Immagine

Proposta una targa in memoria di Stefano Cecchetti, ucciso a Talenti negli Anni di Piombo | di Alessandro Pino

27 Gen

[ROMA] Le strade di Talenti e Monte Sacro furono teatro di barbari omicidi durante gli anni di piombo. Tra le vittime della folla violenza politica che inondò di sangue il quartiere vi fu anche lo studente diciannovenne Stefano Cecchetti. Fu ucciso il 10 gennaio 1979 mentre assieme a due amici era seduto a un bar all’angolo tra largo Rovani e via Ludovico di Breme da una raffica di pallottole sparate da una macchina in corsa.

Da allora nessuna amministrazione lo ha ricordato e per questo é stata presentata nel Consiglio Municipale del Terzo la proposta di apporre una targa commemorativa. Primo firmatario é il capogruppo dei Fratelli d’Italia, Manuel Bartolomeo. Assieme a lui gli altri consiglieri di FdI a piazza Sempione: Giordana Petrella, Fabrizio Santinelli e Serena Troiani.

Commenta così Bartolomeo: «Penso sia arrivato il momento che il ricordo di quegli anni bui per il nostro quartiere sia concretamente testimoniato da un monumento simbolico come una targa in ricordo di Stefano Cecchetti».

Alessandro Pino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: