Annunci

Anziano massacrato di botte a Vigne Nuove: diciassette anni di carcere all’aggressore – di Alessandro Pino

13 Ott

image

È stato condannato a diciassette anni di carcere (così riporta oggi “Il Messaggero“) il giovane che l’anno scorso di questi tempi massacrò di botte senza alcun motivo in via Gino Cervi (zona Vigne Nuove) un anziano, ex carabiniere. I fatti accaddero la notte tra il 21 e 22 ottobre del 2016 e suscitarono commozione e indignazione non solo nel quartiere ma in tutto il Paese per la brutalità e l’insensatezza. La vittima – Pierino Franchi il suo nome, poco più di settant’anni – morì in ospedale dopo due settimane di sofferenze. L’autore del bestiale pestaggio risultò già noto alle Forze dell’Ordine.
Alessandro Pino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: