinotti, tutti affiatati e pimpanti nei rispettivi ruoli. «Ho deciso di mettere sul palcoscenico questo testo – dichiara De Paola –  proprio per iniziare il nuovo anno con una sana risata e tanto divertimento». Il Teatro Degli Audaci si trova in via Giuseppe De Sanctis 29 (zona Porta di Roma) e per le informazioni e prenotazioni si può telefonare allo 06 94376057.
Alessandro Pino

“Il nome della rosa” al Teatro degli Audaci: un’impresa…audace – di Alessandro Pino e Luciana Miocchi

18 Ott

Portare su un palcoscenico teatrale un romanzo di oltre seicento pagine come “Il nome della Rosa” di Umberto Eco, nel quale si muove una moltitudine di personaggi nella vasta ambientazione di un monastero medioevale – per di più soggetti all’inevitabile paragone con il film che ha Sean Connery per 

image

protagonista – sembrerebbe un’impresa. Ci è riuscito in prima mondiale Flavio De Paola, fondatore e direttore artistico del “Teatro degli Audaci” di via Giuseppe De Santis, nel Terzo Municipio della Capitale: lo spettacolo,diretto da Pablo Maximo Taddei (autore dell’adattamento) è attualmente in scena e ci rimarrà fino al 23 ottobre. «Chiaramente omaggiamo la scomparsa recente di Umberto Eco – spiega De Paola, vincitore nel 2014 del “Premio Montesacro” – da questo triste evento abbiamo deciso di omaggiare un grande scrittore con il suo testo più 

image

famoso, uno dei cento libri più letti al mondo e abbiamo avuto l’audacia di portarlo a teatro con una messa in scena molto particolare, un carnevale gotico che è un gioco di maschere interpretato come la tragedia e la commedia greca». Assieme a De Paola  sul palco recitano  Emiliano Ottaviani e Danilo Zuliani, diretti da Pablo Maximo Taddei che così spiega il suo adattamento: «Ho cercato di inserire la scena in una sorta di non luogo rappresentandola attraverso alcuni simboli del Medio Evo che rimandano alle situazioni psicologiche del racconto. Una scelta artistica ben definita, non una questione di budget: una sfida al concetto di opulenza del teatro, pur non essendo costato poco in termini  promozionali». Come è stato accolto lo spettacolo torna a spiegarlo De Paola: «Il pubblico sta reagendo bene pur essendo il “Degli Audaci” un contenitore di commedie, poi io faccio due spettacoli l’anno per fare vedere altro. È uno spettacolo che regalerò anche alla scuola in cui abbiamo sede come faccio sempre». Il Teatro degli Audaci si trova in via Giuseppe De Santis 29 (zona Porta di Roma), per informazioni e prenotazioni si può scrivere alla casella di posta elettronica organizzazione@teatrodegliaudaci.it o telefonare allo 0694376057.
Alessandro Pino e Luciana Miocchi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: