Annunci
Archivio | 16:38

Buona la prima di Campionato per la Ginnica 3 – di Alessandro Pino

20 Ott

image

È iniziato nel migliore dei modi il
Campionato di serie B 1 Gold della Federazione Ginnastica d’Italia per le ragazze della Ginnica 3, squadra legata al territorio del Terzo Municipio della Capitale: nella prima prova svoltasi il
30 settembre a San Marino, la compagine già vincitrice del “Premio Montesacro” è arrivata prima su un totale di ventitrè squadre provenienti da Lazio, Toscana e Sardegna. Questi i nomi delle atlete che hanno vinto la prima tappa: Chiara De Simone,
image

Beatrice Romanato, Nicole Federici, Martina Galoppi, Diletta Canonico. Giustamente orgogliose di loro i tecnici della Ginnica 3 Paola Di Iorio, Marina Bagnato  e Antonella Murru: 《Grandissimo lavoro e tanta gioia per un risultato fortemente  cercato con i valori che ci contraddistinguono, con la forza di chi ci crede davvero!》.

Alessandro Pino

image

Annunci
Immagine

La Palestra Agnini deve rimanere a disposizione dell’Ic Maria Montessori

20 Ott

Preoccupazione tra i genitori degli alunni dell’Ic, a seguito del rinvenimento di un carteggio della Regione Lazio in base al quale sarebbero in corso procedimenti che potrebbero portare l’affidamento della palestra ex Gil di viale Adriatico a privati che potrebbero decidere di disporne anche negli orari scolastici, in cui fino ad ora e da almeno venti anni in qua è stata utilizzata dagli utenti della Montessori. Un primo post apparso sul gruppo Fb IC Montessori ha portato all’attenzione delle famiglie di quanto potrebbe realizzarsi. La scuola è stata allertata soltanto a settembre da un genitore che ne era venuto a conoscenza in modo casuale, nessuna comunicazione sarebbe arrivata per vie istituzionali. 

Al fine di informare gli utenti il presidente dell’assemblea dei genitori ha convocato un’assemblea straordinaria per il 25 ottobre, alle ore 17,  in merito all’iter per ottenere riconosciuti i diritti di uso della palestra.

Il 19 ottobre, Marzia Maccaroni, responsabile politiche scolastiche e sportive del Pd del III Municipio e Sabrina Cavalcanti, delegata dell’assemblea romana, hanno emesso un comunicato stampa congiunto per ribadire che sulla palestra Agnini la scuola pubblica ha la priorità di utilizzo. Dice la nota: “La palestra agnini di viale Adriatico è un impianto sportivo pubblico fondamentale per il territorio ed un gioiello per i nostri giovani, sui quali la Regione Lazio di Nicola Zingaretti ha fortemente investito. Per questa ragione, siamo d’accordo che possa essere usata dall’associazionismo sportivo di base del territorio, a patto che l’uso dell’impianto venga garantito, come sempre è stato, anche alla scuola pubblica Montessori. La palestra Agnini è un bene pubblico ed è giusto che la sua vocazione naturale venga garantita. Siamo certi che la Regione Lazio saprà farlo, per il bene dei cittadini del III Municipio”

L’intero gruppo consiliare di Fratelli d’Italia del III Municipio ha depositato nella  giornata di ieri, la proposta di ordine del giorno, da discutere in Consiglio, avente ad oggetto l’uso della palestra Agnini da parte dell’Ic Montessori, mettendo in evidenza che la dirigenza scolastica aveva protocollato due note presso la regione Lazio perché venisse garantito l’uso della struttura durante l’orario scolastico e che gli uffici regionali rispondevano che erano presenti due richieste finalizzate ad accedere al canone ricognitorio ai sensi delle linee guida approvate con DGR n. 540/2016 e che si era provveduto in merito a istruire le relative pratiche. In conseguenza di ciò, a breve verrà reso noto l’assegnatario dei locali di viale Adriatico 136. Nessuna rassicurazione sul fatto che la scuola possa continuare ad utilizzare la struttura, anche se da oltre vent’anni la scuola, in accordo con la Regione, usufruisce della palestra, facendo parte la stessa del medesimo edificio che ospita i locali scolastici, separati soltanto da una porta d’accesso interna.

(clicca qui per leggere la proposta ordine del giorno per la palestra Agnini a favore dell’Ic Montessori presentata da Fdi)

Luciana Miocchi

 

 

 

 

Il 29 ottobre tutti a Ponte Nomentano per la rievocazione storica di Carlo Magno – di Alessandro Pino

20 Ott

image

Il Ponte Nomentano, simbolo del Terzo Municipio e le sue adiacenze saranno lo scenario il prossimo 29 ottobre – domenica – della annuale rievocazione storica del transito di Carlo Magno e della sua incoronazione, avvenuti nell’anno 800. L’inizio è previsto per le 10 e 30. Giunta alla diciannovesima edizione, l’iniziativa è ideata dall’associazione culturale “Il Carro de’ Comici” e porta la firma del suo
image

creatore Gherardo Dino Ruggiero, attore, regista e divulgatore di storia romana che curerà come sempre anche la narrazione. Quest’anno verrà esposta una  copia della “Joyeuse”,  la spada di Carlo Magno. Dino Ruggiero – vincitore del “Premio Montesacro” nel 2014 – sottolinea che l’evento ha anche lo scopo di riqualificazione sociale e ambientale di un sito storico purtroppo soggetto a degrado. Per questo organizza la visita guidata al Ponte e i suoi paraggi ogni mese e su richiesta di scuole, enti ed associazioni.  Per informazioni chiamare al 3387965614.
Alessandro Pino

image

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: