Immagine

Fanno acquisti al centro commerciale con carte rubate: due in manette

30 Nov

[ROMA] La Polizia ha arrestato due uomini di origine campana; a effettuare l’arresto sono stati gli agenti del III Distretto Fidene Serpentara

I due- 48 e 32 anni entrambi con precedenti per reati specifici contro il patrimonio- sono stati sorpresi mentre effettuavano acquisti in un negozio di articoli sportivi dentro un centro commerciale della zona usando un buono regalo comprato in precedenza con una carta di credito risultata rubata.

È stata la direzione della struttura a chiamare la Polizia che ha trovato loro indosso due carte di debito e due smartphone di cui uno intestato al proprietario di una delle carte di pagamento.

Inoltre avevano quasi diecimila euro in contanti e buste di vari negozi contenenti merce di vario tipo per un valore di circa 1700 euro. Nella macchina con cui erano arrivati a Roma e che è stata sequestrata c’erano due smartphone e un rasoio elettrico, ancora nelle confezioni sigillate e con i relativi scontrini per un valore di quasi quattromila euro.

Per i due le accuse sono di furto aggravato, indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti in concorso e ricettazione in concorso. Il Gip del tribunale ha disposto la custodia cautelare in carcere.

È stata anche rintracciata la vittima del furto
che nel frattempo aveva presentato la denuncia.
A cura di Alessandro Pino

(Foto Questura di Roma)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: