Tag Archives: piazza Gimma
Immagine

Piazza Gimma: arrestato dopo aver aggredito e palpeggiato una donna in strada- di Alessandro Pino

1 Ago

[ROMA] Aggredita, immobilizzata e palpeggiata mentre portava a spasso il cane: è successo ieri mattina a una donna cinquantacinquenne italiana. Per questo un venticinquenne è stato arrestato e portato in carcere con l’accusa di violenza sessuale. La vittima è stata afferrata alle spalle e costretta contro la rete di recinzione di un terreno privato, dopodiché l’aggressore ha iniziato a palpeggiarla nelle parti intime. La donna inizialmente è rimasta paralizzata dalla paura ma poi è riuscita a urlare facendo fuggire l’aggressore. Dopo aver chiamato il 112 é stata soccorsa da una volante della Polizia al cui equipaggio ha fornito la descrizione del  malvivente. Una battuta nella zona ha portato a intercettare il ricercato nei pressi di piazza Gimma: il fuggitivo ha cercato di sottrarsi agli agenti ma è stato raggiunto e fermato. Dagli accertamenti é risultato non essere nuovo a fatti del genere.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Gimma: scippo e inseguimento- di Alessandro Pino

20 Mag

[ROMA] Scippo in pieno giorno a piazza Gimma (praticamente a metà di viale Libia, nel cuore del quartiere Africano) e inseguimento tra la vittima e il ladro, un georgiano ventitreenne. Una scena di ordinaria giungla metropolitana a cui ha assistito una pattuglia di Carabinieri di passaggio. I militari si sono messi alle calcagna del predone, bloccandolo poco dopo e recuperando la refurtiva. Il malvivente è risultato essere noto alle Forze dell’ordine e già sottoposto alla misura del divieto di dimora nel Comune di Roma ed è stato portato in caserma in attesa del processo per direttissima. È stata anche sequestrata una spatola in acciaio acuminata, abbandonata dal georgiano durante la fuga.
Alessandro Pino

Immagine

Piazza Gimma: inseguito rapinatore travestito da postino – di Alessandro Pino

6 Set

[Roma] È terminato in piazza Gimma nel quartiere Africano l’inseguimento di un rapinatore trentaduenne

romano con vari precedenti, arrestato ieri mattina dagli agenti della Polizia di Stato in flagranza di reato per una rapina a mano armata consumata pochi minuti prima all’interno di una farmacia nel quartiere Tiburtino. Gli agenti delle Volanti in servizio nella zona erano intervenuti su segnalazione della locale Sala Operativa in una farmacia nei pressi di via Monti Tiburtini, per una rapina attuata da un giovane travestito da postino che ha minacciato le dipendenti con una pistola e arraffato circa 400 euro, fuggendo poi a bordo di uno scooter delle Poste Italiane. Le farmaciste durante la rapina sono riuscite ad attivare l’allarme collegato con la Sala Operativa e in tal modo i poliziotti hanno potuto intercettare il mezzo bloccandolo a piazza Gimma dopo un inseguimento durante il quale il rapinatore ha urtato alcuni mezzi in sosta e per due volte la volante della Polizia. Caduto a terra, il rapinatore è stato immobilizzato nonostante la resistenza opposta. La perquisizione personale ha fatto trovare la refurtiva e l’arma usata per la rapina, una scacciacani senza tappo rosso. L’uomo è stato portato negli uffici del commissariato Vescovio e da accertamenti è risultato autore di una rapina simile avvenuta martedì scorso a Talenti con le stesse modalità e travestimento. Il ciclomotore delle Poste Italiane è risultato rubato ai danni di un portalettere durante la sua attività lavorativa. Il criminale è stato portato in carcere per i reati di rapina aggravata dall’uso

delle armi.

Alessandro Pino

(immagine Questura di Roma)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: