Annunci
Archivio | 23:33

Beauty Haute Couture 2.0: torna a Roma l’appuntamento con la bellezza – di Alessandro Pino

8 Feb

Un vero e proprio percorso di bellezza dedicato alle donne che stanno per sposarsi (ma anche a chi ha già compiuto il grande passo o a chi…non ci pensa proprio ma aperto anche ai

image

maschietti più curiosi): è la ricetta di “Beauty Haute Couture 2.0”, evento ultrastiloso dedicato al mondo dell’Haute Couture e dello sposalizio che si terrà il 10 febbraio presso l’Accademia L’Oréal di Roma. Giunta al secondo anno di vita, la manifestazione è organizzata ancora una volta da FNM Events, creatura della ormai celebre pr Barbara Molinario, direttore di FNM Fashion News Magazine. Saranno presenti le realtà più importanti legate al mondo della sposa (dalla cura della persona al ricevimento fino al viaggio di nozze) e verranno presentati nuovi prodotti professionali L’Orèal. Tra gli ospiti hanno già confermato la propria presenza la scrittrice Iolanda Pomposelli che autograferà le copie del suo best seller “D’altronde sono uomini” e la poetessa Antonella Pagano.
L’ingresso (dalle ore 14)avviene su invito e le richieste vanno inviate a Barbara Molinario all’indirizzo bmpressoffice@gmail.com mentre ricordiamo che l’Accademia L’Oréal si trova in piazza Mignanelli 23 a Roma (dietro piazza di Spagna).
Alessandro Pino

Annunci

Carnevale 2016 a Settebagni (Terzo Municipio della Capitale) – di Alessandro Pino

8 Feb

È una delle semplici ma gradevoli tradizioni di Settebagni (quartiere all’estrema periferia nord del Terzo Municipio della Capitale): la festa che si tiene l’ultima domenica di Carnevale sul sagrato della 

image

parrocchia di S. Antonio di Padova, organizzata dagli stessi membri del Comitato che si occupa a giugno dei festeggiamenti patronali. Quest’anno si è svolta il sette febbraio in un pomeriggio non proprio esaltante dal punto di vista meteorologico, cosa che forse ha influito un po’ sulla partecipazione specialmente degli adulti, in
image

passato più massiccia. Il copione comunque è stato quello consueto, con il giro dei bambini in maschera a bordo di un furgone aperto fino alla parte collinare del quartiere, preceduti dalla banda musicale “Giuseppe Verdi” e scortati dalla Polizia di Roma Capitale. Al ritorno, l’allegra pipinara sul piazzale della chiesa tra i lanci di coriandoli, stelle filanti (e schiuma spray…) con i dolci e le pizze fritte preparate dai componenti del Comitato e l’animazione musicale alla quale ha simpaticamente partecipato il parroco don Ruben.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: