Archivio | 16:57
Immagine

In manette i due rom evasi da Rebibbia- di Alessandro Pino

17 Giu

[PISA] Sono stati arrestati questa mattina da Carabinieri e Polizia Penitenziaria nei pressi della stazione ferroviaria di Cascina i due rom evasi da Rebibbia lo scorso 3 giugno. I due evasi dopo aver passato qualche giorno in provincia di Roma si erano diretti nella cittadina toscana a bordo di una vettura di grossa cilindrata rubata in una concessionaria della capitale. Al momento dell’arresto uno dei due ha aggredito un Carabiniere procurandogli lesioni guaribili in pochi giorni. I due rom dovevano scontare ancora nove anni di reclusione. Uno dei due risulta essere un familiare di uno degli arrestati la scorsa settimana dai Carabinieri di Frascati per aver commesso numerosi furti in esercizi commerciali durante il lockdown.
Alessandro Pino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: